ArchivioRumors

1Mobile Autoricarica: l’operatore sta per lanciare il servizio di ricarica automatica?

1Mobile sta lavorando a lanciare il servizio di autoricarica, che permetterà ai suoi clienti di associare un metodo di pagamento per coprire ogni mese, in maniera automatica, il costo del rinnovo della propria offerta mobile attiva.

Nonostante nel sito ufficiale dell’operatore virtuale 1Mobile c’era la pagina informativa “Termini e Condizioni Generali del servizio di Autoricarica“, il servizio non è stato mai lanciato.

Ecco l’articolo originale del 3 dicembre 2023 alle 10:52:

Di recente, l’operatore virtuale 1Mobile, attivo su rete mobile Vodafone, ha reso disponibile per i suoi clienti il servizio di ricarica automatica, permettendo così di associare un metodo di pagamento per coprire ogni mese in maniera automatica il costo del rinnovo della propria offerta.

Negli ultimi giorni, infatti, sul sito ufficiale di 1Mobile è stato inserito, fra i collegamenti presenti in fondo alla pagina, il link dedicato denominato “Termini e Condizioni Generali del servizio di Autoricarica”.

Fino ad ora, invece, era possibile ricaricare la SIM 1Mobile soltanto in maniera manuale, in particolare online tramite app e sito web, nei punti vendita LISricevitorie Mooney abilitate al serviziopunti Snaipay diffusi su tutto il territorio italiano, sportelli bancari del circuito QuiMultibanca rivenditori del distributore La Flora.

Dunque, adesso i clienti 1Mobile possono usufruire gratuitamente anche della ricarica automatica, per rinnovare ogni mese l’offerta mobile senza dover controllare ogni volta la quantità di credito residuo per ricaricare manualmente la SIM.

Nella pagina dedicata, viene specificato che il documento con le condizioni del servizio di Autoricarica di 1Mobile è del 4 Settembre 2023.

Come funziona il servizio di Autoricarica di 1Mobile

Nel dettaglio, l’operatore specifica che attivando il servizio di Autoricarica il cliente richiede l’acquisto di una ricarica automatica mensile pari o anche superiore al costo complessivo dell’offerta attualmente attiva sul proprio numero.

I clienti 1Mobile possono attivare e/o disattivare gratuitamente l’Autoricarica tramite l’app per dispositivi mobili, dall’area riservata del sito o chiamando il Servizio Clienti al 401001.

Per la ricarica automatica di 1Mobile è possibile utilizzare carte di credito con servizio 3D Secure attivo di tipo VISA, Mastercard, American Express ed il servizio PayPal.

Il cliente potrà decidere liberamente l’importo della ricarica ricorsiva che verrà effettuata automaticamente ogni mese, di norma da circa 48 ore prima e fino alla data/ora prevista di rinnovo di tale credito.

A questo proposito, l’operatore sottolinea che invierà al cliente una notifica tramite l’app per avvisare dell’evento.

Se il cliente ha più di una SIM attiva con 1Mobile, potrà scegliere su quale numero di telefono attivare il servizio. Tuttavia, è possibile inserire solo un metodo di pagamento, che verrà utilizzato su tutti i numeri su cui è attiva l’Autoricarica.

L’acquisto della ricarica a servizio attivo, verrà addebitato sempre attraverso il metodo di pagamento scelto. La fruizione del servizio non comporta ulteriori costi aggiuntivi.

Se si attiverà il servizio di ricarica automatica quando si ha il credito negativo, la prima Autoricarica potrebbe essere effettuata il giorno successivo all’attivazione del servizio di Autoricarica stesso.

In base all’ammontare complessivo negativo accumulato, il sistema automatico, in relazione all’importo configurato come valore di Autoricarica, potrebbe non consentire il regolare rinnovo della propria offerta, proprio a causa della situazione debitoria del credito negativo.

Dunque, l’operatore sottolinea che è esclusiva responsabilità del cliente accertarsi dello stato del credito residuo, in relazione ai meccanismi di Autoricarica, in relazione allo stato complessivo dell’offerta attivata e in modo preventivo rispetto alla data configurata di Autoricarica.

Se si eliminerà il metodo di pagamento inserito, tutti i servizi di Autoricarica associati verranno disattivati fino a nuova iscrizione al servizio da parte del cliente e per ogni singolo numero 1Mobile.

Se per qualsiasi motivo la SIM 1Mobile viene disattivata, il servizio di Autoricarica si disattiverà automaticamente.

Per l’acquisto di credito tramite servizio di Autoricarica, non è prevista emissione di scontrino fiscale.

Si ricorda infine che 1Mobile è un brand di Compagnia Italia Mobile, guidata dall’Amministratore Delegato Antonio Cortina. Tramite l’aggregatore tecnico Effortel, l’operatore virtuale MVNO ESP permette di navigare su rete Vodafone 4G, con velocità fino a 60 Mbps in download e 30 Mbps in upload.

Seguici su Telegram

Per rimanere aggiornato sulle novità della telefonia unisciti al canale @mondomobileweb di Telegram.

Seguici anche su Google News, Facebook, X e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Caro Lettore, grazie per essere qui. Ti informo che con un blocco degli annunci attivo chi ci sostiene non riesce a mantenere i costi di questo servizio gratuito. La politica è di non adottare banner invasivi. Aggiungi mondomobileweb.it tra le esclusioni del tuo Adblock per garantire questo servizio nel tempo.