Nuova TIM Connect: dal 5 Febbraio 2019 vincolo di 24 mesi con la quota di adesione. Prezzi invariati


Secondo fonti verificate, TIM, a partire dal 5 Febbraio 2019 potrebbe introdurre delle novità alle nuove offerte di rete fissa presentate solo poche settimane fa, ossa la gamma della Nuova TIM Connect. In particolare verrà introdotto un nuovo costo rateale, la quota di adesione, che farà aumentare il vincolo in caso di recesso a 24 mesi. Il costo mensile delle offerte rimarrà comunque invariato.

Come anticipato in anteprima da MondoMobileWeb, dal 14 Gennaio 2019 TIM ha introdotto le nuove offerte che hanno rimpiazzato le TIM Connect Base, Gold e Black che erano presenti fino al 13 Gennaio 2019.

Uno dei punti di forza del nuovo portafoglio di offerte di TIM era quello di aver introdotto un prezzo più trasparente, ma soprattutto quello di aver ridotto i vincoli in caso di recesso anticipato, che da 48 mesi erano passati a 12 mesi per via del solo contributo di attivazione.

Adesso, dal 5 Febbraio 2019, con l’introduzione della quota di adesione rateizzata, il vincolo entro cui si pagherebbero eventuali rate residue salirà a 24 mesi. Il costo mensile delle offerte non aumenterà poiché l’introduzione di questa nuova rateizzazione viene compensato dall’azzeramento del contributo di attivazione, tramite apposita promozione.

   

Ecco cosa includeranno le offerte di rete fissa TIM Connect con le novità sui vincoli in partenza al 5 Febbraio 2019:

  • TIM Connect Fibra: linea fissa in tecnologia Fibra FTTH fino a 1000 Megabit/s (massima velocità sempre inclusa), chiamate illimitate incluse verso fissi e mobili nazionali e TIMVISION incluso a 35 euro al mese a tempo indeterminato;
  • TIM Connect XDSL: linea fissa in tecnologia Misto Fibra Rame FTTC o in “rete rigida” FTTE fino a 100 o 200 Megabit/s, a seconda della copertura (massima velocità sempre inclusa), chiamate a consumo (19 centesimi di euro al minuto con uno scatto alla risposta di 19 centesimi di euro) e TIMVISION incluso a 30 euro al mese a tempo indeterminato;
  • TIM Connect ADSL: linea in ADSL fino a 20 Megabit/s, chiamate illimitate incluse verso fissi e mobili nazionali e TIMVISION incluso al costo di 35 euro al mese a tempo indeterminato.

Per le offerte in ADSL e Fibra FTTH sono incluse chiamate illimitate sono verso tutti i numeri di rete fissa e verso i numeri dei principali operatori rete mobile (TIM, Vodafone, Wind Tre, Iliad Italia, Lycamobile, BT Italia, Poste Mobile, DIGI Italy, Fastweb, Vectone, Welcome Italia, Kena Mobile Nòverca e altri operatori mobili virtuali che utilizzano la loro piattaforma). Invece, per TIM Connect XDSL, le chiamate illimitate non sono incluse da subito, ma si possono aggiungere con Opzione Voice a 5 euro in più al mese.

Nel dettaglio, le promozioni prevederanno, a partire dal 5 Febbraio 2019, un contributo di attivazione in promozione gratuita anziché 10 euro al mese durante il primo anno, e la nuova quota di adesione che ammonta a 240 euro rateizzabile in 24 rate da 10 euro ciascuna (vincolo di 24 mesi).

Il costo delle rate della quota di adesione è già incluso nel prezzo finale durante i primi 24 mesi: questo significa che per i primi due anni il costo delle offerte sarà rispettivamente di 19 euro per l’offerta, 1 euro per TIMVISION e 10 euro di quota di adesione per TIM Connect XDSL e di 25 euro per l’offerta, 1 euro per TIMVISION e 10 euro di quota di adesione per TIM Connect ADSL e TIM Connect Fibra.

Al termine dei primi 24 mesi, e a tempo indeterminato, il costo mensile delle offerte sarà rispettivamente di 30 euro (29+1 di TIMVISION) e 35 euro (34+1 euro di TIMVISION).

Dunque, dal 5 Febbraio 2019, in caso di recesso anticipato nei primi 12 mesi, sarà necessario pagare sia le rate residue del contributo di attivazione che quelle della quota di adesione, mentre se si recede tra il 13° e il 24° mese si pagheranno solo le rate residue della quota di adesione.

Per i già clienti TIM di rete fissa con offerte attivate prima del 14 Gennaio 2019 è possibile passare alla Nuova TIM Connect per te, dedicata solo ai già clienti, che ha un costo di 40 euro al mese a tempo indeterminato per tutte le tecnologie (ADSL, XDSL e Fibra) e comprende chiamate illimitate verso fissi e mobili nazionali, la massima velocità sempre inclusa per FTTC ed FTTH e TIMVISION incluso.

Anche in questo caso, dal 5 Febbraio 2019, viene introdotta la quota di adesione, già inclusa nel prezzo finale dell’offerta, ed ha un costo di 240 euro rateizzabile in 24 rate da 10 euro ciascuna, mentre il contributo di attivazione sarà in promo gratuita anziché 10 euro al mese per il primo anno. Dunque, in totale i già clienti pagheranno 30+10 euro i primi due anni, poi 40 euro al termine dei primi 24 mesi.

I già clienti che hanno attive delle rateizzazioni (costo di attivazione, modem in vendita abbinata o servizi aggiuntivi come TIM Expert) continueranno a pagare le rate residue fino alla scadenza.

Con la Nuova TIM Connect continua ad essere sempre incluso TIMVISION (dal valore di 1 euro, già incluso nel prezzo finale). TIMVISION è la TV on demand di TIM fruibile da PC, smartphone, tablet e Smart TV, che offre oltre 10.000 titoli tra film, serie TV, cartoni animati e programmi per bambini e ragazzi senza interruzioni pubblicitarie.

Come anticipato, dal 14 Gennaio 2019 sono cambiati i costi di migrazione e dismissione della linea: passare ad altro operatore comporterà un costo di 5 euro (anziché 35 euro), mentre la dismissione totale della linea avrà un costo di 30 euro (anziché 49 euro).

Il modem, come detto, non sarà più incluso in comodato d’uso, ma in ottemperanza alla Delibera AGCOM n. 348/18/CONS sul cosiddetto concetto di modem libero sarà possibile utilizzare un modem già in possesso o acquistato a parte dal cliente, che rispetti le caratteristiche tecniche minime e successivamente configurato opportunamente come previsto da TIM.

In alternativa, il cliente può comunque scegliere di acquistare a rate uno dei modem venduti da TIM, che sono i seguenti: AVM Fritz!Box 7590 acquistabile a 5 euro al mese per 48 mesi con un contributo iniziale di 49 euro (garanzia estesa per 5 anni); TIM HUB in 48 rate mensili da 5 euro ciascuna (garanzia illimitata per tutta la durata dell’offerta); TIM Smart Modem (solo per collegamenti in ADSL) a 4 euro al mese per 48 mesi (garanzia illimitata per tutta la durata dell’offerta). La vendita dei modem proposti da TIM è possibile solo se il cliente ha o accetta di attivare la domiciliazione bancaria.

Contestualmente all’acquisto di un modem TIM il cliente potrà usufruire del servizio, ormai opzionaleTIM Expert, che avrà un costo di 49 euro una tantum, in promo gratuita fino al 28 Febbraio 2019 (salvo ulteriori proroghe), mentre di 99 euro una tantum se il cliente non acquista un modem TIM contestualmente all’offerta o se richiede il servizio TIM Expert post-attivazione.

Il servizio TIM Expert prevede la presenza di un tecnico specializzato presso l’abitazione al momento dell’attivazione e di tre interventi di assistenza telefonica TIM entro il primo mese dalla data di attivazione dell’offerta TIM Connect.

Inoltre, tutti i nuovi clienti che attivano la Nuova TIM Connect, in qualsiasi variante, potranno abbinare l’opzione mobile con minuti illimitati e 25 Giga di traffico dati, di cui 5 Giga dell’opzione TIM 100%, al costo di 12 euro in più al mese in fattura. Quindi, l’offerta convergente della nuova TIM Connect con l’opzione mobile prevede un costo mensile di 42 euro (XDSL) o 47 euro (Fibra o ADSL).

Se invece si è già clienti TIM di rete mobile, sarà possibile passare ad un’offerta, sempre a 12 euro al mese in fattura, con minuti illimitati verso tutti, navigazione su Chat e Social illimitata e 10 Giga di internet in 4G, di cui 5 Giga con l’opzione TIM 100%.

Il servizio opzionale Chi è per vedere chi chiama prevede un costo mensile di 3,13 euro al mese per i già clienti TIM, gratis per i nuovi clienti fino al 24 Marzo 2019. Per le linee VoIP delle offerte Fibra ed XDSL è possibile aggiungere una seconda linea al costo di 90 centesimi di euro in più al mese.

I clienti con la Nuova TIM Connect potranno attivare anche TIM Games a 3 euro al mese anziché 7 euro al mese per i primi 12 mesi dall’attivazione. L’abbonamento TIMGAMES per giocare in streaming è riservato a tutti i clienti con linea fissa di casa con Fibra di TIM, sia nuovi che già abbonati. L’abbonamento TIMGAMES è abbinato all’acquisto a rate di TIM Box e TIM GAMEPAD a 2,99 euro al mese per 48 rate.

Anteprima MondoMobileWeb. Si ringrazia Alessandro per la segnalazione. Senza ufficializzazioni da parte di TIM, quelle pubblicate in questa pagina sono da ritenersi indiscrezioni senza alcun valore informativo e commerciale.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale Telegram di MondoMobileWeb. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.