Trenitalia: da adesso è possibile prenotare e acquistare biglietti con Dropticket


Dropticket, è appena diventata uno strumento utile, per tutti gli utenti, per prenotare un viaggio ferroviario in modo semplice e veloce. Questa app, sviluppata da A-tono, infatti, verrà utilizzata, come specificato in un comunicato stampa, anche per Trenitalia, dopo essere stata già applicata da sosta auto, trasporto pubblico e parchi tematici.

Per lanciare il nuovo servizio, DropTicket offre subito 10 euro di rimborso a tutti gli utenti che acquisteranno dall’app un titolo di viaggio Trenitalia dell’importo minimo di 19 euro. La promozione è valida fino al 30 giugno 2018.

Per prenotare un viaggio, basterà aprire l’app DropTicket, inserire le date e le stazioni di partenza e arrivo, scegliere il treno da prendere in base agli orari visualizzati e pagare con carta di credito o DropPay. Si possono prenotare biglietti per tutti i tipi di treni Frecce, Intercity e treni regionali.

   

La app, disponibile negli store Google Play di Android e App Store di IoS, è stata lanciata nel 2015, e vanta già oltre 100 mila utenti attivi e consente l’acquisto dei biglietti della pubblica utilità su tutto il territorio nazionale.

Tra i principali servizi offerti, molto utilizzati, sono il pagamento della sosta sulle strisce blu e l’acquisto dei biglietti per i mezzi pubblici tramite credito telefonico e circuito di carte.

Mediante questo servizio, gli utenti possono risparmiare tempo, non rivolgendosi ai rivenditori, e denaro, come nel caso della sosta auto, pagando solo i minuti effettivi di parcheggio.

Torino, Roma, Catania, Verona, Trieste, Padova e intere regioni come Sardegna e Romagna sono solo una parte della copertura attuale del servizio.

L’obiettivo di DropTicket è quello di migliorare la mobilità attraverso la tecnologia e l’innovazione, cercando di rendere le città sempre più smart grazie alla partnership con società e aziende municipalizzate.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale Telegram di MondoMobileWeb. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.