Serviziho.

Impossibile usare il VoLTE con ho. mobile? Ulteriori aggiornamenti in corso

L’operatore semivirtuale ho. mobile ha iniziato a rendere disponibile questo mese la tecnologia VoLTE, dopo le precedenti sperimentazioni. L’abilitazione effettiva del servizio per tutti i clienti potrebbe però richiedere ancora un po’ di tempo.

Inizialmente, erano stati selezionati solo alcuni clienti in maniera casuale per una prima fase di sperimentazione del servizio VoLTE (Voice Over LTE) già a Maggio 2020. In seguito, l’operatore ha comunicato tramite il suo servizio clienti che il servizio sarebbe stato attivo su tutte le SIM ho. a partire dal 6 Luglio 2020.

Alcuni clienti stanno però ancora lamentando l’impossibilità di utilizzare il servizio in questione e sul sito dell’operatore non è infatti ancora indicata la presenza del VoLTE nelle offerte.

Fermo restando che per sfruttare la tecnologia in questione (che permette di effettuare chiamate rimanendo su rete 4G senza lo “switch” al 3G o 2G) è comunque necessario avere un telefono compatibile che supporti tale tecnologia (i modelli dovrebbero essere gli stessi indicati da Vodafone) con la rispettiva impostazione abilitata, il servizio clienti nuovamente contattato ha adesso reso noto che sono in corso ulteriori aggiornamenti.

Ecco la nuova risposta fornita dal servizio clienti di ho. mobile tramite Facebook Messenger: “Sono in corso ulteriori aggiornamenti. Per chi riscontra ancora difficoltà, l’abilitazione al servizio VoLTE sarà completata nella prima settimana di Agosto 2020, device permettendo”.

Per conoscere in tempo reale tutte le novità degli operatori di telefonia mobile, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb per essere sempre informati sul mondo della telefonia mobile.

Stando a quanto riportato, dunque, chi dovesse ancora avere problemi con l’utilizzo del servizio potrebbe dover attendere fino alla prima settimana di Agosto 2020 per essere in grado di usare la tecnologia VoLTE sul suo terminale.

La stessa comunicazione riportata dal servizio clienti su Facebook Messenger è stata condivisa anche nel forum ufficiale dell’operatore, la cosiddetta “ho.fficina”, in cui uno dei Community Manager ha affermato che il servizio sarà disponibile per tutti entro Agosto 2020.

Chiaramente, anche il servizio clienti evidenzia che il funzionamento è strettamente legato al device utilizzato dai singoli clienti. Infatti, la tecnologia per le chiamate VoLTE non è compatibile con tutti i modelli di smartphone in commercio e l’operatore non dispone attualmente di una lista ufficiale di terminali compatibili.

Per sperimentare il funzionamento del servizio, il cliente con un device compatibile dovrà abilitare l’impostazione dal menù del device, che solitamente è denominata “Chiamate VoLTE” o “Voce e Dati”.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button