Tim FissoRimodulazioni TariffarieTimvisionDisney+

TIM ufficializza rimodulazione Mondo Disney+: 1,99 euro in più al mese per i primi abbonati

Dopo le comunicazioni in fattura delle scorse settimane, TIM ha ufficializzato anche sul suo sito l’imminente rimodulazione del pacchetto di streaming di TIMVISION denominato Mondo Disney+, il cui costo mensile aumenterà dal 28 Febbraio 2021 per alcuni dei primi abbonati per via dell’arrivo nei prossimi giorni dei contenuti Star.

Come già raccontato, alcuni clienti di rete fissa TIM con TIMVISION sono stati già informati con apposita comunicazione nella fattura di Gennaio 2021 di una modifica unilaterale delle condizioni economiche dell’offerta Mondo Disney+.

Si tratta del pacchetto con bundle ad un prezzo scontato per i clienti TIM, che include il servizio di streaming Disney e anche i contenuti di TIMVISION Plus, che l’operatore offre sulla sua piattaforma grazie alla partnership in esclusiva con Disney.

L’operatore ha inserito anche sul suo sito, nella sezione “News – Comunicazioni Importati”, una nota ufficiale riguardante la rimodulazione di Mondo Disney+. Di seguito il testo della comunicazione:

A partire dal 28 Febbraio 2021, per esigenze economiche derivanti dal mutamento delle condizioni di mercato, il costo mensile dell’offerta Mondo Disney+, comprensivo anche del servizio TIMVISION PLUS, aumenterà di 1,99 euro (IVA inclusa).

Eventuali promozioni in essere e l’importo del bonus TIM contrattualmente previsto non subiranno alcuna variazione. Puoi facilmente verificare nella sezione “Dettaglio dei Costi” della tua fattura TIM, o accedendo all’area riservata MyTIM (previa registrazione), o chiamando gratuitamente il Servizio Clienti 187, le condizioni economiche attualmente in vigore per l’offerta Mondo Disney+.

Dunque, così come era stato comunicato ai clienti impattati dalla rimodulazione direttamente in fattura, TIM a partire dal 28 Febbraio 2021 aumenterà di 1,99 euro al mese il costo del pacchetto Mondo Disney+.

Si ricorda che, secondo le ulteriori informazioni raccolte già nelle settimane scorse da MondoMobileWeb, questa manovra di repricing impatterà soltanto coloro che avevano sottoscritto il pacchetto Mondo Disney+ con la promo lancio che prevedeva un costo di 3 euro al mese.

In questo modo, il prezzo per chi aveva sottoscritto tale promozione salirà a 4,99 euro al mese, uniformandosi così al costo mensile attualmente in commercio per Mondo Disney+.

Per conoscere tutte le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb e rimanere sempre aggiornati sul mondo della telefonia mobile.

Disney+ rimodulazione

Nessun impatto al momento dunque per chi ha sottoscritto il pacchetto Mondo Disney+ con le successive promo all’attuale prezzo di 4,99 euro al mese, ma anche per coloro che lo hanno incluso insieme a Mondo Netflix nel pacchetto Mondo Intrattenimento.

L’aumento del prezzo mensile della promo lancio di Mondo Disney+ di TIM è una diretta conseguenza dell’inclusione su Disney+ a partire dal 23 Febbraio 2021 dei nuovi contenuti del brand Star, la sesta piattaforma che si aggiungerà alle produzioni Disney, Pixar, Marvel, Star Wars e National Geographic, rivolta a utenti più adulti (sarà infatti presente un Parental Control) dato che include prodotti Disney Television Studios, FX, 20th Century Studio e 20th Television.

Anche nella comunicazione pubblicata sul sito, TIM ricorda sempre che i clienti che non intendono accettare la variazione contrattuale, ai sensi dell’articolo 70, comma 4 del Codice delle Comunicazioni Elettroniche, avranno il diritto di recedere dalla sola offerta Mondo Disney+, senza penali né costi di disattivazione, dandone comunicazione entro il 27 febbraio 2021.

Il diritto di recesso senza penali né costi di disattivazione può essere esercitato facendone richiesta dall’Area Clienti MyTIM (previa registrazione), scrivendo alla Casella Postale 111 – 00054 Fiumicino (Roma) o tramite PEC all’indirizzo [email protected], chiamando il Servizio Clienti 187 o recandosi in un negozio TIM (Negozi Sociali, TIM retail, Franchisee).

Per l’invio tramite posta o PEC, il cliente TIM dovrà allegare una fotocopia del documento d’identità del titolare del contratto, specificando nell’oggetto della comunicazione “Modifica delle condizioni contrattuali”.

Questa comunicazione dovrà essere inviata anche nel caso di passaggio ad altro operatore, specificando nella stessa che il passaggio ad altro operatore viene effettuato per “Modifica delle condizioni contrattuali”.

Oltre che per alcuni clienti con il pacchetto in partnership TIM, come già raccontato lo sbarco di Star porterà anche ad un aumento dei costi per i nuovi abbonati che sottoscriveranno Disney+ dal 23 Febbraio 2021. Invece, chi si abbona o è già abbonato a Disney+ fino al 22 Febbraio 2021 potrà ancora usufruire dei contenuti Star mantenendo gli attuali costi mensili e annuali, con la rimodulazione con aumento del costo che entrerà in vigore solo a partire dal rinnovo successivo al 23 Agosto 2021.

 

Per ricevere notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button