iliadOfferte 5GOfferte UpsellingReti 5G

Iliad Flash 150 ritorna con 5G in nuove città: minuti, SMS e 150 Giga a 9,99 euro al mese

Da oggi, 2 Agosto 2022, Iliad torna nuovamente a commercializzare la propria offerta denominata Iliad Flash 150, la quale rimarrà disponibile per nuovi e già clienti fino al 15 Settembre 2022. Contestualmente, Iliad ha ufficializzato l’aumento delle città coperte dal suo 5G, che sono adesso oltre 50.

Come avvenuto in occasione della più recente commercializzazione della suddetta offerta, anche questa volta i già clienti Iliad possono passare a Flash 150.

Fino al 15 Settembre 2022, salvo cambiamenti, sarà possibile attivarla direttamente online (ecco il link diretto) sul sito ufficiale dell’operatore o attraverso le SIMBOX recandosi presso gli Iliad Store con l’assistenza degli addetti Iliad e nei cosiddetti Corner sparsi in diversi punti vendita sul territorio nazionale.

Iliad Flash 150 è disponibile anche con pagamento in contanti presso gli Iliad Point, disponibili nei punti Snaipay convenzionati, e attraverso il canale Iliad Express, che permette di acquistare la SIM anche in Ipermercati, Supermercati, Store di elettronica di consumo e Bookstore.

Al momento, per tutti i nuovi e già clienti clienti l’offerta prende il posto di Iliad Giga 120, diventando quindi l’unica offerta disponibile per i nuovi clienti presso gli Iliad Point e nel canale Iliad Express. In pratica Iliad Giga 120 viene temporaneamente chiusa in commercializzazione.

Bundle e costi di Flash 150

Iliad Flash 150 è un’offerta che, al costo di 9,99 euro al mese, prevede minuti illimitati verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali, SMS illimitati verso tutti i numeri nazionali e 150 Giga di traffico internet mobile validi anche in 5G.

I 9,99 euro al mese del costo mensile dell’offerta possono essere addebitati in automatico sulla propria carta di credito o su credito residuo.

L’addebito del rinnovo è anticipato rispetto al giorno del rinnovo stesso, poiché l’operatore prova ad addebitare il suo costo nelle 24 o 48 ore precedenti la data di effettivo rinnovo. Nonostante ciò, il bundle si rinnova comunque ogni mese effettivo.

Sono inclusi anche minuti illimitati verso le seguenti numerazioni di rete fissa estere: Azzorre, Germania, Andorra, Austria, Belgio, Brasile, Bulgaria, Cina, Cipro, Corea del Sud, Croazia, Danimarca, Spagna, Estonia, Finlandia, Francia, Gibraltar, Grecia, Guadalupa, Guam, Guernsey, Guyana, Hong Kong, Ungheria, Isola di Man, Arcipelago delle Canarie, India, Irlanda, Islanda, Israele, Jersey, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Madera, Malta, Martinica, Mayotte, Norvegia, Nuova Zelanda, Paesi Bassi, Perù, Polonia, Portogallo, Puerto Rico, Slovacchia, Repubblica Ceca, Riunione, Romania, Regno Unito, San Marino, Slovenia, Svezia, Svizzera, Taiwan.

Il cliente dispone anche di minuti illimitati dall’Italia verso numerazioni di rete fissa e rete mobile di Canada e USA.

Si specifica che per quanto riguarda l’attivazione della SIM (costo previsto 9,99 euro, a cui si somma l’importo del primo canone mensile anticipato dell’offerta, per cui i nuovi clienti Flash 150 pagheranno in totale 19,98 euro), la si può eseguire con o senza portabilità da altro operatore. È anche possibile attivare un nuovo numero per poi richiedere MNP successivamente, tramite la propria area clienti Iliad.

Iliad 5G

Nuove città coperte in 5G da Iliad

Come già accennato, l’offerta Flash 150 5G prevede anche la navigazione sulla rete 5G dell’operatore, con una velocità massima teorica di 855 Mbps in download e di 72 Mbps in upload.

Proprio in merito alla rete 5G, in occasione della nuova disponibilità di Flash 150, Iliad ha modificato ufficialmente sul suo sito la lista delle città coperte dal 5G.

Grazie a questo aggiornamento, il primo da quando è stata lanciata la rete 5G di Iliad dal 22 Dicembre 2020, risultano adesso raggiunte in totale 52 città, contro le prime 27 disponibili inizialmente.

Dunque, ad oggi, 2 Agosto 2022, la copertura 5G di Iliad è disponibile in alcune aree di: Alessandria, Aosta, Ascoli Piceno, Bari, Bergamo, Bologna, Bolzano, Brescia, Cagliari, Caserta, Catania, Como, Fermo, Ferrara, Firenze, Foggia, Forlì, Genova, Gorizia, Imperia, La Spezia, Latina, Messina, Milano, Modena, Monza, Novara, Padova, Palermo, Parma, Pesaro, Pescara, Piacenza, Prato, Ravenna, Reggio Calabria, Reggio Emilia, Rimini, Roma, Salerno, Sassari, Siracusa, Taranto, Terni, Torino, Trento, Treviso, Trieste, Varese, Venezia, Verona, Vicenza.

Si segnala inoltre che nella lista ufficiale consultabile sul sito Iliad non viene più indicata come coperta la città di Perugia, che era però presente sin dal lancio del 5G dell’operatore. In questo modo, le città coperte dalla nuova rete di quinta generazione dovrebbero essere in realtà 53.

Rispetto a prima, sono state aggiunte le seguenti 26 nuove città: Aosta, Ascoli Piceno, Bergamo, Bolzano, Caserta, Catania, Fermo, Foggia, Forlì, Gorizia, Imperia, Monza, Novara, Palermo, Parma, Rimini, Salerno, Sassari, Siracusa, Taranto, Terni, Trento, Treviso, Trieste, Varese, Venezia.

Iliad afferma inoltre che “a breve” sempre più città saranno coperte in 5G con la sua rete proprietaria. Si ricorda a questo proposito che Iliad è fra gli operatori italiani che dal 1° Luglio 2022 possono ufficialmente utilizzare le frequenze in banda 700 Mhz (N28), liberata dalle emittenti televisive, per la fornitura di servizi 5G.

Già da metà Luglio 2022, inoltre, come già raccontato da MondoMobileWeb, Iliad aveva anche incrementato il numero degli smartphone ufficialmente compatibili con la sua rete 5G. Si ricorda infatti che, per usufruire del 5G di Iliad, bisogna utilizzare uno degli smartphone attualmente compatibili presenti nella lista dell’operatore.

Flash 150 anche in cambio offerta per già clienti

L’offerta Flash 150 è disponibile quindi anche come upgrade per i già clienti Iliad con le precedenti offerte mobile tramite la procedura di cambio offerta gratuito disponibile dal 2 Settembre 2021.

Nello specifico, l’offerta Flash 150 a 9,99 euro al mese è attivabile da tutti i già clienti Iliad esclusi soltanto coloro che hanno attivato la Dati 300, in quanto ha un bundle di Giga maggiore e un costo mensile più alto. Naturalmente sono esclusi anche coloro che avevano già attivato in precedenza la stessa Flash 150 a 9,99 euro al mese.

Per effettuare il cambio offerta della SIM iliad è possibile procedere direttamente dalla propria Area Personale, sul sito ufficiale dell’operatore, cliccando “Cambio offerta” nella sezione “La Mia Offerta” del menu principale.

In questo modo, attualmente i già clienti Iliad con tutte le precedenti offerte possono scegliere di richiedere l’upgrade verso Flash 150 (fino al 15 Settembre 2022) o Dati 300.

Flash 150

Altri dettagli sull’offerta Iliad

Il traffico voce ed SMS dell’offerta è illimitato nel rispetto dei principi di buona fede e correttezza. In caso di superamento dei Giga mensili è previsto il blocco automatico della navigazione.

In questo caso, tramite l’opzione “Sblocco connessione dati oltre il traffico incluso nel forfait” è possibile abilitare la navigazione tariffata a consumo tramite il piano tariffario di Iliad.

Secondo le condizioni del piano tariffario in questione, applicate anche in caso di credito insufficiente per il rinnovo, è previsto un costo di 28 centesimi di euro al minuto verso numeri di rete fissa e mobile, 28 centesimi di euro per ogni SMS inviato e 90 centesimi di euro ogni 100 MB di internet. Il costo di ogni MMS, non incluso nell’offerta, è di 49 centesimi di euro ciascuno.

Iliad include senza costi aggiuntivi i servizi accessori Segreteria telefonica (al numero 401), Mi richiami (se la Segreteria Telefonica è attiva), Hotspot, Controllo Credito Residuo (numero gratuito 400), Segreteria visiva, Visualizza numero chiamante, Avviso di chiamata (se il numero è occupato), Controllo consumi, Blocco numeri nascosti, Chiamate rapide, Filtro chiamate e SMS inoltro verso segreteria telefonica all’estero.

Sono esclusi gli SMS premium e servizi a sovrapprezzo e il trasferimento di chiamata verso i numeri nazionali fissi e mobili.

Con Iliad Flash 150 la tariffa per il trasferimento di chiamata è di 5 centesimi di euro al minuto con tariffazione a scatti di 1 centesimo per i primi 18 secondi, poi 1 centesimo di euro ogni 12 secondi. Il trasferimento di chiamata verso la segreteria telefonica è gratuito.

Roaming UE e convergenza Iliadbox

Iliad Flash 150 può essere utilizzata anche in Roaming UE e in Regno Unito (con Iliad incluso fino al 31 Dicembre 2022, salvo cambiamenti) alle stesse condizioni nazionali per minuti ed SMS e con un tetto al traffico dati utilizzabile ogni mese, attualmente pari 9 Giga per tutto il 2022.

Superati i 9 Giga dedicati in Unione Europea, il cliente paga un sovrapprezzo di 0,00244 euro per ogni MB consumato. Terminata l’offerta nazionale, saranno applicate le tariffe Internet al consumo. Fuori dai Paesi dell’Unione Europea (con Iliad fino al 31 Dicembre 2022 incluso anche il Regno Unito) non sono previste tariffe tutto incluso a pagamento ma solo tariffe roaming a consumo.

Si rammenta infine, che in seguito al lancio dell’offerta in fibra Iliadboxtutte le offerte di rete mobile Iliad permettono di ottenere uno sconto in convergenza sulla rete fissa.

A prescindere dall’offerta attiva, lo sconto risulta pari a 8 euro al mese, abbassando il prezzo di Iliadbox a 15,99 euro mensili. In questo modo, attivando l’offerta Iliad Flash 150, i clienti possono ottenere anche la linea fissa a un costo complessivo di 25,98 euro al mese.

Tale sconto è denominato da Iliad “vantaggio Fibra + Mobile” e può essere ottenuto soltanto dai clienti Iliad di rete mobile che hanno impostato il pagamento automatico dell’offerta tramite IBAN, carta di credito, carta di debito o carta prepagata.

Il cliente di rete mobile con pagamento automatico potrà poi associare l’utenza mobile con l’ID utente fibra (ottenuto dopo la sottoscrizione dell’offerta Iliadbox) all’interno dell’Area Personale presente sul sito ufficiale dell’operatore.

Editing Samuele Calì e Simone Nicolosi

Unisciti gratis al canale @mondomobileweb di Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime novità della telefonia.

Seguici anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Back to top button