AnteprimaOfferte 5GOfferte Per TeOfferte per tuttiTim

TIM: le opzioni 5G ON xTE da 1,99 euro al mese continuano anche a Luglio 2022

TIM, anche nel mese di Luglio 2022, continuerà a proporre le opzioni 5G ON ai suoi già clienti TIM di rete mobile per usufruire della sua rete 5G se c’è copertura e se il dispositivo compatibile.

Per sfruttare il 5G di TIM bisogna sottoscrivere un’offerta di rete mobile abilitata all’utilizzo della nuova rete. Attualmente, le offerte standard TIM principali in commercio con il 5G incluso sono la gamma TIM 5G Power, l’offerta per i clienti Under 25 TIM Young e l’offerta convergente Tim Premium Famiglia.

I già clienti TIM che invece hanno un’offerta senza abilitazione per il 5G, possono sottoscrivere ad esempio l’opzione Promo 5G ON, che permette di navigare sulla nuova rete mobile a 5 euro al mese con primo mese gratis se attivata online.

Si ricorda comunque che per alcuni già clienti selezionati sono disponibili anche alcune versioni personalizzate, proposte anche a prezzi mensili più bassi.

Dal mese di Febbraio 2022 è stata resa disponibile la nuova 5G ON TryBuy, che permette di ottenere il primo mese gratis mentre poi si rinnoverà, salvo disattivazione, al costo scontato di 2,99 euro al mese.

Si tratta sostanzialmente della 5G ON xTE M già disponibile da tempo ma con in più il primo mese gratuito per provare l’abilitazione del 5G con la propria offerta tariffaria.

Le altre versioni personalizzate sono 5G ON xTE a 5 euro al mese, 5G ON xTE S a 1,99 euro al mese e 5G ON xTE M a 2,99 euro al mese.

Per usufruire delle promo 5G ON è necessario che avere credito sulla SIM. Oltre all’aumento di velocità, queste promo permettono anche di ottenere la priorità di rete in caso di luoghi affollati e in condizioni di alto traffico.

Il 5G di TIM permette di navigare, secondo quanto riportato sul sito ufficiale dell’operatore, a una velocità massima di 2 Gbps in download e 150 Mbps in upload, in alcune zone del Paese coperte dalla nuova rete.

Le città attualmente coperte dalla rete 5G di TIM sono Milano, Roma, Torino, Napoli, Firenze, Bologna, Genova, Brescia, Verona, Ferrara, Benevento, Ivrea, Salerno, Monza, Bolzano, Caserta, Rovigo, Padova, Bari e Nuoro.

A queste città, si affiancano le seguenti località turistiche: Porto Empedocle, Rimini, Sirmione, Portofino, Cortina d’Ampezzo, Sanremo, Livigno, Selva di Val Gardena, Portovenere e Courmayeur.

Altre località coperte dal 5G sono: Villadossola, Bonate Sopra, Busalla, Venaria Reale, Beinasco, Baranzate, Paderno d’Adda, San Martino Siccomario, San Vincenzo, Cascinette d’Ivrea, Gessate, Vedano al Lambro, Villarosa, Conversano, Domodossola, Ospedaletto d’Alpinolo, Summonte, Trontano, Castel Goffredo, Mussomeli, Atripalda, Pizzo, Vallo della Lucania, Calitri, Montano Lucino, San Gregorio Magno, Castel Morrone, Grandate, Antrodoco, Sanza, Boara Pisani, Capriglia Irpina, Auletta, Oriolo, Praiano, Laino Borgo, Sant’Agata di Esaro, Pallanzeno, Cannalonga, Anticoli Corrado, Ferruzzano, Beura – Cardezza, Castel di Tora, Codogno, Colle di Tora, Condofuri, Durazzano, Liberi, Manocalzati, Maserà di Padova, Mercogliano, Nizza Monferrato, Orio al Serio, Osio Sotto, Pero, Rionero in Vulture, San Potito Ultra, Amatrice, Baselice, Bovolenta, Caggiano, Cittareale, Giano, Corleto Perticara, Domus de Maria, Vetusto, Laconi, Leonessa, Oschiri, Perdasdefogu, Pernumia, Pertosa, Ricigliano, San Bartolomeo in Galdo, Scano di Montiferro, Vietri di Potenza, Villesse e Due Carrare.

Nei primi giorni di Febbraio 2022 TIM ha dichiarato, all’interno del suo sito ufficiale, che tutti i terminali con tecnologia 5G presenti nel mercato italiano sono compatibili con la rete 5G di TIM.

Si ringrazia A. per la segnalazione. Senza ufficializzazioni da parte dell’operatore, la notizia è da ritenersi esclusivamente un’indiscrezione senza alcun valore informativo e commerciale.

Unisciti gratis al canale @mondomobileweb di Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime novità della telefonia.

Seguici anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Back to top button