Vodafone: prodotti IoT “V by Vodafone” attivabili anche dai clienti di altri operatori di rete mobile


I prodotti V by Vodafone sono disponibili con addebito diretto sulla sim per i clienti Vodafone con contratto mobile per privati, sia ricaricabile che abbonamento. Nel caso di sim ricaricabile, il costo dell’offerta verrà scalato dal borsellino. Nel caso di sim abbonamento, il costo dell’offerta verrà addebitato sul conto telefonico. E’ possibile richiedere l’addebito anche su carta di credito, in tal caso il costo della propria offerta V by Vodafone verrà addebitato sulla propria carta di credito ogni mese.

Da alcune settimane anche i clienti privati di tutti gli altri operatori italiani di rete mobile, possono attivare una V-Sim se richiedono l’addebito automatico sulla propria carta di credito. L’offerta della V-Sim si attiverà solamente dopo aver attivato la V-Sim nell’app V by Vodafone.

Il prezzo dell’offerta è con rinnovo mensile, non più ogni 4 settimane come in precedenza. La modifica è valida anche per i già clienti, senza variazione di prezzo.

I prodotti V by Vodafone , dedicati all’internet delle cose (IoT), attualmente disponibili sono 4: V-Auto, V-Pet, V-Camera e V-Bag per tenere tutto ciò che ami a portata di smartphone.

Vediamo in dettaglio i prodotti di V by Vodafone:

   

  • V-Camera è una telecamera di sicurezza mobile che fornisce una registrazione continua ovunque ci sia una rete 3G o 4G. Progettata per offrire un servizio di sorveglianza in luoghi dove non è possibile accedere al Wi-Fi o dove l’accesso alla rete è limitato come ad esempio barche, giardini e case di vacanza, la videocamera rappresenta un sistema di controllo digitale mobile senza fili. Il prezzo è di 5 euro al mese con 379 euro di spesa iniziale per il dispositivo.

  • V-Auto è un dongle che si inserisce nella porta OBD sulla maggior parte delle auto costruite dal 2002 che fornisce una funzione di chiamata ai servizi di emergenza se avviene un incidente stradale, funge da tracker di posizione GPS in modo da poter trovare la propria auto ed, inoltre, fornisce al conducente parecchie informazioni relative allo stile di guida e ai percorsi effettuati, tutte visualizzabili sullo smartphone grazie all’applicazione dedicata. Il prezzo è di 5 euro al mese con 79 euro di spesa iniziale per il dispositivo.

  • V-Pet è un dispositivo che consente a coloro che possiedono un animale domestico, come cane o gatto, di non perdere mai di vista il proprio amico a quattro zampe e di prendersi sempre cura del suo benessere. Con V-Pet è possibile il monitoraggio remoto dell’attività motoria giornaliera, infatti il proprietario potrà analizzare il tempo trascorso dagli animali in attività individuali come dormire, correre, camminare e giocare, calcolando le calorie che l’animale brucia. Il prezzo è di 5 euro al mese con 49 euro di spesa iniziale per il dispositivo.

  • V-Bag è un tracker di posizione che si attacca alla propria borsa e che può anche inviare una notifica se va fuori da una zona designata. E’ utile per ridurre il rischio di furti e smarrimenti ed offre la possibilità, cosi come il V-Pet, di impostare una o più aree entro le quali la borsa, lo zaino o qualsiasi altro oggetto può essere spostato. E nel caso in cui le aree limite dovessero essere oltrepassate l’utente riceverebbe degli alert nello smartphone che lo avviserebbero dell’accaduto. Il prezzo è di 3 euro al mese con 59 euro di spesa iniziale per il dispositivo.

Ricordiamo che ogni prodotto di Vodafone richiede una sim dedicata V-Sim per connettersi alla rete ed, inoltre, ogni servizio può essere facilmente aggiunto all’account tramite l’applicazione smartphone dedicata disponibile su Google Play Store (Android) e App Store (iOS). Ogni V-Sim può essere acquistata online sul sito http://v.vodafone.com, direttamente nei negozi e rivenditori partner di Vodafone.

Si ringraziano Davide, Gioser e Salvo per le segnalazioni.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.