Listino IoT V-by Vodafone aggiornato con il nuovo localizzatore GPS V-Multi Tracker


Dal 15 Aprile 2019, Vodafone ha deciso di aggiornare il proprio listino IoT V-by Vodafone con la possibilità di rateizzare il nuovo arrivato V-Multi Tracker, dispositivo GPS per la localizzazione degli oggetti quotidiani.

Infatti, il V-Multi Tracker è un localizzatore GPS che permette di rimanere sempre connesso ai propri oggetti come tablet e PC, ma anche un semplice mazzo di chiavi. Tramite l’app l’utente può localizzare, in qualsiasi momento, gli oggetti a cui è collegato il dispositivo, ricevere una notifica in caso di spostamento o dimenticanza, ma è anche in grado di inviare, pigiando l’apposito pulsante, una notifica SOS al fine di segnalare un’emergenza ad alcuni contatti selezionati in precedenza.

Il V-Multi Tracker è acquistabile in un’unica soluzione a 49 euro oppure, solo per i clienti Vodafone, in 30 rate mensili da 0,99 euro ciascuna con un contributo iniziale di 9,99 euro. Indipendentemente dal metodo di pagamento scelto, occorre aggiungere 3 euro al mese per il costo del servizio.

Corrispondendo le stesse rate mensili ed il medesimo contributo iniziale, è possibile avere il V-Pet Kippy (più 5 euro al mese per il servizio) o il V-Bag Move Track (più 3 euro al mese per il servizio). Il primo è un prodotto che permette di tenere sotto controllo il proprio amico a quattro zampe, mentre il secondo è un dispositivo che consente di controllare, in qualsiasi momento, borse, zaini, portadocumenti e bagagli.

   

Con 1 euro al mese in più, ovvero in 30 rate mensili da 1,99 euro ciascuna e un contributo iniziale di 9,99 euro è possibile acquistare i dispositivi  V-Auto (più 5 euro al mese per il servizio), V-Sos Band (più 5 euro al mese per il servizio) o V-Trackisafe (più 3 euro al mese per il servizio).

Il primo oggetto è un dongle in grado di dare informazioni relative allo stile di guida ed ai percorsi effettuati; il secondo è un device wereable capace di inviare istantaneamente una notifica in caso di emergenza ed, infine, il terzo dispositivo non è altro che un localizzatore GPS in grado di controllare il proprio bagaglio in più di 90 Paesi in tutto il mondo.

Fino ad ora sono stati elencati dispositivi ideati per tenere sotto controllo oggetti fuori dall’abitazione, ma ci sono anche degli apparecchi V-by Vodafone progettati per tenere sotto controllo la propria casa, tra cui la  V-Camerauna telecamera di sicurezza senza fili con connessione 4G acquistabile in 30 rate mensili da 9,99 euro con un anticipo di 49,99 euro.

Corrispondendo lo stesso contributo iniziale, ma a rate mensili diverse di 8,99 euro ciascuna, è possibile avere una soluzione IoT, denominata V-Home, caratterizzata da un’insieme di servizi e prodotti intelligenti per la protezione della propria abitazione.

Al canone mensile della rateizzazione, inoltre, bisogna aggiungere il costo del servizio di 7 euro al mese per V-Home e 5 euro al mese per V-Camera.

Tutte le offerte a rate IoT possono essere addebitate sia su carta di credito che tramite domiciliazione bancaria SEPA SDD e non prevedono alcun corrispettivo di recesso anticipato. Quindi, in caso di cessazione prima dei 30 mesi contrattualmente previsti, il cliente dovrà pagare solo le rate residue senza alcun costo aggiuntivo.

Ognuno dei prodotti IoT, per l’installazione ed il corretto funzionamento, richiede l’attivazione di una V-Sim per connettersi alla rete e controllare i dispositivi connessi direttamente dal proprio smartphone tramite l’app dedicata, disponibile su Google Play Store (Android) e App Store (iOS).

Ogni V-Sim può essere acquistata sia online, sul sito ufficiale dell’operatore, ma anche presso i rivenditori Vodafone autorizzati.

I dispositivi V by Vodafone sono disponibili per i clienti Vodafone, sia ricaricabile che abbonamento, con contratto mobile per privati, ma anche i clienti privati di tutti gli altri operatori italiani di rete mobile possono attivare una V-Sim, ma con addebito del canone mensile solo su carta di credito.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale Telegram di MondoMobileWeb. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.