AnteprimaRimodulazioni TariffarieVodafone

Aggiornamento rimodulazione: dal 25 Marzo 2018 le offerte Vodafone si rinnoveranno mensilmente senza alcuna modifica di costo

Mercoledì 21 Marzo 2018 l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (Antitrust) ha intimato agli operatori di telefonia la sospensione dell’intesa e la definizione autonoma della propria offerta. Come sappiamo, Vodafone Italia ha comunicato ufficialmente il 19 Gennaio 2018, che le rimodulazioni delle condizioni dei servizi per i clienti privati ricaricabili partiranno dal 25 Marzo 2018, mentre per i clienti privati in abbonamento mobile e rete fissa bisognerà aspettare il 5 Aprile 2018.

Nel comunicato veniva specificato che la spesa complessiva annuale non cambia ed il numero di rinnovi mensili delle offerte si riduce da 13 a 12 e che l’importo di ciascun rinnovo dovrà aumentare dell’8,6%.

Vodafone ha sempre deciso che le offerte Shake Remix, C’All Global, Vodafone Junior, Vodafone Easy Control non subiranno nessuna modifica del costo del rinnovo, garantendo un risparmio annuale del 8,6%.

Nella giornata di ieri 22 Marzo 2018 l’Assistenza Clienti Vodafone su Twitter ha specificato che l’azienda sta valutando gli effetti e le azioni da intraprendere.

Secondo alcune segnalazioni, nelle scorse ore, Vodafone ha deciso di modificare la descrizione delle offerte consumer dell’App MyVodafone nella sezione “Offerte Attive” o chiedendo direttamente all’assistente automatico ToBi.

Per esempio nell’offerta Vodafone Special 20GB prima era specificato: “Dal 25 Marzo 2018 questa offerta si rinnoverà ogni mese anzichè ogni 4 settimane. La spesa complessiva annuale non cambierà: il numero di rinnovi si ridurrà da 13 a 12, con un costo di rinnovo di 10,86 euro al mese“. Invece da alcune ore la descrizione è stata cambiata così: “Dal 25 Marzo questa offerta si rinnoverà ogni mese anzichè ogni 4 settimane, senza alcuna modifica di costo.

Si ringrazia Antonio per la foto

Dopo la modifica del testo dall’App MyVodafone, abbiamo deciso di contattare il 42590 ma l’IVR ci ha comunicato che le nostre offerte avranno un aumento del rinnovo del 8,6% specificando che la spesa annuale non cambia. Anche nel sito voda.it/dettagli vengono comunicate le stesse note:

Gentile cliente,

ai sensi della Legge 172/2017 per i servizi di comunicazione elettronica e reti televisive, dal 25 marzo 2018 i servizi e le eventuali promozioni attive sul tuo numero subiranno una modifica delle condizioni contrattuali e si rinnoveranno mensilmente anziché ogni 4 settimane. Il contenuto dei servizi e delle promozioni resterà invariato e la spesa complessiva annuale non cambia. Il numero dei rinnovi mensili della tua offerta si riduce da 13 a 12 e di conseguenza l’importo di ciascun rinnovo aumenterà dell’8,6%.

Vodafone tramite il sito voda.it/dettagli permette ai propri clienti di verificare, tramite un accesso personalizzato, le nuove condizioni della propria linea mobile. Se si contatta il numero gratuito 42070 nella sezione “Info Attivazione” o si visita la propria area clienti del sito ufficiale dell’operatore viene specificato che l’offerta si rinnoverà allo stesso prezzo.

Quindi, dal 25 Marzo 2018, le offerte Vodafone si rinnoveranno mensilmente, senza alcuna modifica di costo, come viene specificato adesso sull’App MyVodafone, anzichè aumentare il costo del rinnovo del 8,6%, come viene (per adesso) specificato tramite il sito voda.it/dettagli?

Se nelle prossime ore ci dovessero essere ulteriori sviluppi, cercheremo di informarvi di questa lunga saga dedicata alla Tredicesima sulle tariffe.

Ricordiamo a tutti i visitatori di MondoMobileWeb.it che le offerte a tempo indeterminato di tutti i gestori telefonici possono essere modificate dallo stesso gestore come previsto dall’articolo 70 comma 4 del Codice delle Comunicazioni Elettroniche. Infatti, a partire dal 10 Giugno 2018 sono previste delle modifiche unilaterali per le offerte sulle SIM dati e a partire dal 10 Luglio 2018 per alcune offerte di rete fissa.

 

Aggiornamento del 23 Marzo 2018 alle 08:19

Il Servizio Clienti Vodafone ha confermato che dopo che è stato emesso il provvedimento dell’Antitrust, il rinnovo delle offerte ogni 28 giorni passerà a mensile mantenendo lo stesso prezzo.

 

Aggiornamento:

Vodafone conferma: nessuna modifica dei prezzi nel mobile e nel fisso con il ritorno alla fatturazione mensile

 

Per ricevere notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button