Fastweb

Ricarica Automatica aggiunge credito alla SIM Fastweb con addebito su carta di credito o conto corrente

Sono molti i clienti di telefonia mobile che spesso non conosco tutte le modalità di ricarica offerte dal proprio operatore e si limitano quindi ad effettuare la ricarica del proprio numero di cellulare negli unici modi che conoscono, anche se questi spesso possono risultare abbastanza scomodi. In realtà però molti gestori telefonici nazionali offrono svariate metodologie di ricarica della propria SIM. Ecco cosa accade nel caso di Fastweb.

Fastweb Mobile è uno dei principali operatori virtuali di telefonia mobile con licenza Full MVNO, presenti sul territorio italiano, che sfrutta la rete TIM fino in 4G.

Fastweb per le proprie offerte ricaricabili sfrutta il meccanismo di “Ricarica Automatica”: le offerte sono infatti attivabili soltanto con pagamento tramite carta di credito o conto corrente bancario (SEPA SDD), da fornire al momento della sottoscrizione. Ogni mese l’operatore controlla se il credito residuo sulla SIM è sufficiente per rinnovare l’offerta ed in caso negativo, procede con l’effettuazione di una ricarica che viene addebitata su carta di credito o conto corrente bancario.

Tuttavia il cliente ha la possibilità di ricaricare il proprio numero di cellulare recandosi presso un tabaccaio o rivenditore Sisal qualunque, ma qualora non dovesse farlo, ci pensa direttamente Fastweb.

E’ anche possibile ricaricare la propria SIM dal sito ufficiale dell’operatore, scegliendo come modalità di pagamento l’addebito su carta di credito o il servizio PayPal. Si accettano i pagamenti effettuati mediante tutte le carte di credito dei circuiti Visa, Mastercard e American Express a condizione che le stesse siano state emesse in Italia, e quelli provenienti da clienti registrati sul sito italiano di PayPal.

Mobile BaseMobile Voce e Giga e Mobile Freedom sono le opzioni tariffarie mobili attualmente messe a disposizione di tutti i nuovi e già clienti Fastweb. Ecco le principali caratteristiche:

Mobile Base: prevede 100 minuti verso tutti i numeri nazionali, 100 SMS verso tutti e 1 Giga di internet in 4G con WOW FI illimitato. L’offerta è disponibile per i clienti di rete fissa Fastweb a 1,95 euro al mese, mentre per tutti a 2,95 euro al mese. Se si attiva online, è possibile ricevere a casa la SIM gratuitamente. Il primo mese è gratuito.

Mobile Voce e Giga: offre 1000 minuti verso tutti i numeri nazionali, 100 SMS verso tutti e 30 Giga di internet in 4G con WOW FI illimitato. L’offerta è disponibile per i clienti di rete fissa Fastweb a 6,95 euro al mese, mentre per tutti a 10,95 euro al mese con 10 Giga di internet anziché 30. Se si attiva online (qui il link diretto), è possibile ricevere a casa la SIM gratuitamente. Il primo mese è gratuito anche in questo caso.

Mobile Freedom: prevede invece minuti illimitati verso tutti i numeri nazionali, 100 SMS verso tutti e 30 Giga di internet in 4G con WOW FI illimitato. L’offerta è disponibile per i clienti di rete fissa Fastweb a 9,95 euro al mese, mentre per tutti a 14,95 euro al mese con 20 Giga di internet anziché 30. Se si attiva online (qui il link diretto), è possibile ricevere a casa la SIM gratuitamente. Il primo mese è gratuito.

Il cliente che decide di sottoscrivere una di queste offerte online non deve sostenere alcun costo: l’attivazione dell’offerta, la SIM e la spedizione sono infatti tutti inclusi gratuitamente. Dopo il primo mese, il cliente sarà libero di continuare con Fastweb pagando il costo mensile previsto, oppure di recedere senza costi di disattivazione.

Discorso diverso invece per chi attiva presso i Negozi Fastweb autorizzati, in questo caso infatti si deve sostenere un costo di 5 euro per la SIM e 16 euro per la prima ricarica, per un totale di 21 euro. L’importo della prima ricarica, rimane a disposizione come credito disponibile sulla SIM. Non sono previsti canoni mensili per la tariffa a consumo.

Le chiamate sono senza scatto alla risposta e nel caso in cui il traffico internet si esaurisca verrà attivato il servizio di 1GB extra a 2 euro (massimo 10GB al mese). In caso contrario la navigazione verrà bloccata fino al mese successivo.

Le offerte Fastweb Mobile elencate includono l’ascolto gratuito della segreteria telefonica, il servizio di reperibilità “Ti ho Chiamato“ e la navigazione internet sotto rete 2G/3G. Durante l’attivazione della nuova SIM ricaricabile Fastweb, si attiva gratuitamente anche l’opzione 4G.

L’operatore virtuale Fastweb garantisce una copertura 4G (grazie alla rete di TIM). In alcune zone d’Italia è possibile arrivare fino a 300 Mbit/s grazie al 4G Plus.

ll bundle di traffico voce è valido anche per le chiamate internazionali verso più di 60 destinazioni. Verso i numeri di rete fissa: Andorra, Australia, Belgio, Brasile, Bulgaria, Cipro, Croazia, Estonia, Francia, Germania, Grecia, Hong Kong, Islanda, Israele, Lituania, Lussemburgo, Malta, Marocco, Martinica, Messico, Nuova Zelanda, Paesi Bassi, Perù, Polonia, Regno Unito, Repubblica di San Marino, Repubblica Slovacca, Spagna, Sud Africa, Svezia, Svizzera, Taiwan, Ungheria;

Verso i numeri fissi e mobile: Austria, Canada, Cina, Corea Del Sud, Danimarca, Guam, Hawaii, India, Irlanda, Norvegia, Portogallo, Portorico, Repubblica Ceca, Romania, USA; verso i numeri mobile: Lettonia. Gli SMS internazionali sono a 20 centesimi di euro ciascuno.

Si ricorda infine che tutti i clienti fissi e mobili Fastweb che decidono di attivare il nuovo servizio di Cloud illimitato denominato WOW Spaceentro il 31 Gennaio 2019, salvo proroghe, ne usufruiranno gratuitamente anzichè pagare il costo annuale di 9,95 euro, perchè incluso nella propria offerta.

Per informazioni più dettagliate sulle opzioni tariffarie trattate, si consiglia la lettura dell’approfondimento dedicato.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button