Fastweb Fisso

Fastweb Casa: ritorna promo online con PlayStation Plus incluso gratis 12 mesi

È disponibile online, sul sito ufficiale di Fastweb, la nuova promo web per l’offerta di rete fissa Fastweb Casa, che questa settimana offre nuovamente 12 mesi gratis di abbonamento a PlayStation Plus, mentre il prezzo continua ad essere scontato a 26,95 euro al mese.

La settimana scorsa Fastweb aveva proposto in abbinata alla promo online di Fastweb Casa 12 mesi gratis di XBOX Live Gold, mentre dal 22 Aprile 2020 è nuovamente disponibile la promozione che offre l’abbonamento gratuito per un anno a PlayStation Plus, così come era successo qualche settimana fa.

La promozione di questa settimana è disponibile tramite Servizio Commerciale al numero 146, Kiosk FASTBOX e online (ecco il link diretto) fino al 27 Aprile 2020, salvo cambiamenti, e prevede ancora un costo promozionale di 26,95 euro al mese grazie all’applicazione di uno sconto di 3 euro ogni mese a tempo indeterminato sul costo standard della promo online (29,95 euro al mese), aggiuntivi rispetto ai 5 euro di sconto sull’offerta standard (34,95 euro al mese).

Una volta sottoscritta la promozione online si potrà poi attivare l’abbonamento gratuito a PlayStation Plus valido 12 mesi incluso nell’offerta: sarà necessario attendere le credenziali di accesso all’Area Clienti MyFastweb, recuperare il codice sconto di 12 cifre entro 30 giorni dall’attivazione del servizio e accedere al PlayStation Store dalla propria PS4 o dal sito. A questo punto basterà selezionare la voce “Riscatta codici” e inserire il codice sconto recuperato in MyFastweb.

PlayStation Plus è il servizio che permette di ottenere 2 giochi PS4 da scaricare ogni mese, inclusi senza costi aggiuntivi, accesso al multiplayer online su PlayStation 4 e sconti dedicati su PlayStation Store.

PlayStation Plus Fastweb

L’offerta di rete fissa Fastweb Casa comprende internet illimitato in ADSL, Misto Fibra Rame FTTC o Fibra FTTH fino ad 1 Gigabit/s (a seconda della tecnologia), chiamate illimitate verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali senza scatto alla risposta con i servizi Chi ChiamaAvviso di ChiamataNascondi NumeroDisabilitazione Chiamate e Trasferimento di chiamate inclusi nel prezzo, e il modem Wi-Fi FASTGate incluso.

L’operatore precisa che il cliente è tenuto ad utilizzare i minuti illimitati nazionali inclusi nell’offerta secondo criteri di buona fede e correttezza e comunque con un traffico mensile uscente non superiore a 5.000 minuti.

Si potranno poi aggiungere anche 1000 minuti di chiamate verso oltre 60 destinazioni internazionali al prezzo di 5 euro in più al mese.

Le offerte Fastweb Casa sono disponibili soltanto per chi paga con carta di credito o addebito bancario. Il contributo di attivazione è gratuito e non sono previsti vincoli contrattuali.

Oltre all’abbonamento a PlayStation Plus incluso con la promo online, all’offerta Fastweb Casa è possibile aggiungere anche l’opzione DAZN con i primi 3 mesi gratuiti del servizio di streaming sportivo, successivamente si rinnova a 9,99 euro al mese. Esauriti i 3 mesi gratuiti inclusi, o anche dopo aver provato alcuni mesi a pagamento, il servizio si potrà attivare e disattivare direttamente dall’area clienti MyFastweb.

Inoltre, fino al 26 Aprile 2020, salvo cambiamenti, si può aggiungere anche il ticket Intrattenimento di NOW TV, il servizio streaming di Sky, al costo di 9,99 euro al mese. In più gratis per 12 mesi anche il ticket Cinema, dal valore di 5 euro al mese. Al termine dei 12 mesi, il ticket Cinema di disattiverà automaticamente.

Nell’offerta è inclusa anche la NOW TV Smart Stick, la chiavetta HDMI portatile dall’interfaccia facilitata, che consente di usufruire del servizio collegandolo ad un qualsiasi TV.

NOW TV ha un vincolo di 24 mesi al termine dei quali l’offerta verrà automaticamente rinnovata ogni mese, salvo disdetta. Nel caso di recesso anticipato durante questi primi 2 anni, verranno addebitati 19,98 euro una tantum, che corrispondono al costo della NOW TV Smart Stick. La cessazione dell’intera offerta Fastweb comporta anche la cessazione del servizio NOW TV.

Alle offerte Fastweb è sempre possibile abbinare anche il servizio WOW Space, uno spazio Cloud illimitato per tutti i clienti fissi e mobili Fastweb, al costo di 9,95 euro all’anno, con il primo mese in prova gratuita.

Per rimanere aggiornati su nuove notizie e sulle novità della telefonia, è possibile seguire MondoMobileWeb anche su Google News, cliccando sulla stellina o su “Segui“.

Fastweb Casa Mobile

Con le offerte Fastweb Casa si riceve sempre il modem proprietario Fastweb FASTGate, che possiede un Wi-Fi dual band (2,4 e 5 GHz) a 6 antenne, 4 porte Gigabit Ethernet e 2 porte USB 3.0. Inoltre il modem può fungere da hotspot WOW FI, la rete di hotspot gratuita per i clienti Fastweb. Il Modem FASTGate viene fornito fino ad esaurimento scorte. In questo caso, Fastweb fornirà un modem dalle caratteristiche tecniche equivalenti.

Tuttavia, come già raccontato, in ottemperanza alla delibera AGCOM n. 348/18/CONS sul modem liberoFastweb ha provveduto ad attivare una pagina dedicata sul suo sito web, nella sezione “Tecnologia e Digital Life”, in cui vengono esplicitate tutte le informazioni necessarie al collegamento di un modem alternativo a quello fornito dall’operatore, anche per la fonia VoIP.

Per via del sesto episodio dell’iniziativa #nientecomeprima denominato “Speed”, l’operatore aveva introdotto anche la Velocità Trasparente: al momento dell’attivazione di un nuovo contratto, Fastweb comunicherà al cliente l’esatta velocità stimata con cui potrà navigare grazie alla propria connessione di casa.

Una volta avvenuta l’attivazione, si riceverà una chiamata da parte di un operatore Fastweb, con il quale verrà effettivamente testata la velocità e, nel caso in cui non corrispondesse a quella comunicata dal contratto, il cliente potrà decidere di recedere dal contratto senza vincoli né penali.

Assieme alla massima velocità raggiungibile, sul sito la tecnologia di connessione viene identificata con il bollino colorato corrispondentecosì come imposto dall’AGCOM:

  • Bollino Verde, con dicitura “Fibra” (F): utilizzato solo in caso di connessione in FTTH (Fiber To The Home) o FTTB (Fiber To The Building), cioè quando la rete è interamente in fibra ottica e ed arriva fino a casa del cliente o alla base dell’edificio. Velocità di connessione fino ad 1 Gigabit/s in download e a 200 Megabit/s in upload nelle oltre 100 città coperte da GPON (fra cui Ancona, Bari, Bergamo, Bologna, Brescia, Casalecchio di Reno, Catania, Firenze, Genova, Martellago (VE), Messina, Milano, Modena, Monza, Napoli, Padova, Palermo, Parma, Perugia, Pescara, Prato, Reggio Calabria, Reggio Emilia, Roma, Salerno, San Lazzaro di Savena (BO), Torino, Trento, Trieste, Venezia e Verona) e fino a 100 Megabit/s in Download e a 50 Megabit/s in Upload nelle altre città coperte (fra cui Milano, Genova, Bologna, Torino, Roma, Bari e Napoli) da FTTH (rete proprietaria Fastweb);
  • Bollino Giallo, con dicitura “Misto Fibra Rame” (FR): adoperato solo in caso di connessione in FTTC (Fiber To The Cabinet), ossia quando la rete di connessione è in fibra solo fino all’armadio in strada (cabinet) e poi prosegue in rame fino all’abitazione del cliente. Velocità di connessione fino a 200 o 100 Megabit/s in download e a 20 Megabit/s in upload in oltre 1500 città italiane con le tecnologie VULA (TIM) e FTTS (Fiber To The Street, ossia rete in fibra fino al cabinet di proprietà Fastweb) e in alcune anche con tecnologia Bitstream NGA.
  • Bollino Rosso, con dicitura “Rame” (R): utilizzato solo in caso di connessione in ADSL interamente in rame. Velocità di connessione fino a 20 Megabit/s in download e fino ad 1 Megabit/s in upload (ADSL ULLUnbundling Local Loop). Nel caso in cui il cliente si trovi in aree coperte da ADSL fuori rete Fastweb (ADSL WHSWholesale) potrà navigare fino a 6 Mbit/s in download e fino ad 1 Megabit/s in upload.

MondoMobileWeb ricorda che le offerte a tempo indeterminato di tutti i gestori telefonici possono essere modificate dallo stesso operatore come previsto dalla normativa del Codice delle Comunicazioni Elettroniche.

Fastweb

Si segnala che Fastweb ha comunicato, con una nota stampa del 22 Aprile 2020, le diverse iniziative che stanno coinvolgendo i dipendenti della società (e non solo) in questo periodo di emergenza sanitaria per via del Coronavirus.

Fra queste, che è aperta non solo ai dipendenti Fastweb ma a chiunque, è #Connessioni, un ciclo di incontri promosso dall’operatore con l’obiettivo di diffondere la cultura, l’innovazione e tutto ciò che ruota intorno al concetto di cambiamento, che in questo caso è in Digital Edition con i primi sette appuntamenti già disponibili online sul canale Youtube di Fastweb.

Oltre all’implementazione dello smart working per tutti i suoi dipendenti, Fastweb ha comunicato di aver agito in questo periodo su “quattro diverse direttrici” con nuove iniziative con l’obiettivo di “preservare e mantenere il senso di comunità, di collaborazione e di interazione”.

A questo proposito l’AD di Fastweb, Alberto Calcagno, ha dichiarato: “In questo contesto, è fondamentale seguire da vicino, vivendoli come una straordinaria opportunità, tutti i progetti che puntano all’engagement delle persone. Sarà anche attraverso questo senso di appartenenza e coesione e grazie ai progetti che mirano allo sviluppo delle persone che troveremo un sentiero sereno da percorrere insieme”.

I concetti sono quelli dell’informazione, con l’intranet aziendale Agorà, L’engagement a favore della community con una serie di iniziative per sviluppare “coesione e senso di appartenenza a un gruppo solidale”, il Welfare con un servizio di assistenza medica a distanza denominato DOC24h per tutti i dipendenti e le loro famiglie, e la formazione e lo sviluppo professionale a distanza tramite Coaching Lab online.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button