TIM accende la rete 5G a Firenze: tutte le aree coperte entro la fine dell’anno


Nella giornata di oggi, 16 Ottobre 2019, TIM ha acceso la sua rete 5G in alcune aree della città di Firenze, che si aggiunge a Roma, Torino e Napoli. Così, anche a Firenze sarà possibile navigare in 5G NSA con le nuove offerte dell’operatore.

TIM 5G Firenze

TIM ha già coperto le prime aree della città, ovvero la zona nord con i quartieri di Rifredi e Novoli, e proseguirà subito con Soffiano, Cintoia, Cavallaccio, Statuto, Coverciano, Le Cure e Badia a Ripoli, in cui il 5G sarà attivo entro la fine dell’anno.

Secondo quanto dichiarato, già a partire dall’anno prossimo saranno invece coperte altre zone del territorio comunale e dell’intera area metropolitana di Firenze, che è adesso la quarta città italiana in cui sono attivi i primi servizi su rete di quinta generazione di TIM. A Firenze seguiranno altre città entro l’anno, ovvero Milano, Bologna, Verona, Matera e Bari, oltre a 30 destinazioni turistiche e 50 distretti industriali.

   

La rete TIM 5G attualmente disponibile sfrutta lo standard 5G Non-Standalone (NSA), che significa letteralmente “non autonomo”, poiché è ancora necessario appoggiarsi agli apparati esistenti del 4G, in attesa che venga approvato lo standard 5G Standalone (SA) per sfruttare in toto le caratteristiche del 5G.

Nel complesso, si ricorda che l’azienda mira a coprire entro il 2021 circa 120 città, 200 destinazioni turistiche e 245 distretti industriali, fornendo circa 200 progetti specifici per le grandi imprese e incrementando la sua velocità fino a 10 Gbps. Inoltre, in alcune aree sarà possibile sfruttare il 5G tramite la tecnologia FWA (Fixed Wireless Access).

TIM 5G

Contestualmente all’accensione della rete in alcune aree della città, TIM ha da oggi lanciato le sue offerte commerciali per i clienti privati e business, offrendo anche la possibilità di acquistare nei negozi TIM i dispositivi Samsung Galaxy S10 5G, Xiaomi Mi Mix 3 5G e Oppo Reno 5G per navigare sulla rete di nuova generazione.

Le offerte dell’operatore che sfruttano la nuova tecnologia sono TIM Advance 5G e TIM Advance 5G Top. La prima offre ogni mese minuti illimitati, SMS illimitati e 50GB in velocità 5G fino a 2Gbps al prezzo di 29,99 euro al mese.

In roaming sono invece disponibili 12 Giga. La seconda offre invece minuti illimitati, SMS illimitati e 100 Giga in velocità 5G fino a 2Gbps al prezzo di 49,99 euro al mese; in questo caso i Giga in roaming sono 20. Con la TIM Advance 5G Top è inoltre possibile acquistare il Samsung S10 5G abbinato al prezzo di 10 euro al mese, con anticipo di 199 euro.

In alternativa, i clienti con altre offerte possono decidere di attivare la promo 5G ON che abilita la navigazione sulla rete di quinta generazione fino a 2 Gbps in donwload (navigazione 4.5G invece fino a 700Mbps) al prezzo di 10 euro al mese, senza costo di attivazione.

L’operatore offre inoltre il Roaming 5G in Corea del Sud, Emirati Arabi e Principato di Monaco e lo estenderà in futuro anche in Gran Bretagna, Svizzera, Spagna, Germania e Austria.

Per finire, l’azienda ricorda che presto verranno lanciate delle specifiche iniziative di formazione per accompagnare il processo di trasformazione digitale e diffondere la concezione di una rete più veloce e più affidabile per abilitare nuovi servizi nei principali settori strategici del Paese. I corsi saranno gratuiti e verranno svolti sia online che nelle diverse sedi di TIM Academy e in altri spazi in tutto il territorio italiano.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.