Vodafone Internet Unlimited e One Pro: dall’11 Marzo 2019 nuovo costo di attivazione e altre novità


Secondo alcune indiscrezioni, a partire dall’11 Marzo 2019, Vodafone apporterà nuovamente alcuni cambiamenti al suo portafoglio di offerte per la rete fissa, in particolare eliminando le versioni, come Internet Unlimited +, con le chiamate illimitate incluse, che potranno essere aggiunte con l’add-on da 5 euro al mese. Inoltre viene introdotto un costo di attivazione rateizzabile già incluso nel costo finale dell’offerta.

Rispetto all’ultimo grande cambiamento, avvenuto soltanto lo scorso 17 Febbraio 2019, Vodafone sembrerebbe aver deciso di semplificare ulteriormente il portafoglio offerte di rete fissa, che consisterà soltanto in Internet Unlimited e l’offerta convergente Vodafone One Pro.

In particolare, verrà chiusa in commercializzazione l’offerta Internet Unlimited +, che rispetto alla versione base prevedeva anche le chiamate illimitate verso fissi e mobili nazionali e verso i fissi di alcuni paesi internazionali, e una differenza di prezzo di 5 euro in più al mese.

Dall’11 Marzo 2019 si potrà avere l’equivalente di Internet Unlimited + richiedendo contestualmente o in seguito all’attivazione dell’offerta l’add-on per avere le chiamate illimitate verso fissi e mobili nazionali al costo di 5 euro in più ogni mese. In questo modo, l’offerta Internet Unlimited diventa Internet Unlimited & Chiamate. Per avere anche le chiamate illimitate verso alcune destinazioni fisse estere, è disponibile anche un’altro add-on da 5 euro al mese dedicato.

   

Cambierà leggermente anche la composizione del costo ricorrente dell’offerta, che per Internet Unlimited sarà di 26,90 euro al mese (anziché 27,90 euro), ma di contro viene reintrodotto il contributo di attivazione, molto minore rispetto a quello presente qualche tempo fa.

Il nuovo costo di attivazione in vigore dall’11 Marzo 2019 sarà di 48 euro, rateizzabile a 1 euro in più al mese per 48 mesi, o in alternativa a 1 euro al mese per 24 mesi (con 24 euro in un’unica soluzione) o ad 1 euro al mese per 12 mesi (con 36 euro in un’unica soluzione). Sarà possibile scegliere di pagare l’intero importo del contributo di attivazione anche in un’unica soluzione.

Nonostante l’operatore si fosse adeguato a partire dal 17 Febbraio 2019 alla delibera AGCOM n. 487/18/CONS, la quale prevede, fra le altre cose, che la durata della rateizzazione dei servizi (quali i servizi di attivazione, i servizi accessori, etc.non possa essere superiore ai 24 mesi, adesso Vodafone sembrerebbe intenzionata a reintrodurre un vincolo superiore a quanto previsto dall’Autorità, anche se come visto sarà possibile scegliere di non vincolarsi oltre i 24 mesi.

Questo discorso è valido anche per l’offerta convergente Vodafone One Pro, che dall’11 Marzo 2019 non sarà più scontata a 34,90 euro al mese, ma costerà 36,90 euro al mese a cui aggiungere l’eventuale costo di attivazione rateizzato. Dall’11 Marzo 2019 cambia anche la componente mobile in caso di attivazione nei negozi, che prevede 15 Giga aggiuntivi anziché 20, dunque in totale i Giga saranno 25.

La promozione in Limited Edition che permette di avere 30 Giga ogni mese da usare in mobilità a tempo indeterminato sulla SIM dati inclusa con tutte le offerte di rete fissa Vodafone (che solitamente prevede invece un bundle di 1 Giga al mese) è stata prorogata fino al 31 Marzo 2019, salvo cambiamenti.

Rimane invariata la situazione dell’opzione aggiuntiva Vodafone Ready e quella sul modem libero. Dal dal 17 Febbraio 2019, infatti, Vodafone si è adeguata alla delibera AGCOM n. 348/18/CONS e dunque non include più i suoi modem in comodato d’uso gratuito, ma sarà possibile utilizzare un modem qualsiasi scelto del cliente.

Occorre specificare che le configurazioni per collegare direttamente alla rete il proprio modem sono valide solo per la parte internet, mentre per poter utilizzare il servizio voce VoIP sarà necessario richiedere al servizio clienti l’invio gratuito di una Vodafone Station, che sarà configurata come previsto sul sito per poi collegare “in cascata” il proprio modem.

In questo modo, poiché l’operatore non sembra rilasciare direttamente al cliente i parametri del VoIP, la Vodafone Station si configurerà in automatico per il collegamento dei telefoni in VoIP e avrà solo questo compito, mentre il modem del cliente funzionerà per i collegamenti internet via LAN e Wi-Fi.

Si ricorda che le offerte Vodafone di rete fissa prevedono una permanenza contrattuale minima di 24 mesi. In caso di recesso anticipato è previsto, oltre ai suddetti costi di disattivazione, anche gli eventuali sconti e/o rinnovi gratuiti già fruiti e l’eventuale pagamento delle rate residue di Vodafone Ready, nel caso si scelga di attivarlo. In quest’ultimo caso si potrà scegliere di pagare le rate residue in un’unica soluzione oppure continuare la rateizzazione fino al termine previsto con lo stesso metodo di pagamento.

Ecco dunque cosa prevederà, di base, a partire dall’11 Marzo 2019, la nuova versione dell’offerta Internet Unlimited, che secondo alcune indiscrezioni sarà disponibile fino al 6 Aprile 2019, salvo cambiamenti:

Vodafone Internet Unlimited

L’offerta Internet Unlimited comprende internet illimitato in ADSL, Misto Fibra Rame FTTC o Fibra FTTH fino ad 1 Gigabit/s, chiamate a consumo e una SIM dati con 30 Giga in 4G.

  • Costi

Il canone dell’offerta è di 26,90 euro al mese, a cui bisogna aggiungere il costo di attivazione di 48 euro, che può essere corrisposto in un’unica soluzione oppure rateizzato ad 1 euro al mese per 48 mesi (in alternativa 1 euro al mese per 24 mesi con 24 euro in un’unica soluzione o 1 euro al mese per 12 mesi con 36 euro in un’unica soluzione).

Per avere le chiamate illimitate sarà possibile aggiungere l’add-on da 5 euro in più al mese, e in questo modo il costo ricorrente dell’offerta sarà di 31,90 euro al mese, a cui aggiungere l’eventuale costo di attivazione rateizzato.

  • Componente Fissa

Internet Unlimited prevede le seguenti velocità di navigazione internet: in ADSL fino a 20 Megabit/s, in Misto Fibra Rame FTTC fino a 100 o 200 Megabit/s (a seconda della copertura) oppure in Fibra FTTH fino ad 1 Gigabit/s.

La velocità fino ad 1 Gigabit/s è disponibile solo nelle città di Milano, Bresso, Buccinasco, Opera, San Giuliano Milanese, San Donato Milanese, Sesto San Giovanni, Cinisello Balsamo, RozzanoCorsico, Cornaredo, Pioltello, Segrate, Settimo Milanese, Trezzano sul Naviglio, Vimodrone, Bologna, Torino, Beinasco, Grugliasco, Moncalieri, Nichelino, Orbassano, Settimo Torinese, Venaria Reale, Bari, Catania, Cagliari, Perugia, Venezia, Napoli, Padova, Palermo, Genova, MonzaUdineCastenaso, Castel Maggiore, Collegno, Prato, Siracusa, Sassari, Busto ArsizioNovaraAlessandriaSalernoBollate, Brindisi, Ferrara, Imola, Parma, Pescara, Rho, Rivoli, VeronaSondrio e Brescia nelle zone coperte da FTTH.

Internet Unlimited prevede una tariffa voce a consumo di 0 centesimi al minuto con lo scatto alla risposta di 19 centesimi di euro verso i numeri di rete fissa nazionale e di 19 centesimi al minuto con lo scatto alla risposta di 19 centesimi, verso i numeri di rete mobile nazionale.

  • Opzioni e servizi

Dall’11 Marzo 2019 sarà possibile aggiungere l’opzione “Fissi e mobile nazionali senza limiti” al costo di 5 euro al mese per avere le chiamate illimitate verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali.

In alternativa, sarà possibile aggiungere anche l’opzione “Fissi internazionali senza limiti”, sempre al costo di 5 euro al mese, che in questo caso prevede chiamate illimitate verso i numeri fissi dei seguenti paesi: Andorra, Austria, Bangladesh, Belgio, Bulgaria, Canada, Cina, Croazia, Danimarca, Ecuador, Egitto, Far Oer, Filippine, Finlandia, Francia, Germania, Gibilterra, Gran Bretagna, Grecia, India, Irlanda, Liechtenstein, Lussemburgo, Malta, Principato di Monaco, Norvegia, Paesi Bassi, Perù, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Repubblica Slovacca, Romania, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Ucraina, Ungheria e USA.

Con le offerte di rete fissa Vodafone è sempre compresa nel prezzo anche una SIM dati Vodafone che, se si attiva l’offerta di rete fissa entro il 31 Marzo 2019, salvo ulteriori proroghe, prevederà 30 Giga in 4G ogni mese anziché 1 Giga.

Come detto, se si ha bisogno di uno dei modem forniti da Vodafone con la relativa assistenza dell’operatore, è possibile aggiungere, contestualmente alla richiesta della linea fissa, il servizio opzionale Vodafone Ready, che prevede un costo di 288 euro rateizzabile in 48 rate da 6 euro ciascuna (in alternativa anche a 6 euro per 24 mesi più 144 euro in un’unica soluzione, oppure a 6 euro per 12 mesi più 216 euro in un’unica soluzione).

Attivando Vodafone Ready sarà incluso un modem Vodafone, che sarà di default la Vodafone Station Revolution, mentre il modem Vodafone Power Station si potrà richiedere solo pagando un costo una tantum di 19 euro (solo se si ha la domiciliazione bancaria o l’addebito su carta di credito).

Inoltre, con Vodafone Ready, si avranno i seguenti servizi aggiuntivi, come l’assistenza da remoto per il modem Vodafone e l’eventuale sostituzione e manutenzione gratuita; il servizio Vodafone “Sempre Connessi” che permette di non rimanere mai a corto di internet e di continuare a chiamare. I minuti e i Giga aggiuntivi saranno a disposizione solo su SIM Vodafone. Il servizio si disattiva automaticamente con il ripristino della linea; la promo “Instant Activation” che prevede 15GB in 4G al giorno sulla SIM dati fino all’effettiva attivazione della linea di casa (escluse le attivazioni su FTTH).

Dal 24 Giugno 2018 è possibile aggiungere alle offerte di linea fissa i nuovi add-on di streaming video Vodafone TV con il Vodafone TV Box incluso. I pacchetti disponibili sono: Vodafone TV Sport al costo, dal 14 Ottobre 2018, di 10 euro al mese, Vodafone TV + NOW TV Intrattenimento al costo di 11,90 euro al mese e Vodafone TV Sport + NOW TV Intrattenimento (la combinazione dei due pacchetti) a 19,90 euro al mese.

Dal 17 Febbraio 2019 Vodafone ha introdotto anche un nuovo add-on per quanto riguarda Vodafone TV: si tratta di Vodafone TV Sport + NOWTV Sport, che normalmente avrebbe un costo di 30 euro al mese, con un contributo di attivazione di 2 euro al mese per 48 mesi (pagabile anche 96 euro una tantum, oppure 48 euro una tantum più 2 euro per 24 mesi o 72 euro una tantum più 2 euro per 12 mesi) e permette di vedere tutto lo sport di SKY grazie al Ticket Sport mensile di NOW TV. Per maggiori dettagli su Vodafone TV è possibile visitare l’approfondimento dedicato.

Anteprima MondoMobileWeb. Senza ufficializzazioni da parte di Vodafone, quelle pubblicate in questa pagina sono da ritenersi indiscrezioni senza alcun valore informativo e commerciale.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale Telegram di MondoMobileWeb. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.