Offerte LocaliOfferte Operator AttackTim

TIM One Go contro Vodafone: 100 Giga, minuti e sms illimitati a 9,99 euro al mese

Dal 15 aprile 2024, salvo eventuali cambiamenti, TIM propone nei negozi TIM aderenti l’offerta mobile ricaricabile TIM One Go se si proviene da Vodafone.

Dal 20 febbraio 2024, per le nuove attivazioni, TIM One Go prevede 100 Giga al mese di traffico dati anzichè 50 Giga al mese di traffico.

Dal 15 maggio 2024, salvo modifiche, secondo le informazioni raccolte, l’offerta Tim One Go dovrebbe essere accessibile presso diversi punti vendita TIM aderenti, eliminando la necessità di utilizzare codici coupon interni.

Come sempre, l’offerta rimane in edizione limitata, quindi la sua disponibilità commerciale potrebbe cambiare in qualsiasi momento.

TIM One Go prevede ogni mese minuti illimitati di chiamate verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali, SMS illimitati verso tutti i numeri nazionali e 100 Giga (50 Giga + 50 Giga) di traffico dati in 4G fino a 150 Mbps in download e fino a 75 Mbps in upload al costo di 9,99 euro al mese con addebito su credito residuo.

Il nuovo cliente TIM dovrà sostenere un costo di attivazione di 5 euro, oltre il costo della nuova sim ricaricabile.

Gli eventuali Giga extra vengono attivati automaticamente entro 5 giorni dall’attivazione della sim ricaricabile. Il costo di attivazione di una nuova sim ricaricabile TIM nei negozi TIM è di 10 euro, salvo eventuali costi applicati a discrezione del rivenditore.

Nessuna modifica, salvo cambiamenti, per i nuovi clienti TIM che provengono principalmente da iliad, Fastweb e alcuni MVNO che possono attivare offerte operator attack a partire da 5,99 euro al mese.

Nelle attuali offerte elencate, tra cui anche le altre principali offerte mobile in commercio, sono inclusi gratuitamente i servizi di reperibilità LoSai e ChiamaOra di TIM.

Roaming quando si viaggia in Unione Europea

In Roaming nel resto dei Paesi dell’Unione Europea e nel Regno Unito (salvo cambiamenti), queste offerte sono valide alle stesse condizioni nazionali, ma con un limite al traffico dati mensile come previsto dalla normativa (11GB al mese per le offerte TIM a 9,99 euro al mese).

Se si esaurisce questo bundle, il cliente potrà continuare a navigare al costo di 0,183 centesimi di euro per ogni MB consumato, fino al 31 Dicembre 2024 salvo cambiamenti.

In più in Roaming UE (quindi non in Italia), come previsto dal regolamento “Roaming Like at Home, il bundle voce e SMS è valido anche per chiamare e inviare SMS verso tutti i numeri mobile e rete fissa dei Paesi dell’Unione Europea. Sono escluse come sempre le numerazioni speciali.

Profilo tariffario base e info sul traffico

Le offerte tariffarie degli operatori telefonici possono essere soggette a modifiche unilaterali nel corso del tempo e in questi casi TIM avvisa il cliente un mese prima, come previsto dalla normativa vigente.

Dal 30 maggio 2021, in caso di attivazione di una nuova SIM, il profilo tariffario attivo è TIM Base19, che prevede un costo di 1,99 euro al mese con primo mese gratuito, ma che rimane comunque gratuito per le linee con attiva almeno un’offerta con addebito ricorrente che include minuti, SMS o Giga.

Nell’offerta TIM Power Supreme Limited, in caso di superamento dei 200 SMS inclusi, si applicano le condizioni del profilo tariffario di default, ovvero un costo di 29 centesimi di euro per ogni SMS inviato.

Per quanto riguarda i minuti ed eventuali sms illimitati, TIM presume un uso non conforme a buona fede in caso di superamento di 18000 minuti e 18000 SMS.

In merito invece al traffico dati, al termine dei Giga disponibili nel territorio nazionale italiano e in assenza di altre offerte dati attive, la navigazione in internet si blocca fino alla successiva disponibilità.

Si ricorda che il traffico internet incluso nelle offerte è conteggiato a scatti anticipati da 1 KB e che, in seguito alla sua progressiva dismissione, cominciata il 13 Giugno 2022 e proseguita fino a metà Ottobre 2022la tecnologia 3G di TIM è spenta in tutta Italia.

Altri dettagli

In caso di addebito su credito residuo, se questo è insufficiente al momento del rinnovo, con le offerte TIM è prevista la sospensione del bundle fino a un massimo di 180 giorni, con possibilità di pagare comunque a consumo secondo il profilo tariffario base attivo e fino a esaurimento del credito residuo.

In fase di attivazione, comunque, è possibile scegliere se attivare o meno il servizio TIM Sempre Connesso, che in ogni caso si potrà disattivare successivamente.

Con questo servizio, in caso di esaurimento del credito, il cliente può chiamare, inviare SMS e navigare senza limiti in Italia e nei Paesi UE al prezzo di 0,90 euro al giorno, fino a un massimo di 2 giorni consecutivi.

Il suddetto costo sarà addebitato, alla prima ricarica effettuata, per ciascun giorno di effettivo utilizzo. Al termine dei 2 giorni di eventuale utilizzo del servizio, in caso di mancata ricarica, la SIM rimarrà attiva solo per ricevere chiamate o SMS e per effettuare chiamate di emergenza.

Si ringrazia A. per la segnalazione.

Per rimanere aggiornato sulle novità della telefonia unisciti al canale @mondomobileweb di Telegram. Seguici anche su Google News, Facebook, X e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Caro Lettore, grazie per essere qui. Ti informo che con un blocco degli annunci attivo chi ci sostiene non riesce a mantenere i costi di questo servizio gratuito. La politica è di non adottare banner invasivi. Aggiungi mondomobileweb.it tra le esclusioni del tuo Adblock per garantire questo servizio nel tempo.