Offerte per tuttiFastweb

Fastweb Mobile Dati: offerta con 100 Giga e router 4G Huawei attivabile anche online

Nelle ultime ore Fastweb Mobile ha aggiunto anche online sul suo sito web, fra le offerte di rete mobile attivabili, anche la Mobile Dati, con 100 Giga mensili e router 4G Huawei da acquistare in abbinata con costo una tantum.

Fino ad ora, infatti, l’offerta Fastweb Mobile Dati lanciata da Giugno 2020 era disponibile per tutti i nuovi e già clienti soltanto tramite area clienti MyFastweb, Servizio Commerciale 146, agenzia e punto vendita Fastweb, mentre online non era possibile acquistarla così come l’offerta Mobile Voce lanciata in concomitanza.

Adesso, invece, l’offerta Mobile Dati di Fastweb è visibile e acquistabile da nuovi e già clienti anche online, affiancandosi così a Fastweb Mobile con 50 Giga tra le offerte di rete mobile attivabili dal sito dell’operatore (ecco il link diretto).

Mobile Dati

Fastweb Mobile Dati prevede solo un bundle di 100 Giga di traffico dati, con chiamate e SMS a consumo, al costo di 14,95 euro al mese, con in più l’acquisto abbinato, in un’unica soluzione, del modem router 4G Huawei E5576, al costo una tantum di 35 euro.

Come detto, in questo caso le chiamate e i messaggi sono utilizzabili a consumo, solo se è presente credito residuo sulla SIM, e hanno un costo di 5 centesimi di euro al minuto senza scatto alla risposta e con tariffazione al secondo per le chiamate, mentre di 5 centesimi di euro ciascuno per gli SMS.

In caso di sottoscrizione dal sito Fastweb (o anche tramite area clienti MyFastweb o Servizio Commerciale 146), il costo della SIM pari a 10 euro e il costo di spedizione sono gratis in promozione. In questo modo, il costo iniziale da sostenere per Mobile Dati sarà pari a quello della prima ricarica, in questo caso di 14,95 euro. A questi bisognerà aggiungere anche il costo una tantum del router 4G Huawei E5576 pari a 35 euro, per un totale iniziale di 49,95 euro.

Se invece si attiva nei punti vendita Fastweb, il cliente dovrà pagare per l’offerta Mobile Dati 30 euro, di cui 15 euro di contributo SIM e 15 euro di prima ricarica, oltre al costo una tantum del router 4G. In caso di adesione da area clienti, canale telefonico o agenzia potrà essere applicato un costo di spedizione della SIM pari a 5 euro, che per adesso è gratuito da web e area clienti.

Online l’offerta si attiva con il meccanismo di Ricarica Automatica: ogni mese viene controllato se il credito residuo sulla SIM è sufficiente per rinnovare l’offerta. In caso negativo, la ricarica viene addebitata sulla carta di credito o sul conto corrente bancario inserito. Negli altri canali di vendita dovrebbe essere invece possibile attivarla anche direttamente con addebito su credito residuo.

Per conoscere tutte le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb e rimanere sempre aggiornati sul mondo della telefonia mobile.

FastWeb

In caso di acquisto di SIM a distanza con Fastweb è già disponibile da qualche mese la procedura di video identificazione, che tramite una pagina dedicata permette di attivare la SIM ricevuta a casa attraverso la registrazione di un breve video in cui dovrà essere visibile il volto dell’intestatario della SIM insieme alla carta di identità. La SIM si attiverà poi entro le 48 ore successive alla validazione.

Terminati i Giga inclusi nelle offerte dell’operatore, nessun costo extra verrà addebitato in automatico, ma al cliente Fastweb verrà inviato un SMS per scegliere se acquistare 1 Giga Extra a 6 euro per un massimo di 10 Giga al mese oppure bloccare la navigazione fino al mese successivo.

In alternativa si può sempre attivare l’opzione 10 Giga+ a 6 euro al mese, che si rinnova in automatico insieme al rinnovo dell’offerta, oppure continuare a navigare in Italia sotto copertura WOW Fi.

Il traffico dati è valido sia Italia che in Roaming all’interno dell’Unione Europea e Svizzera: con Mobile Dati si potranno usare al massimo 4 Giga.

Si ricorda che per le nuove SIM Fastweb attivate dal 7 Settembre 2020 viene sfruttata già la rete WINDTRE fino in 4G, 4G+ e 4.5G fino a 1 Gbps, mentre le SIM attivate in precedenza dai già clienti che utilizzano la rete TIM fino in 4G sono in fase di migrazione graduale verso la rete WINDTRE. Questo per via dell’accordo strategico siglato da Fastweb e WINDTRE, che permetterà a Fastweb anche di usare la rete 5G condivisa di prossima costruzione.

In più Fastweb ha anche comunicato che sarà il quinto operatore di rete mobile italiano, in seguito al rilascio dell’autorizzazione generale del Ministero dello Sviluppo Economico, completando così la transizione da virtuale FULL MVNO a operatore di rete (MNO).

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button