Reti 5GTim

TIM prevede quest’anno la “vera copertura 5G” in altre 20 nuove città

Rispondendo a una domanda di Asati, l’Associazione Azionisti Telecom Italia, in vista dell’Assemblea del 31 Marzo 2021, TIM ha fornito alcune informazioni sui suoi piani di copertura 5G nel corso di quest’anno.

Una domanda pre-assembleare di Asati si è concentrata infatti sulla qualità della rete TIM e sulla sua posizione rispetto ai competitor, con particolare riferimento alla tecnologia di rete 5G sviluppata dall’operatore.

La domanda di Asati

Citando infatti i report indipendenti di attori quali Ookla, Nperf e Opensignal, e i messaggi pubblicitari dei principali concorrenti nel mobile, l’Associazione ha domandato all’azienda la sua posizione in termini di qualità e copertura di rete rispetto ai principali concorrenti.

L’associazione ha esplicitamente chiesto a TIM se l’Amministrazione stia tentando forse di risparmiare sulle spese anche per la qualità della rete, citando come, negli ultimi giorni, anche tramite spot TV, Vodafone appia come il primo operatore sulla rete mobile in questi termini.

Per conoscere tutte le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb e rimanere sempre aggiornati sul mondo della telefonia mobile.

TIM Venture

La risposta di TIM

TIM ha risposto evidenziando, in primo luogo, che la leadership tecnologica rappresenta un vantaggio competitivo fondamentale per differenziarsi in un mercato, quello italiano dei servizi di connettività, molto competitivo.

L’operatore ha quindi ricordato di aver continuato a sostenere lo sviluppo dell’ultrabroadband consolidando la sua rete 4G e 4.5G e sviluppando la nuova rete 5G.

A tal proposito, sono stati forniti i dati sulla copertura 4G, che ha superato i 7700 comuni (oltre il 99% della popolazione) ed è stato evidenziato il valore della tecnologia 4.5G con velocità di download fino a 700 Megabit al secondo.

Sul 5G, TIM ha però annunciato una novità relativa alla copertura nel 2021.

Ampliamento della copertura 5G nel 2021 in oltre 20 nuove città.

Per TIM, il 5G rappresenta “un asset fondamentale per l’innovazione dei servizi mobili, in grado di rivoluzionare la vita di cittadini, consumatori e imprese, proiettando il paese in un ambiente in cui tutto sarà più smart e connesso”.

Ricordando che il suo 5G è già disponibile in diverse città, con velocità fino a 2 Gigabit al secondo, TIM ha reso noto che per il 2021 è previsto un “forte ampliamento della copertura” che sarà estesa a oltre 20 città con la “vera copertura 5G” che porta velocità e latenza tipiche delle reti di quinta generazione, a differenza del cosiddetto DSS (il protocollo Dynamic Spectrum Sharing).

Le attuali città 5G ufficializzate da TIM

Attualmente, la rete 5G di TIM è disponibile nelle città di Milano (dove avrebbe raggiunto oltre il 90% di copertura), Roma, Torino, FirenzeNapoli, Benevento, Ferrara, Bologna, GenovaSanremoBrescia e Monza (con il primo autodromo d’Europa connesso alla nuova rete), oltre ad alcune località turistiche come Cortina d’Ampezzo, Livigno e Selva di Val Gardena.

L’ultima città a essere stata coperta è Benevento, che si aggiunge a Napoli nella lista delle località campane coperte in 5G.

Quest’anno, secondo quanto dichiarato in risposta al quesito di Asati, dovrebbero aggiungersi altre 20 località, ma non sono stati forniti ulteriori dettagli a riguardo.

Con TIM, la velocità di navigazione in rete 5G è fino a 2 Gbps in download e fino a 150 Mbps in upload.

Per utilizzare la rete 5G dell’operatore, il cliente deve trovarsi sotto copertura, deve disporre di uno smartphone compatibile e avere un’offerta o un’opzione abilitante.

 

Per ricevere notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

MondoMobile.News

Back to top button