Iliad: disponibili le ricariche negli oltre 40000 punti vendita SisalPay. Adesso anche con Lottomatica


Sisal, con il suo brand dei Servizi di Pagamento SisalPay, ha annunciato, oggi 13 Giugno 2018, tramite un comunicato stampa che, a partire da questa settimana, sarà possibile effettuare negli oltre 40000 punti vendita le ricariche per le SIM del nuovo quarto operatore di rete mobile italiano, Iliad.

Dunque grazie alla partnership tra il brand del Gruppo Sisal e Iliad si confermano le notizie di Maggio 2018, quando comparve per la prima volta sul sito SisalPay l’indicazione per le ricariche del nuovo operatore di telefonia.

Le ricariche iliad sono disponibili in vari tagli da 5 a 50 euro e sono fruibili H24 e 7 giorni su 7, compatibilmente con gli orari di chiusura o di riposo settimanale del Punto Vendita. Per ricaricare comodamente sotto casa ci sono quindi gli oltre 40 mila bar, tabacchi ed edicole abilitati. Occorrerà semplicemente comunicare all’addetto del Punto Vendita SisalPay il numero di telefono da ricaricare, scegliendo il taglio di ricarica desiderato.

È inoltre possibile utilizzare la ricevuta per rendere ancor più rapide le successive ricariche, tramite la lettura del codice stampato su ogni ricevuta SisalPay. La ricarica è immediata grazie alla connessione “online real time” tra il circuito SisalPay e l’operatore iliad.

   

Si ricorda che per via del funzionamento dei rinnovi di Iliad, come MondoMobileWeb ha spiegato, è consigliabile effettuare la ricarica prima della scadenza mensile. Infatti, se al momento del rinnovo il credito residuo sulla SIM non fosse sufficiente a coprire il costo dell’offerta, questa non verrebbe rinnovata lasciando intatto il credito residuo.

Dal momento che l’offerta non viene rinnovata, ma sospesa in attesa di una ricarica che copra il costo, Iliad in questo caso prevede che i consumi siano tariffati secondo i costi della tariffa base, concedendo di fatto la possibilità di continuare ad effettuare chiamate, mandare SMS o navigare in internet, ma a consumo.

Fonte: iliad.it

La ricarica delle SIM iliad si aggiunge ai servizi di ricarica già attivi per tutti gli altri operatori telefonici, sia italiani che internazionali, all’interno della più ampia offerta di SisalPay composta da oltre 500 servizi di pagamento a disposizione del cittadino (tra utenze, tributi, multe, ticket sanitari, ricariche carte prepagate etc.).

Per ulteriori informazioni è possibile visitare la pagina dedicata all’interno del sito SisalPay.

Aggiornamento 16:27: anche Lottomatica ha abilitato le ricariche Iliad.

 

Se questo post di MondoMobileWeb ti è piaciuto, condividilo sui social network! Diventa Fan di MondoMobileWeb su Facebook, seguici su Twitter e iscriviti gratis nel nostro canale Telegram per ricevere tante informazioni e consigli utili in tempo reale. Aspettiamo sempre i vostri commenti condividendo le vostre esperienze.


 



Leggi il Regolamento prima di pubblicare un commento nella piattaforma Disqus