TIM lancerà il 5G a Roma, Milano e Torino e poi in altre 6 città. Rumors sulle prime due offerte 5G


Nelle prossime ore l’operatore di telefonia mobile TIM lancerà la nuova rete 5G nelle città di Torino, Milano e Roma e da Luglio 2019 anche a Bari, Matera, Napoli, Firenze, Bologna e Verona.

Poi in futuro le città aumenteranno e ci sarà copertura 5G nelle zone industriali più importanti d’Italia e in alcune località turistiche.

Le prime offerte tariffarie per navigare in 5G dovrebbero essere due: 50 GIGA in 5G a 29,99 euro al mese e 100 GIGA in 5G a 49,99 euro al mese.

Nelle due offerte tariffarie dovrebbero essere inclusi tutti i servizi come ad esempio i minuti illimitati per il traffico voce e sms illimitati verso tutti per i messaggi. Ci sarà, inoltre, la possibilità di avere anche uno smartphone 5G incluso, chiamate internazionali, roaming senza altri costi aggiuntivi grazie alla promozione che potrebbe prendere il nome di Tim Advance 5G Top.

Per chi ha già un’offerta e vuole navigare in 5G potrà attivare l’opzione 5G ON per navigare in 5G a 10 euro al mese. Il costo del primo mese è anticipato l’addebito dell’offerta è con credito residuo, carta di credito o conto corrente.

   

Con l’arrivo del 5G, TIM metterà a disposizione per l’acquisto nei suoi negozi e online, alcuni dei primi smartphone 5G in commercio. In particolare, saranno disponibili in alcuni punti vendita TIM aderenti Xiaomi Mi Mix 3 5G e Samsung Galaxy S10 5G, acquistabili in un’unica soluzione o a rate. Ci sarà anche lo smartphone Oppo Reno 5G.

TIM venderà questi smartphone nelle colorazioni Majestic BlackCrown Silver per quanto riguarda il Galaxy S10 5G, mentre per il Mi Mix 3 5G saranno disponibili le colorazioni Onyx Black e Sapphire Blue.

Samsung Galaxy S10 5G possiede un display con tecnologia Dynamic AMOLED da 6,7 ​pollici. Sotto la scocca monta un processore Octa-core 64 bit con modem 5G coadiuvato da una RAM di 8GB e una memoria interna da 256GB. Possiede quattro fotocamere posteriori e due fotocamere anteriori.

La batteria è da 4.500 mAh con ricarica Super Fast Charging a 25W ed il sistemo operativo è Android 9.0 Pie.

mi mix 3 5g

Invece, lo Xiaomi Mi Mix 3 5G possiede il nuovo modem Snapdragon X50 5G, che si integra nel processore Snapdragon 855. Ha una memoria RAM di 6GB e una memoria interna di 64GB oppure 128GB. Il Display è un’unità OLED da 6,39 pollici, mentre il design è in ceramica con uno slider che scopre la fotocamera frontale da 24MP.

La batteria del dispositivo è da 3800mAh con supporto Quick Charge e tra i metodi di sblocco sono presenti sia l’identificazione del volto che il sensore di impronte digitali. Il sistema operativo è MIUI 10 basata su Android 9.0 Pie.

Rumors MondoMobileWeb. Senza ufficializzazioni da parte dell’operatore telefonico, quelle pubblicate in questa pagina sono da ritenersi indiscrezioni senza alcunvalore informativo e commerciale.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.