FastwebOfferte 5GOfferte per tutti

Fastweb Mobile Light anche a Ottobre 2022: 50 Giga in 5G a 5,95 euro al mese

Per tutti i nuovi clienti Fastweb con o senza portabilità, l’offerta tariffaria Fastweb Mobile Light a 5,95 euro al mese continua a essere disponibile anche a Ottobre 2022, ancora adesso nella sua variante con 5G incluso.

A partire dal 1° Settembre 2022, dopo essere stata lanciata un paio di volte in versione 4G, questa offerta di rete mobile è tornata infatti attivabile con l’abitazione alla rete 5G, offrendo sempre minuti, 100 SMS e 50 Giga mensili al costo di 5,95 euro al mese.

Sul sito ufficiale dell’operatore, nonostante venisse definita anche in precedenza “offerta speciale”, inizialmente Fastweb Mobile Light non presentava alcuna data di scadenza.

Al contrario, secondo quanto veniva riportato nelle note del nuovo spot, con protagonisti la nuotatrice Simona Quadarella, il tennista Jannik Sinner e il velocista Filippo Tortu, l’offerta sarebbe dovuta restare disponibile fino al 30 Settembre 2022.

Adesso, come indicato dall’operatore nel suo sito ufficiale, le nuove attivazioni di Fastweb Mobile Light possono essere effettuate fino al 31 Ottobre 2022, ovvero anche per tutto il mese attuale salvo cambiamenti.

È presente anche un countdown che punta alla nuova scadenza, al momento con circa 24 giorni rimanenti.

Il bundle completo dell’offerta

Fastweb Mobile Light comprende minuti illimitati verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali e alcune destinazioni estere, 100 SMS verso tutti i numeri nazionali e 50 Giga di traffico dati fino in 5G al prezzo di 5,95 euro al mese.

Si specifica sempre che il traffico voce incluso nell’offerta è valido anche per le chiamate internazionali, nello specifico verso i numeri di rete fissa dei seguenti Paesi: Andorra, Australia, Belgio, Brasile, Bulgaria, Cipro, Croazia, Estonia, Francia, Germania, Grecia, Hong Kong, Islanda, Israele, Lituania, Lussemburgo, Malta, Marocco, Martinica, Messico, Nuova Zelanda, Paesi Bassi, Perù, Polonia, Regno Unito, Repubblica di San Marino, Repubblica Slovacca, Spagna, Sud Africa, Svezia, Svizzera, Taiwan, Ungheria.

Oltre a queste destinazioni, le chiamate possono essere effettuate anche verso i numeri fissi e mobile di Austria, Canada, Cina, Corea Del Sud, Danimarca, Guam, Hawaii, India, Irlanda, Norvegia, Portogallo, Portorico, Repubblica Ceca, Romania e USA, mentre solo verso numeri mobile per la Lettonia.

Per quanto riguarda gli SMS internazionali, questi sono a 7 centesimi di euro ciascuno verso i paesi UE e a 20 centesimi di euro ciascuno verso i paesi extra UE.

Si specifica inoltre che come con tutte le altre offerte Fastweb, oltre al bundle mensile sono inclusi anche corsi della Fastweb Digital Academy, la scuola dell’operatore per le professioni digitali.

Fastweb 5G Mobile

Servizi inclusi e traffico extrasoglia

Con le offerte di rete mobile Fastweb, senza costi aggiuntivi è possibile usufruire dell’ascolto della segreteria telefonica, dell’avviso di chiamata e del servizio di reperibilità “Ti ho chiamato”.

È previsto anche il servizio di trasferimento di chiamata, con il quale le chiamate trasferite prevedono un costo pari a 5 centesimi di euro al minuto.

Sempre a proposito di costi a consumo, si evidenzia che una volta superati gli SMS inclusi nell’offerta, viene applicato un prezzo di 5 centesimi di euro per ogni messaggio inviato.

Consumati invece tutti i Giga di traffico dati, non viene addebitato alcun costo extra in automatico, ma il cliente riceve un SMS per scegliere se bloccare la navigazione fino al mese successivo oppure continuare a navigare tramite una delle opzioni aggiuntive.

In quest’ultimo caso, l’operatore permette di attivare 1 Giga di traffico dati extra al costo di 6 euro, con un limite di 10 Giga per ogni mese.

In alternativa è disponibile anche l’opzione 10 Giga+ a 6 euro al mese, in questo caso con rinnovo automatico insieme a quello dell’offerta. Inoltre, i clienti possono anche continuare a navigare in Italia sotto copertura WOW Fi.

Come funziona il Roaming UE

Per il Roaming in Unione Europea, Svizzera e Regno Unito, Fastweb ha comunicato che nonostante la nuova deroga ottenuta dall’AGCOM, con le sue offerte permette di utilizzare tutti i minuti e gli SMS inclusi, ma con un limite di Giga mensili calcolato in base al costo dell’offerta.

Attualmente, con Fastweb Mobile Light sono previsti 6 Giga di traffico dati mensile. In ogni caso, rispetto al minimo stabilito dalla formula attuale, valida per la seconda metà del 2022, la soglia di Giga offerta in Roaming UE risulta arrotondata per eccesso.

Fastweb

Modalità di attivazione e altre info

Per sottoscrivere Fastweb Mobile Light, disponibile anche direttamente online sul sito ufficiale di Fastweb (ecco il link diretto), i nuovi clienti possono sia attivare un nuovo numero che richiedere la portabilità provenendo da un altro operatore mobile.

Per le attivazione effettuate online o tramite Servizio Commerciale 146 è previsto soltanto il pagamento della prima ricarica di 5,95 euro, per coprire il costo della prima mensilità, mentre il contributo per la nuova SIM ricaricabile (pari a 10 euro) è attualmente gratuito.

Negli altri canali di vendita, come ad esempio i negozi dell’operatore, i nuovi clienti devono sostenere invece un contributo iniziale di 20 euro, composto da 10 euro per la prima ricarica e 10 euro per l’acquisto della nuova SIM ricaricabile.

Come riportato nel sito ufficiale di Fastweb, il costo mensile dell’offerta può essere scalato dal credito residuo con due modalità differenti: ricarica manuale o il meccanismo di Ricarica Automatica.

Se il cliente sceglie di ricaricare manualmente, qualora il credito della SIM non fosse sufficiente per rinnovare l’offerta, l’importo disponibile in quel momento verrà comunque addebitato, ma per continuare a usufruire dell’offerta sarà necessaria una ricarica pari almeno all’importo mancante.

Con il meccanismo di Ricarica Automatica, invece, ogni mese viene controllato se il credito residuo sulla SIM è sufficiente per rinnovare l’offerta e, in caso negativo, la ricarica viene addebitata sulla carta di credito o sul conto corrente bancario inserito.

Nel suo sito ufficiale, Fastweb ricorda sempre gli impegni presi con AGCOM riguardo al non applicare rimodulazioni nei primi 12 mesi dalla sottoscrizione delle offerte.

In questo senso, è presente la seguente dicitura: “Le condizioni economiche e tecniche relative all’offerta commerciale scelta saranno garantite per almeno 12 mesi dalla data di attivazione del servizio. Di conseguenza, non saranno attuate modifiche che dovessero determinare un peggioramento della posizione contrattuale del cliente, salvo che siano imposte dalla legge o dai regolamenti”.

Il 5G con Fastweb

Come già detto, con l’attuale versione di Fastweb Mobile Light a 5,95 euro al mese è possibile usufruire della rete 5G senza alcun costo aggiuntivo, con possibilità di raggiungere una velocità massima di navigazione pari a 1 Gbps in download e 150 Mbps in upload.

Per quanto riguarda la copertura, attualmente questa è verificabile nella pagina dedicata al 5G del sito ufficiale dell’operatore, tramite una mappa interattiva che consente di visualizzare nel dettaglio le zone coperte dalla nuova rete mobile in tutta Italia.

Nell’ultimo aggiornamento di Novembre 2021 della lista completa dei comuni raggiunti dal 5G di Fastweb, l’operatore aveva superato le 1000 città coperte in oltre 95 province. Inoltre, nel mese di Luglio 2022, Fastweb aveva menzionato una copertura del 5G pari a circa il 60% del territorio nazionale.

Si ricorda che come chiarito dall’AD Alberto Calcagno a MondoMobileWeb, Fastweb ha deciso di perseguire una politica multi fornitore, quindi anche in futuro l’operatore continuerà ad utilizzare sia TIM che WINDTRE come reti di appoggio per le proprie SIM (al momento non si possono utilizzare entrambe le reti).

Attualmente, infatti, come avviene di solito secondo le testimonianze dei clienti, le nuove SIM Fastweb si attivano su rete TIM 4G (con velocità di navigazione fino a 150 Mbps in download e fino a 50 Mbps in upload), salvo eventuale passaggio alla copertura WINDTRE con cui è disponibile anche il 5G.

Nel caso la SIM Fastweb sia sotto copertura TIM, si ricorda che dal 13 Giugno 2022, come raccontato da MondoMobileWeb, TIM ha cominciato la progressiva dismissione della tecnologia 3G nei comuni italiani, con completamento previsto entro il 15 Ottobre 2022.

Tornando invece al 5G, soltanto se si utilizza la SIM in uno degli smartphone compatibili tra quelli certificati dall’operatore, la navigazione sulla rete di quinta generazione viene attivata in automatico entro 20 giorni.

Come già raccontato, secondo molte segnalazioni di clienti Fastweb l’attivazione del 5G non avviene tuttavia entro i 20 giorni previsti, nonostante la copertura 5G e l’utilizzo di uno smartphone compatibile.

Unisciti gratis al canale @mondomobileweb di Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime novità della telefonia.

Seguici anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Back to top button