AnteprimaOfferte Fibra e FTTCOfferte Fisso MobileTimTim Rete Fissa

TIM WiFi Power Smart e Top: in arrivo nuovo portafoglio FTTC e Fibra FTTH fino a 10 Gbps

Dal 26 Novembre 2023 anche nuovi sconti fisso mobile fino a 10 euro al mese

Nei prossimi giorni, TIM rinnoverà il portafoglio delle offerte di rete fissa della gamma TIM WiFi Power, in particolare con la chiusura dell’attuale offerta WiFi Power All Inclusive in tecnologia FTTH XGS-PON fino a 10 Gbps, che sarà comunque attivabile con la nuova versione di TIM WiFi Power Top, dedicata solo alla Fibra, mentre per chi vuole la FTTC rimarrà il piano base WiFi Power Smart. Inoltre, si rinnoveranno anche gli sconti fisso mobile.

Tutte queste novità che porteranno al rinnovamento del portafoglio TIM WiFi Power saranno disponibili per le attivazioni a partire dal 26 Novembre 2023, salvo eventuali cambiamenti.

Le principali novità al portafoglio di rete fissa

Dunque, come già accennato, da questa data chiuderà in commercializzazione l’offerta TIM WiFi Power All Inclusive a 39,90 euro al mese, l’unica finora dedicata alla Fibra FTTH XGS-PON con velocità fino a 10 Gbps.

Tuttavia, l’offerta TIM WiFi Power Top dal 26 Novembre 2023 sarà rinnovata permettendo di attivare anche la FTTH XGS-PON fino a 10 Gbps, ereditando inoltre quasi tutte le caratteristiche e le opzioni incluse con l’attuale WiFi Power All Inclusive.

Inoltre, dal 26 Novembre 2023 l’offerta TIM WiFi Power Top non sarà più attivabile in tecnologia FTTC, per cui sarà attivabile solo in tecnologia Fibra FTTH, in particolare con i profili FTTH XGS-PON fino a 10 Gbps oppure GPON fino a 2,5 Gbps.

Se ci dovesse essere copertura sia in XGS-PON che in GPON fino a 2,5 Gbps, l’operatore permetterà di scegliere insieme al cliente quale tecnologia attivare. Invece, dato che non sarà più disponibile la tecnologia FTTC, in caso di mancata copertura o KO dell’attivazione in Fibra FTTH, l’offerta WiFi Power Smart non potrà essere attivata.

Dato che sarà possibile ottenere anche una linea in FTTH XGS-PON, per le attivazioni dal 26 Novembre 2023 l’offerta TIM WiFi Power Top aumenterà il suo costo mensile e passerà dagli attuali 34,90 euro al mese al nuovo costo di 35,90 euro al mese (che sarà comunque inferiore rispetto a quello della WiFi Power All Inclusive).

Per quanto riguarda invece il piano base di questa gamma, ossia TIM WIFi Power Smart, questa rimarrà invariata ma a partire dal 26 Novembre 2023 l’offerta non sarà più attivabile in tecnologia ADSL, per cui sarà sottoscrivibile solo in tecnologia FTTC e Fibra FTTH GPON fino a 2,5 Gbps.

Dunque, in questo modo, con le offerte della gamma TIM WiFi Power non sarà più possibile attivare una linea ADSL.

Le offerte in FTTC e Fibra FTTH della nuova gamma TIM WiFi Power con queste novità saranno disponibili fino al 31 Dicembre 2023, salvo eventuali cambiamenti.

Le offerte TIM WiFi Power Smart e WiFi Power Top prevedranno sempre di base, salvo eventuali promozioniun costo di attivazione pari a 39,90 euro una tantum.

Inoltre, fino alla stessa data saranno prorogate le Promo Rottamazione Linea e Promo Rottamazione Modem, con le quali, dal 26 Novembre 2023 solo sull’offerta TIM WiFi Power Top, sarà possibile ottenere un prezzo mensile scontato per 24 mesi rottamando una linea ADSL o un vecchio modem.

Come cambieranno gli sconti fisso mobile di TIM

Anche per via del rinnovamento delle offerte di rete fissa, a partire dal 26 Novembre 2023, salvo cambiamenti, saranno modificati anche gli attuali sconti della Promo Fisso-Mobile di TIM, con cui i nuovi clienti che sottoscrivono sia la rete fissa che la rete mobile possono ottenere uno sconto fino a 9 euro al mese sul costo mensile delle offerte di rete fissa del portafoglio TIM WiFi Power.

In questo modo, saranno lanciate le nuove Promo Fisso-Mobile di TIM, dedicate ai nuovi clienti di rete fissa che attiveranno le offerte WiFi Power Smart e WiFi Power Top e che contestualmente attiveranno anche una nuova linea mobile TIM (sia con nuovo numero che con portabilità da altro operatore), scegliendo tra una delle offerte del portafoglio dell’operatore.

Come in precedenza, per ottenere questi bonus sul costo mensile del fisso, sarà possibile sia attivare una nuova linea fissa che effettuare il passaggio da un altro operatore.

Lo sconto sul costo dell’offerta di rete fissa sarà sempre differenziato in base al costo mensile dell’offerta mobile sottoscritta e in base all’offerta fissa attivata.

In particolare, se il costo mensile dell’offerta mobile attivata insieme al fisso sarà maggiore o uguale a 9,99 euro al mese, l’iniziativa prevedrà sempre uno sconto mensile a tempo indeterminato in fattura, applicato sul canone mensile dell’offerta di linea fissa, con il seguente importo:

  • 6 euro al mese a tempo indeterminato per chi attiverà l’offerta TIM WiFi Power Smart;
  • 10 euro al mese (in Limited Edition) a tempo indeterminato per chi sottoscriverà l’offerta TIM WiFi Power Top.

Invece, se il costo mensile dell’offerta mobile attivata sarà minore di 9,99 euro al mese, lo sconto mensile sul fisso, applicato direttamente sul canone mensile delle offerte FTTC e Fibra, sarà pari a:

  • 6 euro al mese per 24 mesi, poi 1 euro al mese a tempo indeterminato, per chi attiverà l’offerta TIM WiFi Power Smart;
  • 8 euro al mese a tempo indeterminato per chi sottoscriverà l’offerta TIM WiFi Power Top.

In tutti i casi, lo sconto verrà erogato a partire dalla prima fattura utile e sarà applicato a tempo indeterminato, fintanto che la linea mobile resterà attiva e con almeno un’offerta dati a pagamento.

Il pagamento del canone mensile della linea mobile avverrà tramite la modalità di pagamento scelta dal cliente di linea mobile. Non sarà previsto il vincolo di coincidenza del Codice Fiscale dell’intestatario della linea fissa e della linea mobile.

La Promo Fisso-Mobile sarà sempre incompatibile con altri sconti in fattura (può essere erogato solo uno sconto sulla linea), ad eccezione dello sconto previsto per i clienti con disabilità.

Questi nuovi sconti convergenti sulle offerte WiFi Power Smart e Top saranno validi fino al 31 Dicembre 2023, salvo eventuali cambiamenti.

Continueranno invece fino al 31 Dicembre 2023, salvo cambiamenti, gli sconti in convergenza Bonus Per Te, dedicati ad alcuni già clienti solo di rete mobile, con cui attualmente è possibile attivare le offerte di rete fissa della gamma TIM WiFi Power ottenendo un bonus in fattura fino a 10 euro al mese, che in base ai casi può essere a tempo indeterminato o per 12 mesi.

 

Costi e dettagli della nuova TIM WiFi Power Top

Nel dettaglio, la nuova versione di TIM WiFi Power Top comprenderà navigazione internet illimitata con una linea in Fibra FTTH (che a seconda della copertura può essere in XGS-PON con velocità fino a 10 Gbps in download e fino a 2 Gbps in upload, oppure in GPON con velocità fino a 2,5 Gbps in download e fino a 1 Gbps in upload), chiamate a consumo verso numeri fissi e mobili nazionali (o chiamate illimitate se si sottoscrive online) e il Modem TIM 10 Gb per FTTH XGS-PON oppure il TIM HUB+ Executive per FTTH fino a 2,5 Gbps (incluso nel prezzo finale a 5 euro al mese per 48 mesi).

Con questa offerta, saranno inclusi senza costi aggiuntivi anche i servizi TIM Assistenza Soddisfatti e Garantiti, TIM Assistenza Immediata e, solo se si acquista il modem dell’operatore, anche le opzioni TIM WiFi Garantito in tutta la casa, che prevede la certificazione del Wi-Fi e l’opzione WiFi Plus, e  TIM Navigazione sempre attiva (quest’ultima solo con la Fibra fino a 10 Gbps e Modem TIM 10 Gb).

In condizioni standard, con domiciliazione su conto corrente o carta di credito, il costo della nuova TIM WiFi Power Top sarà pari a 35,90 euro al mese (altrimenti 40,90 euro al mese in caso di pagamento con bollettino postale). Per i già clienti di rete fissa TIM l’offerta costerà 40,90 euro al mese (con domiciliazione, altrimenti 45,90 euro al mese) con un contributo di cambio offerta pari a 49,90 euro una tantum.

Con le Promo Rottamazione Linea e Promo Rottamazione Modem, in entrambi i casi è previsto un bonus complessivo di 120 euro, suddiviso in uno sconto di 5 euro al mese per 24 mesi sull’offerta, dunque la nuova offerta TIM WiFi Power Top costerà 30,90 euro al mese per 24 mesi, poi a 35,90 euro al mese.

Invece, con i nuovi bonus per i nuovi clienti TIM di rete mobile, l’offerta WiFi Power Top sarà scontata a 25,90 euro o a 27,90 euro al mese a tempo indeterminato.

Nel caso in cui il cliente scelga di utilizzare un modem di proprietà e non quello di TIM, non saranno erogabili i servizi TIM Navigazione Sempre attiva e il servizio TIM WiFi Garantito in tutta la casa.

Inoltre, in caso di KO della certificazione del TIM WiFi Garantito in tutta la casa, l’attivazione dell’offerta andrà in KO.

WiFi Power Smart rimarrà solo per FTTC e Fibra FTTH

TIM WiFi Power Smart comprenderà invece ancora navigazione internet illimitata (fino a 2,5 Gbps in download e 1 Gbps in upload in FTTH, fino a 200 Mbps in download e 20 Mbps in upload in FTTC), chiamate a consumo verso numeri fissi e mobili nazionali (o chiamate illimitate se si sottoscrive online) e un modem Wi-Fi (tra cui il TIM Hub+ con Wi-Fi 6 per FTTH) compreso a rate nel prezzo.

In condizioni standard, con domiciliazione su conto corrente o carta di credito, il costo dell’offerta è pari a 30,90 euro al mese (altrimenti si pagano 35,90 euro al mese). Per i già clienti di rete fissa TIM l’offerta costerà 35,90 euro al mese (con domiciliazione, altrimenti 40,90 euro al mese) con un contributo di cambio offerta pari a 49,90 euro una tantum.

Con i nuovi sconti fisso mobile in arrivo dal 26 Novembre 2023, i nuovi clienti TIM sia fisso che mobile potranno avere WiFi Power Smart al costo scontato di 24,90 euro al mese a tempo indeterminato oppure a 24,90 euro al mese per 24 mesi e poi a 29,90 euro al mese a tempo indeterminato.

Ulteriori info sulle offerte di rete fissa dell’operatore

Come sempre, per tutte le offerte del portafoglio TIM WiFi Power, sarà incluso anche TIM Navigazione Sicura, il servizio con protezione della navigazione internet e parental control.

I clienti TIM sia di rete mobile che di rete fissa possono attivare TIM Unica Power, tramite il quale, come succedeva con il meccanismo gratuito TIM Unica, è possibile ottenere Giga illimitati, ma in questo caso utilizzabili anche sulla rete 5G dell’operatore (dove c’è copertura e se il device è compatibile), con obbligo di addebito in fattura del costo dell’offerta mobile.

Per le offerte con Giga Illimitati, TIM considera uso non conforme a buona fede il superamento di 600 Giga mensili.

A differenza di TIM Unica, il meccanismo TIM Unica Power prevede solitamente un costo di 1,90 euro al mese in fattura solo per la prima SIM (con altre cinque linee mobili a 0 euro).

Tuttavia, dal 5 Novembre 2023 è disponibile una promo che permette di azzerare il costo mensile di TIM Unica Power con l’attivazione contestuale di alcune offerte di rete fissa dell’operatore. Questa promo sarà prorogata fino al 31 Dicembre 2023, salvo eventuali cambiamenti.

Inoltre, continuerà ad essere disponibile anche la promozione che consente di azzerare il costo mensile se alla linea fissa si abbinano almeno 3 SIM dell’operatore.

In generale, nel costo finale delle offerte sarà sempre incluso anche l’acquisto rateizzato del modem TIM, ma dato che l’operatore permette di restituire il device senza pagare le rate residue in caso di recesso anticipato, anche acquistando il modem a rate non si ha alcun vincolo e si potrà recedere in qualsiasi momento.

In più, in caso di cessazione dopo il periodo contrattuale di 24 mesi, il cliente non deve pagare neanche i costi di disattivazione della linea (30 euro) o di passaggio ad altro operatore (5 euro).

Per quanto riguarda la fattura, emessa con cadenza mensile, attualmente ciascuna copia cartacea viene spedita al costo di 3,90 euro (tranne la prima fattura gratuita). Tuttavia, come già annunciato da TIM, a partire dal 1° Gennaio 2024 il costo dell’invio della fattura cartacea aumenterà a 4,95 euro.

Per evitare di pagare questo importo, il cliente può rinunciare al formato cartaceo e scegliere di ricevere la bolletta in modalità digitale.

Si ricorda infine che attualmente, salvo eventuali cambiamenti, molte offerte TIM di rete fissa e di rete mobile sono soggette alla clausola ISTAT con aumento annuale dei prezzi mensili in base all’inflazione. Il primo aumento del costo mensile avverrà a partire dal 1° Aprile 2024, ripetendosi poi ogni anno.

Anteprima MondoMobileWeb. Si ringrazia A. per la segnalazione. Senza ufficializzazioni da parte dell’operatore, la notizia è da ritenersi esclusivamente un’indiscrezione senza alcun valore informativo e commerciale.

Seguici su Telegram

Per rimanere aggiornato sulle novità della telefonia unisciti al canale @mondomobileweb di Telegram.

Seguici anche su Google News, Facebook, X e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Caro Lettore, grazie per essere qui. Ti informo che con un blocco degli annunci attivo chi ci sostiene non riesce a mantenere i costi di questo servizio gratuito. La politica è di non adottare banner invasivi. Aggiungi mondomobileweb.it tra le esclusioni del tuo Adblock per garantire questo servizio nel tempo.