Wind continua con le offerte standard All Inclusive fino al 10 Febbraio 2019


Oggi, 1 Febbraio 2019, il brand Wind dell’operatore congiunto Wind Tre, secondo fonti verificate, ha deciso di prorogare le offerte ricaricabili della gamma All Inclusive fino al 10 Febbraio 2019.

Di conseguenza le offerte standard All Inclusive e All Inclusive Young saranno ancora attivabili fino al 10 Febbraio 2019, salvo eventuali cambiamenti.

Nello specifico, la Wind All Inclusive, attivabile da tutti i clienti, prevede 20 Giga in 4G, minuti illimitati e 100 SMS a 11,99 euro al mese con addebito su credito residuo, mentre il prezzo scende a 9,99 euro al mese con Easy Pay, il servizio che permette di addebitare la propria offerta su carta di credito, domiciliazione bancaria postale SEPA SDD o carte conto con IBAN.

Discorso a parte per i clienti Wind Under 30, i quali possono attivare la All Inclusive Young con addebito su credito residuo che offre 20 Giga in 4G, minuti Illimitati e 100 SMS a 8,99 euro al mese oppure la versione con Easy Pay che prevede 10 Giga in più allo stesso prezzo della versione standard per un totale, quindi, di 30 Giga insieme a minuti illimitati 100 SMS al costo mensile di 8,99 euro.

   

Per i nuovi clienti, il costo di attivazione è in promozione a 3 euro, invece rispettivamente di 19 euro con addebito su credito residuo o di 30 euro con Easy Pay se la SIM rimane attiva per 24 mesi; in caso contrario è previsto l’addebito dei restanti 16 euro o 27 euro. I già clienti, invece, devono corrispondere un contributo di cambio offerta pari a 19 euro, indipendentemente dal metodo di pagamento scelto.

Il costo della SIM è pari a 10 euro. Il traffico per le chiamate è illimitato salvo uso contrario a buona fede e correttezza, mentre gli SMS extrasoglia hanno un prezzo di 15 centesimi di euro cadauno. Una volta superati i Giga del proprio bundle, la connessione internet non viene bloccato, bensì il cliente potrà continuare a navigare con il proprio device ad una velocità massima di 128 kb/s grazie al servizio Chat No Stop.

Oltre al suddetto servizio, le All Inclusive prevedono l’Hotspot incluso, l’ascolto gratuito della Segreteria Telefonica ed il servizio di reperibilità SMS MyWind.

La All Inclusive Standard è compatibile con il servizio Telefono Incluso, mentre la versione Young non permette l’acquisto di uno smartphone a rate, salvo ricezione di SMS che invita a rateizzare un nuovo smartphone con Telefono Incluso Per Te.

Le offerte non sono compatibili con Pieno Wind e con le opzioni che includono un bonus valido in Italia e in roaming in Unione Europea di minuti, SMS e GB ad eccezione delle offerte Optional + SMS, + GIGA, GIGA Max Limited Edition, Open Internet, Giga International, Internet 5, 10, 20 e 30 GIGA, Smartphone Box, Smartphone Box Plus, Wind Home e Giga per te.

La disattivazione è possibile in qualsiasi momento inviando un SMS con il testo ALL INCLUSIVE NO al 4033, e sarà effettuata al primo rinnovo successivo all’invio dell’SMS. I propri consumi possono essere controllati dall’App MyWind e dall’Area Clienti Wind.

Secondo alcune indiscrezioni, il canvass commerciale del brand Wind dell’operatore congiunto Win Tre in scadenza il 3 Febbraio 2019, è stato prorogato fino al 10 Febbraio 2019.

Anteprima MondoMobileWeb. Si ringrazia Davide per la segnalazione. Senza ufficializzazioni da parte dell’operatore, quelle pubblicate in questa pagina sono da ritenersi indiscrezioni senza alcun valore informativo e commerciale.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale Telegram di MondoMobileWeb. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.