Offerte per tuttiOfferte 5GReti e FrequenzeFastweb

Fastweb: nuove aree coperte dal 5G. Prorogata la promo Open su NeXXt Mobile a 7,95 euro al mese

L’operatore di rete mobile virtuale (MVNO) Fastweb ha ufficialmente prorogato fino al prossimo 23 Febbraio 2021, salvo eventuali cambiamenti, la disponibilità della promo Open valida sulla propria offerta ricaricabile NeXXt Mobile con navigazione 5G inclusa. Estesa la lista delle aree coperte dal 5G.

Open, lanciata lo scorso 8 Febbraio 2021, consente di attivare Fastweb NeXXt Mobile ad un costo mensile ridotto e con un quantitativo maggiore di Giga.

Nel dettaglio, con Open la suddetta offerta prevede minuti illimitati verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali e alcune destinazioni estere, 100 SMS verso tutti i numeri nazionali e 70 Giga di traffico dati fino in 5G (invece di 50 Giga), al prezzo scontato di 7,95 euro al mese (invece dei tradizionali 8,95 euro mensili).

In questo momento, le sottoscrizioni di NeXXt Mobile tramite sito web o Servizio Commerciale 146, permettono al cliente di non pagare i contributi della SIM (normalmente pari a 10 euro) e della spedizione. Così si deve far fronte al pagamento iniziale di 7,95 euro (costo della prima ricarica) invece che di 17,95 euro.

Per sottoscrizioni da altri canali di vendita, prima dell’attivazione il cliente dovrà pagare 20 euro, di cui 10 euro per il contributo SIM (gratis in caso di adesione da FASTBOX) e 10 euro per la prima ricarica.

In caso di adesione da sito web, canale telefonico o agenzia, potrà essere applicato un costo di spedizione della SIM pari a 5 euro, che per adesso è gratuito da sito web. Per gli iscritti al programma fedeltà PAYBACK, 1 mese dell’offerta Fastweb NeXXt Mobile è incluso. L’offerta sarà disponibile anche per i già clienti.

Tutti i nuovi clienti Fastweb possono sottoscrivere NeXXt Mobile con Open direttamente online dalla pagina dedicata del portale web ufficiale (ecco il link diretto), recandosi in uno dei negozi del territorio o prenotando un ricontatto telefonico.

I clienti iscritti al programma di fidelizzazione LiveFast, possono in più ottenere l’attivazione della promo alle stesse condizioni sopra citate, ma con primo mese gratuito.

Con Fastweb è prevista una procedura di video identificazione per le SIM acquistate a distanza: infatti, come riportato nelle note del sito dell’operatore, dopo aver ricevuto la SIM entro 7 giorni lavorativi dall’ordine, per attivarla sarà necessario eseguire la procedura di video identificazione e la SIM si attiverà poi entro le 48 ore successive alla validazione. Tutte le informazioni necessarie per effettuare questi passaggi saranno presenti nella documentazione allegata alla SIM.

Per conoscere tutte le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb e rimanere sempre aggiornati sul mondo della telefonia mobile.

Jannik Sinner

L’opzione tariffaria NeXXt Mobile è abilitata alla navigazione 5G senza costi aggiuntivi, ma il cliente deve attivarla gratuitamente dalla propria area clienti MyFastweb. Per poter godere delle prestazioni della rete 5G di Fastweb bisogna possedere uno smartphone compatibile e trovarsi nelle aree coperte.

E’ possibile navigare in 5G in alcune aree della città di Milano, Bologna, Roma e Napoli, ma non solo. Sulla pagina web dedicata dell’operatore virtuale, infatti, sono apparse le seguenti nuove località: Novara, Asti, Alessandria, Monza, Parma, Reggio nell’Emilia, Carrara, Terni, Bari, Lecce, Andria, Cosenza, Catanzaro, Caltanissetta.

Ecco la lista dei comuni comunicati sul sito ufficiale di FastWeb: Abbiategrasso, Acerra, Acquaviva delle Fonti, Acqui Terme, Adelfia, Alessandria, Alezio, Almè, Altidona, Alzano Lombardo, Andria, Arese, Arluno, Arnesano, Ascoli Piceno, Asti, Azzano San Paolo, Baranzate, Bareggio, Bari, Baricella, Biassono, Biella, Bisceglie, Bologna, Boscotrecase, Botricello, Brugherio, Brugine, Busnago, Caivano, Caltanissetta, Calvizzano, Campodarsego, Camposano, Canegrate, Canosa di Puglia, Cappelle sul Tavo, Capurso, Carate Brianza, Carmiano, Caronno Pertusella, Carpi, Carrara, Casalecchio di Reno, Casalnuovo di Napoli, Casandrino, Casavatore, Casciago, Cassina de’ Pecchi, Castel Maggiore, Castel San Giovanni, Castel di Lama, Castellalto, Castiglione delle Stiviere, Castorano, Castrovillari, Catanzaro, Cavarzere, Cecina, Cellara, Cercola, Cernusco sul Naviglio, Cerro Maggiore, Cesenatico, Cilavegna, Cimitile, Civita Castellana, Codogno, Colleferro, Comiziano, Copertino, Corato, Corbetta, Cormano, Cosenza, Cossato, Crema, Crotone, Curno, Cusano Milanino, Dalmine, Desio, Dolo, Favara, Ferno, Fiano Romano, Fidenza, Figline Vegliaturo, Fiorano Modenese, Fiorenzuola d’Arda, Floridia, Folignano, Fontanellato, Fontaniva, Fontevivo, Formigine, Fossalta di Piave, Galliate, Garbagnate Milanese, Granarolo dell’Emilia, Guidonia Montecelio, Imola, Ionadi, Landriano, Latiano, Lecce, Lesmo, Limbiate, Limena, Lipomo, Locorotondo, Lodi, Lodi Vecchio, Lomazzo, Lozza, Luino, Luisago, Magenta, Malnate, Maranello, Marano di Napoli, Marcon, Martellago, Massanzago, Melendugno, Melito di Napoli, Mestrino, Milano, Mirandola, Mirano, Modugno, Monselice, Montegranaro, Monteroni di Lecce, Monza, Motta Visconti, Muggiò, Mugnano di Napoli, Napoli, Nardò, Nepi, Nerviano, Nizza Monferrato, Nova Milanese, Novara, Olgiate Comasco, Opera, Orio al Serio, Osio Sopra, Ozzano dell’Emilia, Pachino, Paladina, Palma di Montechiaro, Parabita, Parma, Pedaso, Pescina, Piane Crati, Pietrasanta, Pieve Emanuele, Pieve a Nievole, Pizzo, Priolo Gargallo, Quarrata, Ranica, Rescaldina, Rho, Rodano, Roma, Rottofreno, Rozzano, San Benedetto del Tronto, San Cesareo, San Fermo della Battaglia, San Giorgio su Legnano, San Giovanni in Persiceto, San Martino di Lupari, San Pietro in Casale, San Pietro in Gu, San Valentino Torio, San Vito dei Normanni, San Vittore Olona, Sant’Agata Bolognese, Sant’Agata di Militello, Sant’Antimo, Santa Maria a Vico, Santa Maria la Carità, Sasso Marconi, Sassuolo, Satriano, Scorzè, Sedriano, Senago, Seregno, Serravalle Scrivia, Soliera, Spilamberto, Spinea, Surbo, Tarcento, Terni, Torre Annunziata, Torre Boldone, Tortona, Trezzano sul Naviglio, Trezzo sull’Adda, Valenzano, Varedo, Vedano Olona, Venegono Inferiore, Venegono Superiore, Verbania, Vercelli, Vetralla, Vigodarzere, Villa di Serio e Vittuone.

La nuova rete 5G di Fastweb è anche il risultato dell’accordo strategico siglato a suo tempo con WINDTRE, in cui rientrava anche la realizzazione della nuova rete 5G condivisa. Si segnala tuttavia che al momento le città coperte da Fastweb non coincidono del tutto con quelle già raggiunte da WINDTRE.

Grazie al suddetto accordo, le nuove SIM Fastweb Mobile attivate dal 7 Settembre 2020 sfruttano già la rete WINDTRE fino in 4G, 4G+ e 4.5G fino a 1 Gbps, mentre le SIM attivate in precedenza dai già clienti che utilizzano la rete TIM fino in 4G sono in fase di migrazione graduale verso la rete WINDTRE.

A proposito della rete di quinta generazione, di recente l’operatore giallo ha aggiornato la sua pagina dedicata alla rete 5G, inserendo nuovi modelli di smartphone certificati per la navigazione sulla nuova rete mobile dell’operatore.

Ecco la lista completa: Oppo Reno4 Pro 5G, Oppo Reno4 5G, Oppo Reno4 Z 5G, Oppo Find X2 lite, Oppo Find X2 Neo, Oppo Find X2 Pro, Oppo A73 5G, Xiaomi Mi 10T Pro 5G, Xiaomi Mi 10T 5G, Xiaomi Mi 10T Lite 5G, Xiaomi Mi 10 Pro 5G, Xiaomi Mi 10 5G, Xiaomi Mi 10 Lite 5G, Huawei P40 Pro+ 5G, Huawei P40 Pro 5G, Huawei P40 5G, Huawei P40 Lite 5G, Huawei Mate 20 X 5G, Huawei Mate Xs, Huawei Mate 40 Pro e ZTE Axon 11 5G.

Relativamente al traffico dati effettuato in roaming all’interno di Unione Europea, Svizzera e Regno Unito, si evidenzia che questo è limitato ad un quantitativo massimo di 4 Giga al mese. Le chiamate in roaming verso i fissi e i mobili di Unione Europea, Svizzera e Regno Unito, sono limitate ad un massimo di 500 minuti.

E’ importante ricordare che Fastweb NeXXt Mobile può essere sottoscritta sia con la modalità di pagamento che prevede l’addebito del costo mensile su credito residuo della SIM (la cosiddetta modalità “Ricarica Pura”), che con addebito dei costi su carta di credito o conto corrente bancario, indicati in fase di sottoscrizione (meccanismo Ricarica Automatica).

Il traffico voce offerto dall’opzione tariffaria è pure valido per le telefonate internazionali verso i numeri di rete fissa dei seguenti Paesi: Andorra, Australia, Belgio, Brasile, Bulgaria, Cipro, Croazia, Estonia, Francia, Germania, Grecia, Hong Kong, Islanda, Israele, Lituania, Lussemburgo, Malta, Marocco, Martinica, Messico, Nuova Zelanda, Paesi Bassi, Perù, Polonia, Regno Unito, Repubblica di San Marino, Repubblica Slovacca, Spagna, Sud Africa, Svezia, Svizzera, Taiwan e Ungheria.

Il bundle del traffico voce è disponibile anche verso i numeri fissi e mobile di Austria, Canada, Cina, Corea Del Sud, Danimarca, Guam, Hawaii, India, Irlanda, Norvegia, Portogallo, Portorico, Repubblica Ceca, Romania, USA, mentre solo verso numeri mobile della Lettonia.

Al termine dei Giga inclusi nell’offerta non è previsto alcun addebito extra automatico. Piuttosto il cliente potrà scegliere se acquistare 1 Giga Extra a 6 euro per un massimo di 10 Giga al mesebloccare la navigazione fino al mese successivo.

Alternativamente si ha sempre la possibilità di sottoscrivere l’opzione denominata 10 Giga+ al costo di 6 euro mensili, che si rinnova in automatico insieme al rinnovo dell’offerta o si può semplicemente decidere di continuare a navigare in Italia sotto copertura WOW Fi.

Gli SMS extra soglia, superati i 100 inclusi, costano invece 5 centesimi di euro ciascuno e le chiamate trasferite tramite il servizio di trasferimento di chiamata vengono tariffate a consumo secondo quanto previsto dall’offerta.

Gli SMS internazionali sono a 7 centesimi di euro ciascuno verso i paesi UE, invece a 20 centesimi di euro ciascuno verso i paesi extra UE.

Aggiornamento. Si ringrazia Gabriele per la creazione della lista di tutti i comuni coperti da 5G pubblicati da FastWeb e Salvatore per la segnalazione della proroga dell’offerta tariffaria.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button