iliadIliad FibraOfferte Fibra e FTTCTelecomunicazioni

Iliad Fibra Live: Benedetto Levi presenta l’ingresso nella telefonia fissa e le prime offerte

Nella mattinata di oggi, 25 Gennaio 2022, Iliad svela con una presentazione in diretta condotta dal suo Amministratore Delegato, Benedetto Levi, le sue prime offerte in Fibra per lo sbarco nel mercato della telefonia fissa italiano.

Dunque, dopo i vari rinvii avvenuti durante lo scorso anno, quest’oggi Iliad Italia diventa operatore convergente con delle offerte in Fibra, a poco più di 3 anni e mezzo dallo sbarco nel mercato italiano, nella telefonia mobile, avvenuto il 29 Maggio 2018.

La data della presentazione odierna ed il contestuale lancio delle offerte in Fibra era stato annunciato ufficialmente solo una settimana fa dallo stesso Amministratore Delegato di Iliad Italia, Benedetto Levi.

In questi giorni sui social Iliad ha creato l’attesa per il lancio della Fibra con banner sul sito, post sui social e affissioni per strada e negli Store, in tutti i casi usando le parole TOP e WOW (ripetendo tante volte le O) preannunciando anche una “nuova rivoluzione”.

Lo stesso Benedetto Levi è stato protagonista di due video pubblicati sul suo profilo Twitter e sui social di Iliad, con l’ultimo pubblicato proprio ieri in cui il CEO si preparava alla conferenza di presentazione.

Iliad Fibra Benedetto Levi

Il comune denominatore della campagna di comunicazione di Iliad nei giorni antecedenti l’evento è stata la lettera O, ripetuta più volte o evidenziata, che dovrebbe essere un riferimento alla forma tonda del modem Freebox Pop, cioè il modello che dovrebbe essere utilizzato in Italia, probabilmente con la denominazione Iliadbox.

Oltre a questo, come già raccontato da MondoMobileWeb, ciò che si sa fino ad ora è che Iliad lancerà le sue prime offerte solo su rete Fibra FTTH Open Fiber, in particolare nelle aree nere, mentre l’altro partner FiberCop (TIM) verrà utilizzato solo in un secondo momento.

Si attende dunque di conoscere a breve le caratteristiche delle prime offerte Fibra dell’operatore, che subito dopo il lancio dovrebbero essere disponibili direttamente sul sito Iliad (ecco il link diretto). Inoltre dovrebbe anche arrivare l’aggiornamento delle SIMBOX negli Store e nei Corner.

Così come successo in occasione del debutto in Italia e nella telefonia mobile, anche questa volta il lancio avviene tramite una presentazione in diretta streaming da Milano, che verrà trasmessa dalle ore 10:15 sul canale YouTube di Iliad e anche sulla pagina Facebook dell’operatore.

Per seguire in diretta le novità che Iliad presenta quest’oggi è anche possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb e rimanere sempre aggiornati sul mondo della telefonia mobile. Ulteriori contenuti potranno essere pubblicati su Instagram, Facebook e Twitter.

Gli aggiornamenti in diretta

10:05 – Buongiorno a tutti da MondoMobileWeb, iniziano gli aggiornamenti in diretta dell’evento di presentazione di Iliad con cui l’operatore debutta nella telefonia fissa, che dovrebbe cominciare intorno alle ore 10:15. Anche MondoMobileWeb è presente all’evento che si svolge questa mattina a Milano con la presentazione dell’AD Benedetto Levi. Nella sala dell’evento sono già presenti le SIMBOX, che serviranno probabilmente per dimostrare come effettuare l’attivazione della rete fissa.

10:15 – Iniziata la diretta dell’evento, sul palco sale l’Amministratore Delegato di Iliad Italia Benedetto Levi.

10:18 – Levi parte ricordando il lancio del mobile del 29 Maggio 2018, sottolineando la parola “zero” riguardo la mancanza di rimodulazioni e costi nascosti. L’AD ricorda anche che Iliad ha raggiunto 8,5 milioni di clienti.

Benedetto Levi

10:20 – Benedetto Levi cita una nuova indagine di IPSOS di Gennaio 2022 in cui Iliad avrebbe il 97% della soddisfazione dei clienti.

10:22 – In una grafica viene mostrato che dall’ingresso di Iliad nel mercato della telefonia mobile i bundle di Giga offerti dagli operatori sono aumentati di 7 volte.

10:23 – Vengono citati i messaggi dei clienti Iliad che hanno richiesto all’operatore di entrare anche nella rete fissa, cosa che ha spinto Iliad ad anticipare l’ingresso nel mercato della Fibra.

10:24 – Parte un video con le interviste ad alcune persone con le loro opinioni sulle offerte di rete fissa.

10:28 – A questo proposito Levi afferma che anche grazie a queste testimonianze l’operatore è convinto che “c’è bisogno di una nuova rivoluzione”. L’Amministratore Delegato fa alcuni esempi di alcune clausole messe in atto da altri operatori, come l’opzione velocità e addebiti con costi inaspettati.

10:30 – Si segnala nel frattempo che il sito ufficiale di Iliad è in fase di aggiornamento, per cui a breve dovrebbero arrivare anche online le offerte Fibra. In home page è presente il tipico razzo di Iliad con la scritta “Pronti per una nuova rivoluzione? Stiamo scaldando i motori della #RivoluzioneIliad. Attendi qualche attimo per entrare a farne parte”.

sito Iliad

10:34 – La presentazione continua con una conversazione fra una cliente Iliad alle prese con il call center di un operatore di rete fissa, riguardante le spiegazioni sui costi inaspettati e gli aumenti ricevuti.

10:37 – Mostrata una nuova esperienza di un cliente Iliad mobile che ha sottoscritto un’offerta di rete fissa con la dicitura “per sempre”, che però successivamente ha ricevuto una rimodulazione.

10:40 – Benedetto Levi cita i dati AGCOM sulle multe inflitte in questi anni agli operatori di rete fissa per pratiche commerciali scorrette, in totale circa 48 milioni di euro. L’AD ricorda che l’Autorità per evitare che gli operatori pubblicizzassero offerte con la parola Fibra senza esserlo ha adottato il sistema dei bollini, con quello verde con la lettera F che indica una linea interamente in fibra ottica.

10:42 – In un nuovo video vengono mostrate le aspettative di alcune persone intervistate che esprimono il desiderio per la propria offerta di rete fissa ideale.

10:45 – Benedetto Levi si appresta a presentare le offerte. Innanzitutto Levi ricorda che dopo aver creato la sua rete Backbone Iliad ha installato i suoi apparati nelle centrali per trasmettere il segnale ottico nella Fibra, che arriva fino a casa con una rete interamente in fibra.

10:46 – Levi presenta il modem di Iliad Italia, ossia la Iliadbox, si tratta come già anticipato della versione italiana del Freebox Pop già presente in Francia.

Iliadbox modem

10:48 – Levi afferma che il modem è stato sviluppato e testato nei laboratori interni di Iliad.

10:50 – Si passa alla velocità di connessione, citando che attualmente di solito il massimo in FTTH è 1 Gbps in download e fino a 300 Mbps in upload. Iliad invece in 6 milioni di case porta una velocità di 5 Gbps in download e fino a 700 Mbps in upload, esattamente come fatto in Francia con lo stesso dispositivo.

10:51 – Levi passa a descrivere le porte del modem Iliadbox, con il modulo SFP per l’ingresso del cavo in Fibra con il segnale a 5 Gbps, che sarà poi condiviso fra le 3 porte Ethernet (una a 2,5 Gbps e due a 1 Gbps, più ovviamente il Wi-Fi). Inoltre il modem si può appendere a muro grazie agli appositi fori.

Fibra 5 Gbps

10:54 – L’AD cita anche lo schermo sulla faccia superiore di Iliadbox che permette ad esempio di mostrare il QR Code per accedere al Wi-Fi dallo smartphone. Il packaging di Iliadbox è ecosostenibile. Disponibile anche l’app Iliadbox Connect per gestire il modem.

10:56 – Per quanto riguarda il Wi-Fi sarà anche la possibilità di aggiungere il Wi-Fi Extender per portare la rete wireless in tutta la casa, anche richiedendone di aggiuntivi.

10:58 – Si arriva alla descrizione dell’offerta. Levi promette che non ci saranno rimodulazioni o costi nascosti con la stessa filosofia del mobile, inoltre non ci saranno vincoli contrattuali. L’assistenza sarà basata sulla risposta di persone fisiche tramite il 177.

11:00 – Levi annuncia la caratteristica della “generosità”, l’offerta avrà minuti illimitati da fisso e internet senza limiti. Si passa al prezzo: 15,99 euro al mese per gli utenti mobile Iliad.

Benedetto Levi Iliad

11:02 – Levi annuncia che per chi non è cliente mobile Iliad il prezzo sarà di 23,99 euro al mese. Inoltre nella schermata presente il costo di installazione di 39,99 euro. Offerta sottoscrivibile già adesso online e tramite le 1500 SIMBOX. Il sito dell’operatore si è già aggiornato.

11:06 – Finita la presentazione con Benedetto Levi che saluta tutti e ringrazia i dipendenti dell’operatore. Il claim presente sul sito è “la fibra chiara e tonda”.

11:11 – Ecco il comunicato stampa integrale di Iliad che lancia la sua offerta Fibra Iliadbox:

“Dopo aver rivoluzionato negli ultimi 3 anni il mercato mobile in Italia, conquistando la fiducia di 8,5 milioni di utenti, iliad annuncia la sua offerta in fibra ottica per rivoluzionare da oggi anche questo mercato. In un momento storico in cui i costi delle utenze domestiche stanno aumentando senza sosta, iliad decide ancora una volta di schierarsi dalla parte dei consumatori lanciando sul mercato un’offerta in fibra a 15,99 euro al mese senza costi nascosti.

Da oggi inoltre, la fibra diventa 5 volte più veloce: la fibra iliad permette infatti di raggiungere velocità in download fino a 5 Gbit/s (solo tecnologia FTTH. Velocità massima in download di 5 Gbit/s complessivi (fino a 2,5 Gbit/s su 1 porta Ethernet, fino a 1 Gbit/s su 2 porte Ethernet, e fino a 0,5 Gbit/s in Wi-Fi) raggiungibile nelle zone con tecnologia EPON iliad, e può variare in base a copertura, gradi di congestione della rete, tecnologia disponibile nella zona, capacità del server e utilizzo della connessione Wi-Fi) e in upload fino a 700 Mbit/s.

Scegliendo di lanciare un servizio 100% in fibra FTTH, iliad dà agli utenti la certezza di avere sempre la migliore tecnologia disponibile al proprio indirizzo e contribuisce ad accelerare la transizione dell’Italia verso una vera connettività a banda ultralarga e la progressiva la scomparsa delle connessioni in rame.

Come sempre, iliad ha scelto di sovvertire tutti gli schemi del mercato. Per questo la iliadbox, il router iliad, è stata sviluppata 100% internamente dal team di Ricerca e Sviluppo, sia per la parte hardware che per quella software. Nella creazione della iliadbox, iliad ha scelto di combattere l’obsolescenza programmata che causa inquinamento e inutili spese per gli utenti: per questo la iliadbox è stata progettata e testata per durare almeno 10 anni.

iliad resta fedele ai valori che le hanno permesso di ottenere sul mobile la fiducia di un italiano su 7, con un tasso di soddisfazione del 97% (Fonte IPSOS Gennaio 2022): totale trasparenza, grande semplicità e vicinanza agli utenti. Il 100% delle attività di Customer Care dell’operatore è infatti localizzato in Italia e i suoi operatori rispondono mediamente in meno di 22 secondi.

L’offerta fibra iliad, in dettaglio: 15,99 euro al mese per gli utenti iliad mobile con pagamento automatico, altrimenti 23,99 euro al mese; Prezzo garantito PER SEMPRE, senza costi nascosti e senza vincoli di durata; Fino a 5 Gbit/s complessivi in download, 700 Mbit/s in upload per 6 milioni di unità immobiliari (oltre a 1 Gbit/s in download e 300 Mbit/s in upload per ulteriori 1,4 milioni di unità immobiliari); iliadbox in comodato d’uso gratuito; Minuti illimitati verso fissi e mobili in Italia e verso fissi di più di 60 Paesi nel mondo.

iliad ha inoltre sviluppato iliad wifi extender, disponibile in locazione a soli 1,99 euro al mese, per avere un Wi-Fi performante in ogni stanza, anche nelle case più grandi.

Benedetto Levi, Amministratore Delegato di iliad commenta il nuovo lancio: “Da mesi riceviamo tantissime richieste da parte dei nostri utenti mobili di lanciare un’offerta in fibra, perché stufi della mancanza di trasparenza di questo mercato. Sono davvero contento di portare oggi nella fibra la stessa trasparenza e qualità che contraddistinguono da sempre le nostre offerte mobili. Una connessione in fibra ultra veloce a un prezzo accessibile potrà semplificare la vita a milioni di persone e dare quella spinta verso la digitalizzazione di cui il Paese ha tanto bisogno”.

L’offerta è disponibile da oggi 25 gennaio 2022 per 7,4 milioni di unità immobiliari in Italia, sul sito iliad.it e su 1.500 Simbox presenti in tutta Italia”.

Iliadbox

12:30 – Un breve resoconto della sessione di domande e risposte con la stampa a cui ha partecipato l’AD Benedetto Levi: in merito alle voci circolate in questi giorni su possibili sinergie con Vodafone, Levi ha dichiarato che Iliad andrà avanti da sola continuando per la propria strada. Per quanto riguarda la Fibra è stato specificato che Iliad anche con la futura copertura di FiberCop (di cui non si conosce ancora la data della disponibilità) offrirà solo Fibra FTTH, mentre al momento non verrà proposta l’FWA, anche se non è stata del tutto esclusa.

14:30 – MondoMobileWeb ha avuto modo di parlare con Giorgio Carafa Cohen, Head of Marketing & Communication di Iliad Italia, che ha affermato che fra domani sera e dopo domani partirà la nuova campagna pubblicitaria di Iliad dedicata alla rete fissa, che sarà “diversa dalle altre” e giocherà sulle forme geometriche per arrivare a quella rotonda del modem Iliadbox.

Cohen ha specificato che la campagna caratterizzata dalle tante O all’interno delle parole TOP e WOW, lettere che da oggi si sono trasformate nel modem Iliadbox (riferimento già ipotizzato da MondoMobileWeb), è stata curata da TBWA, l’attuale agenzia pubblicitaria di Iliad, mentre gli spot in partenza in TV sono stati curati da DDB Group, l’ultimo lavoro della precedente agenzia dell’operatore.

Per quanto riguarda i punti vendita, MondoMobileWeb ha invece parlato con Giuseppe Nisticò, Head of Distribution & Logistics di Iliad, il quale ha confermato che sono in arrivo nuovi Iliad Store in Italia.

Live concluso. Si ringraziano i lettori di MondoMobileWeb per aver seguito gli aggiornamenti in diretta

Unisciti gratis al canale @mondomobileweb di Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime novità della telefonia.

Seguici anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Back to top button