TimVision: dal 2 Gennaio 2019 arriverà in anteprima il film Tito e gli Alieni di Paola Randi


A partire dal 2 Gennaio 2019, su TimVision sarà possibile vedere in prima visione esclusiva il film “Tito e gli Alieni”, seconda opera della regista milanese Paola Randi, con Valerio Mastandrea e Clémence Poésy.

A comunicare l’arrivo del film in anteprima sulla piattaforma streaming TimVision, è stata la stessa Tim mediante comunicato ufficiale.Tito e gli alieni

Tito e gli Alieni” è stato prodotto da TimVision Production, in collaborazione con Bibi Film e Rai Cinema, per poi essere distribuito da Lucky Red. Dopo essere stato presentato in anteprima nazionale alla trentacinquesima edizione del Torino Film Festival, ha ricevuto diversi premi, tra cui quello per la miglior regia al Bari International Film Festival (BIF&ST), quello per il migliore attore protagonista al Premio Ferzetti e infine ha ricevuto il premio “Carlo Tagliabue”, in qualità di miglior film, al Festival dei Due Mondi di Spoleto.

La trama vede come protagonista l’attore Valerio Mastandrea nel ruolo di un professore che, a seguito della morte della moglie, ha deciso di vivere in solitudine, lontano dal mondo esterno, negli Stati Uniti e, in particolar modo, nella cornice del deserto del Nevada, nei pressi dell’Area 51.

Il motivo che lo ha portato a trovarsi in questo luogo è legato ad un progetto segreto per il governo degli USA a cui dovrebbe lavorare, tuttavia egli non riesce realmente ad applicarsi al compito, spendendo giornate intere ad ascoltare il suono dello spazio sul proprio divano.

   

L’unica presenza che rappresenta il contatto con il mondo esterno è quella di Stella, un’organizzatrice di matrimoni per i turisti che vanno a caccia di alieni. La vita del professore è però destinata a cambiare a seguito di un messaggio ricevuto da parte suo fratello, che vive a Napoli, nel quale l’uomo in punto di morte gli affida i suoi figli, annunciandogli che verranno a vivere con lui negli Stati Uniti.

I nipoti sono Anita, di sedici anni, e Tito, di sette anni, i quali giungono in America immaginando luoghi come Las Vegas, mentre al contrario si ritrovano a vivere insieme ad uno zio squinternato e in un luogo lontano da tutti e da tutto, dove alcuni dicono che si trovino persino gli alieni.

Il film “Tito e gli Alieni” ha ricevuto il favore della critica, che lo ha definito “una favola accattivante e commovente”, “una commedia sorprendente e coraggiosa”.tito e gli alieni

I contenuti di TimVision Production, come nel caso di “Tito e gli Alieni” sono realizzati anche al fine di rendere più vasto il catalogo offerto dalla televisione on demand di Tim, che anche grazie all’inserimento nella propria offerta di anteprime esclusive, intende proporre ai propri clienti contenuti di qualità per tutti i gusti del proprio pubblico, da successi cinematografici a cartoni animati, documentari, programmi di intrattenimento, ma anche eventi sportivi e notizie.

TimVision ha firmato diversi accordi, tra i quali si ricordano quelli con Disney, Warner Bros., Mediaset, Vision Distribution ed Europost, al fine di concorrere con le altre piattaforme streaming presenti nel mercato italiano.

Inoltre, grazie al decoder Tim Box, è possibile avere accesso anche alle piattaforme di Netflix, DAZN e Amazon Prime, così da poter fruire di funzionalità in continuo aggiornamento.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.