Offerte 5GOfferte Fisso MobileFastweb FissoFastweb

Fastweb Mobile a 7,95 euro diventa 150 Giga al mese per chi è già cliente di rete fissa

A partire da oggi, 1° Settembre 2021, Fastweb ha lanciato una nuova iniziativa per i suoi già clienti di rete fissa, che permette loro di ottenere l’offerta Fastweb Mobile con 150 Giga al mese invece di 90 Giga al mese a parità di prezzo.

Fastweb Mobile con 150 Giga al mese per i già clienti fisso

L’offerta Fastweb Mobile (ecco il link diretto) di base include ogni mese minuti illimitati verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali e alcune destinazioni estere, 100 SMS verso tutti e 90 Giga di traffico dati fino in 5G al prezzo di 7,95 euro al mese.

Per i già clienti Fastweb di rete fissa, da oggi 1° Settembre 2021 è possibile ottenere la medesima offerta, allo stesso prezzo, con 150 Giga di traffico dati in convergenza.

L’iniziativa in questione è valida esclusivamente per i già clienti Fastweb di rete fissa, che potranno visionare i dettagli dell’offerta eseguendo l’accesso alla loro area personale, anche tramite l’App ufficiale MyFastweb. Non pare dunque prevista l’attivazione contestuale di un contratto di rete fissa e mobile per accedere alla promozione.

All’interno dell’App, l’offerta Fastweb Mobile a 7,95 euro al mese viene presentata già nella schermata principale. Attualmente, il banner potrebbe contenere ancora il riferimento a 90 Giga di traffico dati, ma una volta cliccato sull’offerta si accede alla schermata di Fastweb Mobile 5G con 150 Giga di traffico dati, con SIM e spedizione gratis.

Altri dettagli sull’offerta

Con le offerte Fastweb di rete mobile, solitamente il cliente deve sostenere il costo relativo alla prima ricarica, che online o tramite Servizio Commerciale 146 risulta pari a 7,95 euro per l’offerta in questione (10 euro in altri canali di vendita), mentre la nuova SIM ha un costo di 10 euro, gratuito in caso di adesione online. Il costo di spedizione di 5 euro viene invece applicato solo da canale telefonico o agenzia.

Ad ogni modo, l’offerta disponibile nell’area clienti dei già clienti di rete fissa prevede, come sopra accennato, SIM e spedizione gratis. Il cliente può scegliere se parlare con un operatore o abbonarsi online e, in questo secondo caso, selezionare i dati sulla spedizione o recarsi in un punto vendita Fastweb.

Inoltre, le offerte di Fastweb possono essere attivate scegliendo la modalità “Ricarica Pura”, ossia direttamente con addebito del costo mensile su credito residuo, senza quindi l’obbligo di fornire un IBAN o una carta di credito, oppure indicando una carta di credito o conto corrente per utilizzare il meccanismo di Ricarica Automatica.

In questo secondo caso, ogni mese viene controllato se il credito residuo sulla SIM è sufficiente per rinnovare l’offerta e, in caso negativo, la ricarica viene addebitata sulla carta di credito o sul conto corrente bancario inserito.

Terminati i Giga inclusi nelle offerte, il cliente potrà scegliere se acquistare 1 Giga Extra a 6 euro per un massimo di 10 Giga al mese oppure bloccare la navigazione fino al mese successivo.

In alternativa si può sempre attivare l’opzione 10 Giga+ a 6 euro al mese, che si rinnova in automatico insieme al rinnovo dell’offerta, oppure continuare a navigare in Italia sotto copertura WOW Fi.

Gli SMS extrasoglia, superati i 100 inclusi, costano invece 5 centesimi di euro ciascuno e le chiamate trasferite tramite il servizio di trasferimento di chiamata saranno tariffate a consumo secondo quanto previsto dall’offerta.

Le chiamate sono invece valide anche per alcune destinazioni internazionali, precisamente verso i numeri di rete fissa di Andorra, Australia, Belgio, Brasile, Bulgaria, Cipro, Croazia, Estonia, Francia, Germania, Grecia, Hong Kong, Islanda, Israele, Lituania, Lussemburgo, Malta, Marocco, Martinica, Messico, Nuova Zelanda, Paesi Bassi, Perù, Polonia, Regno Unito, Repubblica di San Marino, Repubblica Slovacca, Spagna, Sud Africa, Svezia, Svizzera, Taiwan, Ungheria.

Le destinazioni per cui le chiamate sono valide verso fissi e mobili sono invece Austria, Canada, Cina, Corea Del Sud, Danimarca, Guam, Hawaii, India, Irlanda, Norvegia, Portogallo, Portorico, Repubblica Ceca, Romania, USA, mentre solo verso numeri mobile per la Lettonia.

Gli SMS internazionali sono a 7 centesimi di euro ciascuno verso i paesi UE, invece a 20 centesimi di euro ciascuno verso i paesi extra UE.

In Roaming all’interno dell’Unione Europea, della Svizzera e del Regno Unito, invece, il cliente può usufruire ogni mese di un massimo di 500 minuti di traffico voce e 4 Giga di traffico dati, mentre per gli SMS è disponibile l’intero bundle.

Per conoscere le novità degli operatori di telefonia mobile e per risparmiare, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb per essere sempre informati sul mondo della telefonia mobile.

Discovery+ inclusa per 3 mesi

L’offerta Fastweb Mobile prevede ancora la promozione che consente di ottenere l’abbonamento completo di Discovery+ (Intrattenimento e Sport) gratis per 3 mesi.

Al termine dei 3 mesi inclusi, l’abbonamento si disattiva in automatico e dunque il cliente non dovrà sostenere alcun costo. Tuttavia, sarà sempre possibile scegliere se continuare a usufruire di Discovery+ a pagamento o meno.

Navigazione in 5G

Tutte le attuali offerte Fastweb comprendono la possibilità di usufruire della rete 5G dell’operatore senza alcun costo aggiuntivo, inclusa l’offerta in questione in convergenza.

A partire dal 17 Maggio 2021, soltanto se si utilizza la SIM in uno degli smartphone compatibili, tra quelli certificati dall’operatore, la navigazione sulla rete di quinta generazione sarà attivata in automatico entro 20 giorni.

Tramite la rete mobile 5G di Fastweb è possibile raggiungere una velocità di navigazione massima pari a 1 Gbps in download e 150 Mbps in upload.

Secondo quanto comunicato qualche mese fa da Fastweb direttamente a MondoMobileWeb“in attesa del suo completamento su tutto il territorio nazionale, Fastweb sta utilizzando la rete WINDTRE e la rete 4G di TIM per garantire ai clienti la migliore esperienza di navigazione mobile”.

Secondo diverse segnalazioni, molte delle ultime nuove SIM Fastweb si stanno attivando su rete TIM 4G (fino a 150 Mbps in download e fino a 50 Mbps in upload), salvo cambiamenti. Inoltre, alcuni clienti attivati sotto rete TIM lamentano difficoltà nell’attivazione della rete 5G con passaggio su rete WINDTRE, anche avendo uno smartphone compatibile. Si invitano i lettori di MondoMobileWeb a raccontare la propria esperienza nei commenti o tramite il modulo delle segnalazioni.

Si ricorda infatti che la rete 5G di Fastweb è frutto dell’accordo strategico siglato a suo tempo con WindTre, in cui rientrava anche la realizzazione della nuova rete 5G condivisa. Al momento, le città coperte da Fastweb non coincidono del tutto con quelle già raggiunte da WindTre.

Sul sito dell’operatore sono presenti alcuni dei comuni coperti da Fastweb, che mette in evidenzia soprattutto le città principali, ma all’interno delle rispettive province rientrano anche molte delle città coperte fino ad ora.

Nelle ultime settimane, la lista è stata aggiornata con oltre 90 nuovi comuni e comunque il cliente può verificare tutte le aree coperte sul sito ufficiale, in base alla provincia inserita.

 

Per ricevere notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

MondoMobile.News

Back to top button