Offerte per tuttiOfferte 5GFastwebOfferte Tablet e Modem

Fastweb NeXXt Mobile Dati: 300 Giga 5G al mese con la nuova versione anche online

A partire da oggi, 21 Giugno 2021, Fastweb ha lanciato una nuova versione della sua offerta solo dati, denominata NeXXt Mobile Dati, con un bundle di traffico dati più alto, pari a 300 Giga mensili e utilizzabili anche in 5G.

Fino a ieri, 20 Giugno 2021, e soltanto nei negozi, era possibile attivare l’offerta Fastweb Mobile Dati, che includeva 100 Giga anche in 5G a 14,95 euro al mese, con in più l’acquisto abbinato di un router 4G, a 35 euro una tantum.

Da oggi, invece, l’offerta dati di Fastweb è presente anche online in una nuova versione denominata NeXXt Mobile Dati.

Costi e bundle di NeXXt Mobile Dati

In dettaglio, Fastweb NeXXt Mobile Dati comprende soltanto 300 Giga di traffico dati sfruttabili fino in 5G al costo di 19,95 euro al mese.

Trattandosi di un’offerta che comprende soltanto un bundle di traffico dati, in questo caso le chiamate e i messaggi sono utilizzabili solo a consumo, soltanto se è presente credito residuo sulla SIM, e hanno un costo di 5 centesimi di euro al minuto senza scatto alla risposta e con tariffazione al secondo per le chiamate, mentre di 5 centesimi di euro ciascuno per gli SMS.

Rispetto alla precedente offerta dati di Fastweb, con NeXXt Mobile Dati rimane possibile abbinare un router Wi-Fi con connettività 4G, ma in questo caso l’acquisto è diventato opzionale.

Attualmente, il router 4G che si può aggiungere online all’offerta è lo ZTE MF927U, sempre al costo di 35 euro una tantum. Il dispositivo in questione consente il collegamento in 4G fino a 150 Mbps in download e fino a 50 Mbps in upload, con una batteria da 2000 mAh e porta Micro USB.

Costi di attivazione e modalità di pagamento

Se si sottoscrive l’offerta online o da Servizio Commerciale 146 è necessario pagare il costo di una prima ricarica dal valore esatto del costo mensile, pari quindi a 19,95 euro, mentre in questi casi il contributo per la SIM è gratuito invece di 10 euro.

Negli altri canali di vendita, come ad esempio presso i punti vendita Fastweb, il cliente dovrà pagare 30 euro per attivare l’offerta NeXXt Mobile Dati, di cui 10 euro di contributo SIM e 20 euro di prima ricarica. In caso di adesione online, da canale telefonico o agenzia potrà essere applicato un costo di spedizione della SIM pari a 5 euro, che per adesso è gratuito da web.

In tutti i casi, se si acquista anche il router 4G, a questi costi iniziali bisogna aggiungere il costo una tantum di 35 euro.

Si segnala che alla nuova offerta Fastweb NeXXt Mobile Dati non viene applicata la Promo Summer con il raddoppio dei Giga per i primi 3 mesi, che è invece ancora disponibile fino al 22 Giugno 2021, salvo proroghe, per chi attiva le offerta NeXXt Mobile e NeXXt Mobile Maxi (ecco il link diretto).

Fastweb NeXXt Mobile Dati può essere attivata scegliendo la modalità “Ricarica Pura”, ossia direttamente con addebito del costo mensile su credito residuo, senza quindi l’obbligo di fornire un IBAN o una carta di credito, oppure indicare una carta di credito o conto corrente per utilizzare il meccanismo di Ricarica Automatica: in questo caso, ogni mese viene controllato se il credito residuo sulla SIM è sufficiente per rinnovare l’offerta e, in caso negativo, la ricarica viene addebitata sulla carta di credito o sul conto corrente bancario inserito.

In caso di acquisto del router ZTE sarà possibile sottoscrivere l’offerta NeXXt Mobile Dati soltanto in modalità Ricarica Automatica.

Con Fastweb è prevista una procedura di video identificazione per le SIM acquistate a distanza: infatti, come riportato nelle note del sito dell’operatore, dopo aver ricevuto la SIM entro 7 giorni lavorativi dall’ordine, per attivarla sarà necessario eseguire la procedura di video identificazione e la SIM si attiverà poi entro le 48 ore successive alla validazione. Tutte le informazioni necessarie per effettuare questi passaggi saranno presenti nella documentazione allegata alla SIM.

5G Mobile dati

5G incluso, come funziona con Fastweb

Così come tutte le attuali offerte Fastweb, anche la nuova NeXXt Mobile Dati comprende la possibilità di usufruire della rete 5G dell’operatore senza alcun costo aggiuntivo.

A partire dal 17 Maggio 2021, soltanto se si utilizza la SIM in uno degli smartphone compatibili, tra quelli certificati dall’operatore, la navigazione sulla rete di quinta generazione sarà attivata in automatico entro 20 giorni.

Riguardo alla copertura, molti degli attuali comuni dove è possibile utilizzare il 5G rientrano all’interno delle seguenti province: Agrigento, Alessandria, Andria, Aosta, Ascoli Piceno, Asti, Avellino, Bari, Barletta, Bergamo, Biella, Bologna, Cagliari, Caltanissetta, Carbonia, Caserta, Catanzaro, Como, Cosenza, Cremona, Crotone, Cuneo, Enna, Ferrara, Grosseto, Iglesias, La Spezia, Latina, Lecce, Lecco, Livorno, Lodi, Lucca, Macerata, Mantova, Massa, Messina, Milano, Modena, Monza, Napoli, Novara, Oristano, Padova, Parma, Pavia, Pescara, Piacenza, Pisa, Ragusa, Rimini, Roma, Rovigo, Siracusa, Sondrio, Terni, Trani, Treviso, Udine, Varese, Venezia, Verbania, Vercelli e Viterbo.

Come già raccontato, la lista dei comuni coperti dalla rete 5G di Fastweb è in realtà molto più lunga, in quanto sono presenti anche città di alcune province non indicate sul sito.

Tramite la rete mobile 5G di Fastweb è possibile raggiungere una velocità di navigazione massima pari a 1 Gbps in download e 150 Mbps in upload.

Secondo quanto comunicato qualche mese fa da Fastweb direttamente a MondoMobileWeb“in attesa del suo completamento su tutto il territorio nazionale, Fastweb sta utilizzando la rete WINDTRE e la rete 4G di TIM per garantire ai clienti la migliore esperienza di navigazione mobile”.

Secondo diverse segnalazioni, molte delle ultime nuove SIM Fastweb si stanno attivando su rete TIM 4G (fino a 150 Mbps in download e fino a 50 Mbps in upload), salvo cambiamenti. Inoltre, alcuni clienti attivati sotto rete TIM lamentano difficoltà nell’attivazione della rete 5G con passaggio su rete WINDTRE, anche avendo uno smartphone compatibile. Si invitano i lettori di MondoMobileWeb a raccontare la propria esperienza nei commenti o tramite il modulo delle segnalazioni.

Si ricorda infatti che la rete 5G di Fastweb è frutto dell’accordo strategico siglato a suo tempo con WindTre, in cui rientrava anche la realizzazione della nuova rete 5G condivisa. Al momento, le città coperte da Fastweb non coincidono del tutto con quelle già raggiunte da WindTre.

Altri dettagli

Terminati i Giga inclusi nell’offerta, non sarà addebitato nessun costo extra in automatico, ma al cliente Fastweb verrà inviato un SMS per scegliere se acquistare 1 Giga Extra a 6 euro per un massimo di 10 Giga al mese oppure bloccare la navigazione fino al mese successivo.

In alternativa si può sempre attivare l’opzione 10 Giga+ a 6 euro al mese, che si rinnova in automatico insieme al rinnovo dell’offerta, oppure continuare a navigare in Italia sotto copertura WOW Fi.

L’utilizzo di NeXXt Mobile Dati è valido anche in Roaming all’interno di Unione Europea, Svizzera e Regno Unito, con possibilità di usufruire ogni mese fino ad un massimo 4 Giga di traffico dati.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button