VodafoneOfferte Smartphone

Xiaomi Mi10 5G è acquistabile a rate mensili da 12,99 euro per i nuovi clienti Vodafone Infinito

L’operatore rosso permette ai propri nuovi e già clienti l’acquisto rateizzato o in modalità cash del nuovo smartphone top di gamma Xiaomi Mi10 5G, annunciato a fine Marzo 2020 dalla nota azienda produttrice cinese.

Come detto dal 7 Aprile 2020, oltre a consentirne la compera in unica soluzione al prezzo di 899,99 euro, Vodafone ha deciso di inserire il prodotto all’interno del proprio listino smartphone Telefono No Problem. Si specifica che anche il brand unico WindTre permette di acquistarlo a rate.

Per i nuovi clienti che attivano l’opzione tariffaria Vodafone Infinito, Xiaomi Mi10 5G è acquistabile facendo fronte al pagamento di un contributo iniziale di 99,99 euro e di 30 rate mensili del valore di 12,99 euro ciascuna.

Discorso diverso per alcuni clienti appositamente selezionati in base a criteri stabiliti dall’ufficio commerciale dell’operatore. Ai quali l’acquisto dello smartphone viene proposto ad anticipo zero e a rate di 17,99 euro al mese.

Il prezzo mensile potrebbe cambiare con l’abbinamento con altre offerte ricaricabili Vodafone. Non si conosce il tipo di addebito automatico dei costi (carta di credito e/o conto corrente) e l’ammontare del corrispettivo di recesso anticipato massimo, che comunque dovrebbe variare in base all’opzione tariffaria abbinata.

Lo smartphone, presentato lo scorso 27 Marzo 2020 insieme agli altri della serie Mi 10, è dotato di un display da 6.67″ TrueColor Amoled con rapporto d’aspetto 19.5:9 e risoluzione 2340×1080 FULL HD+ e del processore Qualcomm Snapdragon 865 5G coadiuvato da una RAM di 8GB e una memoria interna di 128GB o 256GB (a seconda del modello).

Monta inoltre, una batteria da 4780 mAh con supporto alla ricarica rapida cablata e wirelees da 30W, una camera frontale da 20MP ed una quadrupla fotocamera posteriore da 108MP (obiettivo principale) + 13MP (Lente ultra-grandangolare) + 2MP (obiettivo con sensore di profondità ) + 2MP (obiettivo macro).

Il device presenta un sensore di impronte digitali sotto lo schermo e vanta il sistema di raffreddamento denominato LiquidCool 2.0, composto da una camera di vapore e da una lastra in grafite e grafene a sei strati che dissipa il calore generato durante l’uso prolungato del device. Il sistema operativo è il MIUI 11 basato su Android 10.

Xiaomi Mi10 5G offre una connessione di rete 5G e supporta anche lo standard Wi-Fi 6 e il 5G MultiLink per la connessione simultanea a tre reti (2.4G/5G Wi-Fi e dati mobili), per un rapido switch della connessione.

Per conoscere tutte le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb e rimanere sempre aggiornati sul mondo della telefonia mobile.

Vodafone costi attivazione

Per quanto riguarda la modalità di acquisto rateizzato, si ricorda che questa è offerta per mezzo del servizio Vodafone Telefono Facile o Telefono No Problem, generalmente composto da un contributo iniziale, da 30 rate mensili e da un eventuale corrispettivo di recesso anticipato massimo. Quest’ultimo viene addebitato soltanto in caso di cessazione anticipata e decresce di una quota costante man mano che ci si avvicina al termine della rateizzazione.

L’operatore informa che il valore di ognuna delle voci appena citate, varia a seconda dello smartphone rateizzato e dell’offerta tariffaria abbinata. Infine, si specifica che per ogni nuova rateizzazione ed indipendentemente dal terminale scelto e dalle condizioni sottoscritte, Vodafone richiede il versamento di un costo di attivazione di 9,99 euro. Tale cifra potrebbe aumentare per alcuni già clienti selezionati.

E’ giusto far presente che le condizioni economiche di rateizzazione riportate all’interno dell’approfondimento, si riferiscono esclusivamente alla compera a rate dello Xiaomi Mi10 5G e, non includono dunque il canone mensile dell’offerta abbinata.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News (cliccando sulla stellina o su Segui), Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Tag

Continua a leggere

Back to top button
Close