FastwebOfferte per i nuovi clienti

Fastweb Mobile Light a 5,95 euro al mese per seconda SIM: minuti, 100 SMS e 50 Giga 4G

Fastweb sta continuando a proporre l’offerta Fastweb Mobile Light a 5,95 euro al mese, ma attualmente solo in caso di richiesta di una seconda SIM da parte di nuovi e già clienti Fastweb Mobile. Nelle ultime ore è stato anche ridotto il costo iniziale.

L’offerta in questione, la prima dal lancio del 5G di Fastweb a non avere l’abilitazione alla rete mobile di quinta generazione, era stata sottoscrivibile da tutti dal 1° Febbraio al 31 Marzo 2022.

Poi, come già raccontato, con il lancio della nuova promo con 150 Giga a 7,95 euro al mese, dal 1° Aprile 2022 l’offerta Fastweb Mobile Light a 5,95 euro al mese era stata chiusa per le attivazioni da parte dei nuovi clienti.

Tuttavia, l’offerta era rimasta sottoscrivibile solo su una seconda SIM per i già clienti Fastweb e per i nuovi in caso di acquisto contestuale di più SIM presso i punti vendita dell’operatore. In entrambi i casi la prima SIM deve avere un’offerta diversa dalla stessa Mobile Light.

Dunque, fino a nuova comunicazione, i nuovi clienti possono aggiungere una seconda SIM a 5,95 euro al mese se sottoscrivono ad esempio le attuali offerte standard Fastweb Mobile e Mobile Maxi. Allo stesso modo, un già cliente Fastweb Mobile che non ha attiva l’offerta Mobile Light può richiedere una seconda SIM con questa offerta.

In tutti i casi, la seconda SIM con Fastweb Mobile Light può essere attivata sia richiedendo un nuovo numero che effettuando la portabilità da qualsiasi altro operatore mobile.

Ridotto il contributo iniziale per la seconda SIM

Si segnala invece che per le sottoscrizioni a partire da ieri, 26 Aprile 2022, è stato ridotto il contributo iniziale per attivare su seconda SIM l’offerta Fastweb Mobile Light.

Dal 1° Aprile 2022 era previsto, in caso di attivazione da Area Personale MyFastweb, un contributo iniziale di  15,95 euro, di cui 5,95 euro per la prima ricarica e 10 euro di costo della nuova SIM, mentre da punto vendita Fastweb 20 euro, composto da 10 euro per la prima ricarica e 10 euro di costo della SIM.

Adesso, dal 26 Aprile 2022, in caso di attivazione da Area Personale MyFastweb il cliente dovrà pagare solo 5,95 euro per la prima ricarica, mentre presso un punto vendita Fastweb il cliente dovrà pagare 10 euro per la prima ricarica. Dunque, è stato rimosso il costo della nuova SIM.

seconda SIM mobile

Cosa prevede Fastweb Mobile Light

In dettaglio, Fastweb Mobile Light include minuti illimitati verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali e alcune destinazioni estere, 100 SMS verso tutti e 50 Giga di traffico dati al prezzo di 5,95 euro al mese. Sono inoltre inclusi i corsi della Fastweb Digital Academy.

L’offerta può essere attivata indicando un metodo di pagamento tramite la Ricarica Automatica: ogni mese viene controllato se il credito residuo sulla SIM è sufficiente per rinnovare l’offerta e, in caso negativo, la ricarica viene addebitata sulla carta di credito o sul conto corrente bancario inserito.

In alternativa potrà essere attivata anche scegliendo la modalità “Ricarica Pura”, ossia direttamente con addebito del costo mensile su credito residuo, senza quindi l’obbligo di fornire un IBAN o una carta di credito.

Offerta utilizzabile al massimo in 4G

Come già accennato, la principale differenza rispetto alla stessa offerta proposta fino a metà Dicembre 2021 è l’assenza dell’abilitazione all’utilizzo della rete 5G.

La Fastweb Mobile Light lanciata dal 1° Febbraio 2022 e poi dal 1° Aprile 2022 sottoscrivibile solo su una seconda SIM, è infatti la prima offerta Fastweb senza abilitazione al 5G da quando è stato lanciata la rete di quinta generazione.

Si ricorda infatti che dal 27 Dicembre 2020 Fastweb specificava che il 5G era sempre incluso in tutte le sue offerte senza costi aggiuntivi.

Tuttavia, dal 1° Febbraio 2022, con il lancio della Fastweb Mobile Light solo in 4G l’operatore aveva aggiornato le domande frequenti sul 5G presenti sul suo sito, specificando: Ove previsto dall’offerta sottoscritta, il servizio in tecnologia 5G è incluso gratuitamente”.

Dunque attualmente non tutte le offerte Fastweb hanno la possibilità di navigare in 5G con dispositivo compatibile, ma solo quelle dove è espressamente indicata l’abilitazione, cosa che non accade con Fastweb Mobile Light.

In questo modo, come avviene di solito secondo tante segnalazioni, le nuove SIM Fastweb si attivano su rete TIM 4G (con velocità di navigazione fino a 150 Mbps in download e fino a 50 Mbps in upload), e quindi l’offerta Fastweb Mobile Light dovrebbe rimanere su rete TIM, salvo eventuale passaggio alla copertura WINDTRE ma per questa offerta solo su rete 4G.

Si ricorda che, come chiarito dall’AD Alberto Calcagno a MondoMobileWeb, Fastweb ha deciso di perseguire una politica multi fornitore, quindi anche in futuro l’operatore continuerà ad utilizzare sia TIM che WINDTRE come reti di appoggio per le proprie SIM (al momento non si possono utilizzare entrambe le reti).

Nel caso la SIM Fastweb sia sotto copertura TIM, si ricorda inoltre che da questo mese di Aprile 2022 è partito il progressivo spegnimento della tecnologia 3G nei primi comuni italiani, con completamento previsto a Giugno 2022.

Fastweb Mobile 150 Giga

Altri dettagli e Roaming UE con Fastweb

Terminati i Giga inclusi nelle offerte Fastweb, non sarà addebitato nessun costo extra in automatico, ma al cliente Fastweb verrà inviato un SMS per scegliere se acquistare 1 Giga Extra a 6 euro per un massimo di 10 Giga al mese oppure bloccare la navigazione fino al mese successivo.

In alternativa si può sempre attivare l’opzione 10 Giga+ a 6 euro al mese, che si rinnova in automatico insieme al rinnovo dell’offerta, oppure continuare a navigare in Italia sotto copertura WOW Fi.

Gli SMS extrasoglia, superati i 100 inclusi, costano invece 5 centesimi di euro ciascuno e le chiamate trasferite tramite il servizio di trasferimento di chiamata saranno tariffate a consumo secondo quanto previsto dall’offerta.

Nelle offerte dell’operatore il bundle di chiamate incluse è valido anche per le chiamate internazionali verso i numeri di rete fissa dei seguenti Paesi: Andorra, Australia, Belgio, Brasile, Bulgaria, Cipro, Croazia, Estonia, Francia, Germania, Grecia, Hong Kong, Islanda, Israele, Lituania, Lussemburgo, Malta, Marocco, Martinica, Messico, Nuova Zelanda, Paesi Bassi, Perù, Polonia, Regno Unito, Repubblica di San Marino, Repubblica Slovacca, Spagna, Sud Africa, Svezia, Svizzera, Taiwan, Ungheria.

Inoltre, le chiamate sono valide anche verso i numeri fissi e mobile di Austria, Canada, Cina, Corea Del Sud, Danimarca, Guam, Hawaii, India, Irlanda, Norvegia, Portogallo, Portorico, Repubblica Ceca, Romania, USA, mentre solo verso numeri mobile per la Lettonia.

Gli SMS internazionali sono a 7 centesimi di euro ciascuno verso i paesi UE, invece a 20 centesimi di euro ciascuno verso i paesi extra UE.

L’offerta Fastweb Mobile Light è valida anche in Roaming all’interno di Unione Europea, Svizzera e Regno Unito.

Come già raccontato da MondoMobileWeb, Fastweb ha comunicato che nonostante la nuova deroga ottenuta dall’AGCOM, con le sue offerte permette di usare, come previsto dalla normativa europea, tutti i minuti e gli SMS inclusi nella propria offerta mobile nazionale, mentre per i Giga c’è un limite calcolato in base al costo mensile.

Nel caso della Mobile Light a 5,95 euro al mese sono previsti 4 Giga al mese, valore in linea con il minimo stabilito dal calcolo tramite la formula valida fino al 30 Giugno 2022.

Si ringrazia S. per la segnalazione.

Unisciti gratis al canale @mondomobileweb di Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime novità della telefonia.

Seguici anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Back to top button