Digi MobilOfferte per tutti

Digi Mobil IllimiTutto: minuti e Giga illimitati a 15 euro al mese. Nuovi dettagli e velocità

L’operatore virtuale Full MVNO Digi Mobil ha reso disponibile a partire da ieri, 17 Febbraio 2021 la sua prima offerta con Giga illimitati su rete Vodafone 4G, denominata IllimiTutto. L’utilizzo della navigazione internet senza limiti tuttavia è subordinata al rispetto di alcune condizioni, senza però un limite preciso.

Come già raccontato, nella giornata di ieri l’operatore virtuale del gruppo rumeno RCS&RDS attivo da più di 10 anni in Italia ha annunciato il rinnovamento delle sue offerte, in particolare con l’introduzione della nuova IllimiTutto.

L’offerta IllimiTutto di Digi Mobil è attualmente attivabile da tutti i nuovi e già clienti fino al 31 Maggio 2021, salvo eventuali cambiamenti, e prevede minuti illimitati verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali, minuti illimitati verso le numerazioni internazionali di 57 Paesi, sms illimitati verso numeri della rete Digi Mobil, e Giga illimitati di traffico dati (fino a 60 Mbps), il tutto al costo di 15 euro al mese.

Si ricorda che Digi ha annunciato che i già clienti che possiedono le precedenti offerte Combo 15, Combo 20, Illimitato 15, Illimitato 20 (non più attivabili da ieri) passeranno automaticamente alla nuova offerta IllimiTutto a 15 euro al mese.

Per quanto riguarda l’utilizzo dei Giga illimitati e altri aspetti della nuova offerta IllimiTutto, MondoMobileWeb è in grado di fornire maggiori dettagli.

Giga IllimiTutto

Secondo fonti verificate da MondoMobileWeb, per l’utilizzo del traffico dati illimitato non c’è un limite esatto di Giga oltre il quale vengono applicate delle restrizioni, ma sarà necessario rispettare l’uso personale della SIM secondo quanto indicato nelle condizioni generali di contratto, in particolare con i parametri presenti nell’articolo 4.7.

Si ricorda che Digi Mobil ha aggiornato le sue condizioni contrattuali lo scorso 22 Gennaio 2021, già in vigore per chi sottoscrive una nuova SIM da quella data, mentre per i già clienti entreranno in vigore dal 22 Febbraio 2021.

I cambiamenti introdotti hanno riguardato proprio l’aggiornamento dei parametri di utilizzo personale e corretto della carta SIM e del servizio, permettendo così all’operatore di lanciare la sua offerta con Giga illimitati.

Ecco cosa recita il nuovo articolo 4.7 delle condizioni generali di contratto di Digi Mobil recentemente aggiornate, riguardante l’uso del traffico dati:

Per i piani, Bundle, opzioni e/o promozioni per smartphone che prevedono traffico dati incluso, in via meramente presuntiva ma senza che ciò comporti alcun automatismo nell’applicazione delle misure previste per il loro superamento, l’uso del Servizio non si considera personale se vengano raggiunti volumi di traffico mensili anomali e almeno superiori al doppio della media di consumo di clienti con offerte o piani tariffari omogenei e al ricorrere della suddetta condizione vengono superati entrambi i seguenti ulteriori parametri:

a) Traffico dati effettuato in modalità hotspot superiore per tre giorni consecutivi al 50% del traffico dati complessivo effettuato in ciascuna giornata;

b) Traffico dati effettuato in upload superiore per tre giorni consecutivi al 50% del traffico dati complessivo effettuato in ciascuna giornata.

Il mancato rispetto di tutti i predetti parametri è incompatibile con l’uso personale del Servizio. Pertanto, nel caso di Servizio incompatibile con l’utilizzo personale del medesimo, DIGI Italy avrà facoltà di sospendere, anche in via cautelativa, il Servizio mobile nonché i servizi specificati nell’Articolo 7, previo avviso telefonico al Cliente, o con altre modalità, oltre che adottare ogni altra misura ritenuta opportuna ai fini di tutela.

Dunque, secondo quanto viene riportato in questo articolo delle condizioni contrattuali, Digi potrà prendere provvedimenti (come la sospensione del servizio) nel caso in cui si raggiunga un volume mensile di traffico dati definito “anomalo” e che sia almeno superiore al doppio della media di consumo di clienti con offerte simili.

In questo caso, sarà necessario non avere superato le soglie previste da entrambi i parametri riportati, cioè un traffico dati in hotspot superiore per 3 giorni consecutivi al 50% dei Giga utilizzati in ogni giornata e un traffico dati in upload superiore per 3 giorni consecutivi al 50% dei Giga consumati in ciascuna giornata.

Dunque, i parametri con cui Digi considera un uso personale del servizio riguardano principalmente il confronto con il consumo medio effettuato da altri clienti con offerte con Giga illimitati e il traffico dati effettuato in hotspot e in upload.

IllimiTutto

Altra novità, in questo caso conseguenza del passaggio alla rete Vodafone, è il cambio dei limiti di velocità massima raggiungibili con Digi Mobil. che in precedenza su rete TIM 4G era pari a 100 Mbps in download e 50 Mbps in upload.

Si ricorda infatti che a partire dal 17 Gennaio 2021 Digi Mobil ha avviato la sostituzione progressiva della sua rete di appoggio, che si protrarrà fino a Febbraio 2021, passando così dalla copertura TIM a quella di Vodafone.

Chi attiva una nuova SIM dovrebbe potersi già collegare direttamente alla rete Vodafone, mentre per i già clienti il processo è graduale e automatico e non occorre la sostituzione della SIM in quanto Digi Mobil è attivo in Italia come operatore Full MVNO. Per i già clienti, Digi invia un SMS che anticipa la data esatta in cui la propria SIM sarà oggetto del passaggio dalla rete TIM alla rete Vodafone.

Dunque, come verificato da MondoMobileWeb direttamente con l’azienda, con il passaggio alla rete Vodafone le nuove velocità massime raggiungibili dai clienti Digi Mobil con le nuove offerte è adesso pari a 60 Mbps in download e 30 Mbps in upload (ndr i documenti di trasparenza delle nuove offerte non sono ancora presenti).

Per conoscere tutte le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb e rimanere sempre aggiornati sul mondo della telefonia mobile.

Giga illimitati mobil

Oltre al lancio di IllimiTutto, Digi Mobil ha rivoluzionato anche il suo portafoglio offerte, rendendo disponibili delle nuove versioni delle offerte Combo 5, Combo 10, Illimitato Mini e Illimitato 10. Le nuove offerte saranno sottoscrivibili anch’esse fino al 31 Maggio 2021, salvo cambiamenti:

  • Illimitato Mini prevede minuti illimitati verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali (e verso i numeri della rete Digi in Italia, Romania, Spagna e Ungheria) e 3 Giga di traffico dati su rete Vodafone 4G fino a 60 Mbps in download e 30 Mbps in upload al costo di 5 euro al mese;
  • Illimitato 10 comprende minuti illimitati verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali (e verso i numeri della rete Digi in Italia, Romania, Spagna e Ungheria) e 50 Giga di traffico dati su rete Vodafone 4G fino a 60 Mbps in download e 30 Mbps in upload al costo di 10 euro al mese;
  • Combo 5 include 250 minuti verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali e internazionali verso 57 Paesi, minuti illimitati verso i numeri della rete Digi in Italia, Romania, Spagna e Ungheria, e 3 Giga di traffico dati su rete Vodafone 4G fino a 60 Mbps in download e 30 Mbps in upload al prezzo di 5 euro al mese;
  • Combo 10 prevede 500 minuti verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali e internazionali verso 57 Paesi, minuti illimitati verso i numeri della rete Digi in Italia, Romania, Spagna e Ungheria, e 50 Giga di traffico dati su rete Vodafone 4G fino a 60 Mbps in download e 30 Mbps in upload al costo di 10 euro al mese.

Sia con le offerte della gamma Combo che quelle Illimitato i clienti Digi Mobil possono anche accumulare i Giga non utilizzati per sommarli a quelli del mese successivo.

Le offerte IllimiTutto e quelle della gamma Combo, a differenza di quelle Illimitato, prevedono tutte anche minuti verso destinazioni internazionali.

Nello specifico, le destinazioni internazionali per il traffico voce di Digi Mobil verso fisso e mobile sono Australia, Austria, Belgio, Bulgaria, Canada, Repubblica Ceca, Cile, Cina, Cipro, Colombia, Corea del Sud, Croazia, Danimarca, Francia, Finlandia, Germania, Grecia, Hong Kong, India, Irlanda, Israele, Lituania, Lussemburgo, Malta, Gran Bretagna, Messico, Norvegia, Paesi Bassi, Perù, Polonia, Portogallo, Puerto Rico, Singapore, Slovacchia, Slovenia, Svezia, Thailandia, Ungheria e Stati Uniti.

Le destinazioni per il traffico voce solo verso numeri fissi sono invece Argentina, Andorra, Brasile, Costa Rica, Svizzera, Giappone, Gibilterra, Islanda, Marocco, Panama Paraguay, Repubblica Dominicana, Russia, Turchia e Venezuela.

Tutte le nuove offerte Digi Mobil appena descritte sono disponibili direttamente online e sono sottoscrivibili sia per i nuovi che per i già clienti dell’operatore. La SIM ha un costo standard di 10 euro, a cui va aggiunto il costo del primo mese anticipato dell’offerta scelta. È previsto un costo di spedizione di 10 euro.

In caso di credito insufficiente per il rinnovo, verrà applicato il piano tariffario standard e sarà necessaria una ricarica sufficiente a coprire il costo di rinnovo dell’offerta.

Digi Mobil Vodafone

Oltre che per l’offerta IllimiTutto con Giga illimitati, in generale con tutte le offerte Digi l’accesso al servizio è accordato al clienti esclusivamente per uso personale, come definito dall’articolo 3.6 delle condizioni contrattuali.

Come indicato nell’articolo 4.11, per poter sfruttare il servizio offerto dall’operatore virtuale Digi Mobil bisognerà utilizzare solo un “Terminale Mobile”.

L’articolo 4.5 sottolinea inoltre che il cliente deve usare la SIM, i bundle di traffico e il servizio in modo responsabile, secondo buona fede e correttezza e conformemente alla legge e nei limiti dell’uso esclusivamente personale, evitando utilizzi illeciti, abusivi od impropri, anche da parte di terzi”.

A questo proposito, l’articolo 4.6 definisce per l’uso personale delle chiamate bisogna rispettare contemporaneamente almeno tre dei seguenti parametri, pena la sospensione del servizio: traffico giornaliero uscente sviluppato per Carta SIM non superiore a 200 minuti; traffico mensile uscente sviluppato per Carta SIM non superiore a 2000 minuti; traffico mensile generato in uscita non superiore al 75% del traffico mensile complessivo; traffico mensile internazionale in uscita non superiore al traffico mensile nazionale in uscita.

Insieme al lancio delle nuove offerte è cambiata anche la modalità di fruizione del bundle di minuti incluso nelle offerte in Roaming in Unione Europea, che in precedenza si potevano utilizzare alle stesse condizioni nazionali.

Adesso, invece, il plafond di traffico voce sia nazionale che internazionale incluso nelle offerte attivate nel territorio nazionale non potrà essere utilizzato in Roaming nell’UE, per gli effetti della Delibera 453/20/CONS con la quale Digi Mobil ha ottenuto l’autorizzazione all’applicazione del sovrapprezzo ai servizi di Roaming in UE.

Fanno invece eccezione i minuti inclusi verso la rete Digi (Italia, Romania, Spagna, Ungheria), che potranno essere utilizzati in Roaming senza alcun costo aggiuntivo e senza attivare alcuna opzione tariffaria speciale. Inoltre sul territorio della Romania le tariffe in Roaming sono equiparate alla tariffa nazionale.

Per quanto riguarda invece i Giga, in deroga al Regolamento UE, quando si naviga in Roaming UE i clienti Digi possono sempre decidere di attivare l’opzione Naviga Europa, che offre 2 Giga di traffico dati al prezzo di 3 euro per un mese dall’attivazione, oppure navigare a consumo al costo di 0,30 centesimi di euro per singolo Megabyte.

Le soglie massime di sovrapprezzo applicabili dall’operatore virtuale sono pari a 3,2 centesimi di euro al minuto IVA esclusa per le chiamate in uscita, 1 centesimo di euro IVA esclusa per gli SMS in uscita e 0,30 centesimi di euro IVA esclusa per ogni singolo Megabyte di traffico dati, quest’ultima soglia aggiornata per il 2021.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button