Wind promuove il passaggio da ADSL a Fibra FTTH con il nuovo costo di migrazione


Secondo alcune indiscrezioni, a partire da domani, 15 Marzo 2019, alcuni clienti Wind di rete fissa selezionati riceveranno una comunicazione in cui si promuove la possibilità di effettuare una migrazione ad una tecnologia di rete superiore, in particolare alla Fibra FTTH (by Open Fiber) che arriva fino ad 1Gbps, con le attuali offerte dell’operatore, che includono anche una SIM da 100GB. Per fare ciò, sarà necessario pagare un contributo di cambio piano, che è leggermente aumentato.

Wind

La campagna che invita alla migrazione in Fibra FTTH sarà molto probabilmente rivolta a un target di già clienti Wind Infostrada con un’offerta ADSL attivata prima del 22 Gennaio 2018, poiché chi ha attivato un’offerta Wind dopo quella data ha incluso il servizio Fibra Pass, che permette di attivare l’offerta in ADSL con la garanzia da parte di Wind di poter passare, non appena disponibile, alla connessione in Misto Fibra Rame FTTC o Fibra FTTH senza alcun costo aggiuntivo.

I clienti coinvolti saranno contattati tramite e-mail, che li inviterà a recarsi in un negozio Wind della propria città per effettuare la migrazione entro il 24 Marzo 2019, salvo proroghe, con l’attuale offerta in Fibra FTTH di Wind.

Dunque, se in precedenza il costo di cambio piano ammontava a 20 euro, adesso per effettuare la migrazione da ADSL a Fibra sarà necessario pagare un contributo una tantum di 24,90 euro, che verrà addebitato nella prima fattura successiva al processo di migrazione.

   

Wind Fibra1000 è disponibile al momento fino al 24 Marzo 2019, salvo proroghe, comprende chiamate a consumo, internet illimitato in fibra fino a 1000 Mega ed una SIM Wind con 100GB di traffico dati al prezzo di 24,99 euro al mese con attivazione gratuita e modem in vendita abbinata in 48 rate da 5,99 euro ciascuna.

Si ricorda che Wind Fibra1000 prevede la vendita abbinata obbligatoria del modem proprietario, mentre invece l’offerta che in ottemperanza alla delibera AGCOM sul modem libero non include l’apparato dell’operatore, denominata Wind Absolute, non è al momento attivabile in Fibra FTTH, ma solo in ADSL ed FTTC.

L’offerta appena descritta è quella che normalmente è attivabile in negozio, tuttavia sarà possibile effettuare la migrazione in Fibra FTTH anche tramite il sito Wind, sfruttando la promozione online, che permette di avere il costo delle rate del modem e dell’opzione per le chiamate illimitate (5 euro al mese) inclusi nel prezzo finale di 25,98 euro al mese.

Anche in questo caso, inserendo il proprio indirizzo e il numero di telefono della linea di casa Wind nell’apposito campo di verifica della copertura online (ecco il link diretto), si pagherà il costo di cambio piano di 24,90 euro, che sarà addebitato nella prima fattura utile.

Come raccontato in anteprima da MondoMobileWeb, le stesse condizioni previste dalla promo web possono essere richieste anche tramite attivazione in negozio entro il 31 Marzo 2019, salvo proroghe: infatti, il rivenditore dovrà semplicemente inserire il codice “PROMOWEB” per applicare gli sconti previsti dalla promozione online.

Si ricorda che con Wind la Fibra FTTH è attivabile, al momento, nelle seguenti città cablate in gran parte del territorio nazionale da Open Fiber: Milano, Bologna, Torino, Perugia, Bari, Napoli, Catania, Venezia, Cagliari, Padova, Palermo, Genova, Bresso, Opera, Buccinasco, RozzanoSettimo Torinese, Sesto San Giovanni, Grugliasco, Orbassano, Collegno, Venaria Reale, UdineSegrate, Prato, Forlì, PescaraPioltello, VimodroneTrevisoMateraSan Donato Milanese, San Giuliano MilaneseSassariBeinasco, Moncalieri, NichelinoAnconaCornaredo, Corsico, Settimo Milanese, Trezzano sul NaviglioPisaSalernoGrossetoBrindisi, Parma, PiacenzaVercelli, VeronaForlìPaviaFirenzeBollate, RhoAlessandria, RivoliLivorno e Sondrio.

Inoltre, i comuni di Busto Arsizio, Castenaso, Castel Maggiore, Cinisello Balsamo, Ferrara, Latina, Monza, Novara, Quartu Sant’Elena, Siracusa, Varese, Brescia, Lecce e Reggio Emilia, anche se ancora non ufficializzati da comunicati stampa, risultano già disponibili sui siti di Open Fiber e/o Wind Tre.

Con Wind Tre, la velocità di navigazione sulla rete in Fibra FTTH di Open Fiber può raggiungere 1 Gigabit/s in download e 100 Megabit/s in upload.

Per maggiori informazioni sulla procedura di migrazione da ADSL a Fibra e sui costi previsti si invita a recarsi in un negozio Wind.

Senza ufficializzazioni da parte di Wind Tre, quelle pubblicate in questa pagina sono da ritenersi indiscrezioni senza alcun valore informativo e commerciale.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale Telegram di MondoMobileWeb. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.