Tim e le offerte agevolate per i clienti di rete fissa affetti da cecità o sordità


Cosi come tanti altri operatori telefonici operanti sul territorio nazionale, anche Tim mette a disposizione dei propri clienti non vedenti e non udenti, delle offerte agevolate economicamente per la rete fissa.

In aggiunta ai benefici previsti per la rete mobile, trattati di recente da MondoMobileWeb, l’operatore ex monopolista, cosi come previsto dalla delibera dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni N. 46/17/CONS, offre quindi la possibilità di usufruire delle proprie offerte di rete fissa della gamma Nuova TIM Connect, ad un prezzo più basso.

Tim Connect

Per richiedere l’attuazione dell’agevolazione è necessario scaricare, compilare e inviare via fax al numero 800-000-187, l’apposito modulo disponibile sul sito ufficiale dell’operatore, allegarvi la fotocopia della certificazione medica comprovante la cecità totale o parziale o la sordità, rilasciata dalla competente commissione sanitaria pubblica di accertamento, la copia fronte/retro di un documento d’identità in corso di validità e lo stato di famiglia, nel caso in cui la persona avente il requisito sia diversa dal titolare della linea telefonica su cui si chiede di applicare l’agevolazione economica. Il modulo si può anche spedire a TIM S.p.A. – Casella postale 111 – 00054 Fiumicino (Roma).

Si specifica che per i clienti che fruiscono già di un’agevolazione in base alla precedente delibera dell’AGCOM n. 202/08/CONS, basta presentare soltanto il modulo adeguatamente compilato senza alcuna documentazione allegata.

   

Compilando ed inviando il modulo di cui sopra, il cliente dichiara di essere in possesso dei requisiti necessari previsti dalla Delibera AGCOM N. 46/17/CONS, di non usufruire (in caso di cecità parziale) di agevolazioni sulla rete mobile, di essere consapevole che l’agevolazione è sottoscrivibile da ciascun utente su una sola utenza telefonica fissa, e di impegnarsi a rispettarne il limite predetto per tutta la durata dell’offerta.

Prima di procedere con i dettagli delle offerte della serie Nuova TIM Connect, è doveroso fare alcune premesse, una delle quali riguarda il fatto che si tratta di offerte valide per i clienti che richiedono un nuovo impianto o che passano a TIM Fisso da altro Operatore, o per i già clienti Nuova TIM Connect aventi diritto, che si attivano entro il 24 Marzo 2019, salvo proroghe.

È bene ricordare che ciascuna differente versione viene attivata a seconda della tecnologia disponibile per il cliente: se questo è in copertura FTTH (Fibra fino a casa), si attiverà l’offerta Nuova TIM Connect Fibra con connessione in Fibra, fino a 1000 Mbps; se è in copertura FTTC o FTTE si attiverà l’offerta Nuova TIM Connect XDSL con Internet fino a 200 Mbps in connessione FTTC (Fibra fino alla centralina su strada più rame fino a casa) o fino a 100 Mbps in connessione FTTE (rame dalla centrale fino a casa).

Se il cliente non è in copertura sulla rete in FTTH o FTTC o FTTE, sarà attivato con la migliore velocità disponibile in connessione ADSL e si attiverà l’offerta Nuova TIM Connect ADSL con Internet fino a 20 Mbps.

Ecco le caratteristiche principali delle offerte della gamma Nuova TIM Connect con le agevolazioni per clienti affetti da cecità o sordità:

TIM Connect Fibra: internet illimitato in tecnologia Fibra FTTH fino a 1000 Mbps (massima velocità sempre inclusa), chiamate illimitate incluse verso fissi e mobili nazionali e TIMVISION a 20,50 euro al mese (19,50 euro mensili più 1 euro mese per TIMVISION), per nuovi e già clienti.

TIM Connect XDSL: internet illimitato in tecnologia Misto Fibra Rame FTTC o in “rete rigida” FTTE fino a 100 o 200 Mbps, a seconda della copertura (massima velocità sempre inclusa), chiamate a consumo (19 centesimi di euro al minuto con uno scatto alla risposta di 19 centesimi di euro) verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali e TIMVISION incluso a 15,50 euro al mese (14,50 euro al mese più 1 euro mensili di TIMVISION), in promo per coloro che richiedono un nuovo Impianto o che passano a TIM Fisso da altro Operatore. Per i già clienti il prezzo è di 20,50 euro al mese.

TIM Connect ADSL: internet illimitato in ADSL, chiamate illimitate incluse verso fissi e mobili nazionali e TIMVISION, al costo di 18 euro al mese (17 euro al mese più 1 euro mensile per TIMVISION), in promo per coloro che richiedono un nuovo Impianto o che passano a TIM Fisso da altro Operatore. Per i già clienti il prezzo è di 20,50 euro al mese.

Le offerte elencate hanno una durata di 24 mesi e servizi come TIM Expert o il modem in comodato d’uso sono proposti in maniera opzionale e non più inseriti obbligatoriamente.

Per il caso specifico del modem quindi, in ottemperanza alla Delibera AGCOM n. 348/18/CONS sul cosiddetto concetto di modem libero, è possibile utilizzare un modem già in possesso o acquistato a parte dal cliente, che rispetti le caratteristiche tecniche minime e successivamente configurato opportunamente come previsto da TIM.

In alternativa, il cliente può comunque scegliere di acquistare a rate uno dei modem venduti da TIM, che sono: Fritz!Box 7590 acquistabile con un contributo iniziale di 49 euro e rate a scelta del cliente (20 euro per 12 mesi, 10 euro per 24 mesi, 5 euro per 48 mesi), o in unica soluzione da 289 euro; TIM HUB acquistabile in unica soluzione da 240 euro o rateizzandolo in 48 rate mensili da 5 euro ciascuna, 12 rate da 20 euro al mese, o 24 rate da 10 euro mensili; Smart Modem (solo per collegamenti in ADSL e FTTC/FTTE fino a 100 Mega) a 192 euro o a 4 euro al mese per 48 mesi, 16 euro per 12 mesi, oppure a 8 euro per 24 mesi.

Si può recedere dall’offerta in qualunque momento, versando 30 euro (anziché 49 euro) per la disattivazione della linea e 5 euro (anziché 35 euro) per il passaggio ad altro operatore.

Come detto, con la gamma Nuova TIM Connect è sempre integrato TIMVISION (dal valore di 1 euro, già incluso nel prezzo finale). Si tratta della TV on demand di TIM fruibile da PC, smartphone, tablet e Smart TV, che offre oltre 10.000 titoli tra film, serie TV, cartoni animati e programmi per bambini e ragazzi senza interruzioni pubblicitarie.

Si ricorda infine che i clienti che richiedono il canone agevolato e forniscono la certificazione necessaria in un secondo momento rispetto l’attivazione di una delle suddette offerte, inizieranno ad usufruire del canone scontato solo dopo aver fornito la documentazione richiesta, prima il canone delle offerte sarà quello standard.

TIM, per i clienti aventi diritto, mette a disposizione le seguenti ulteriori agevolazioni:

  • Offerta Voce: esenzione totale dal pagamento dell’importo dell’abbonamento al servizio telefonico (riservata solo ad abbonati residenziali sordi o abbonati residenziali nel cui nucleo familiare sia presente un soggetto sordo);
  • Dati: Alice 7 Mega, Opzione Superinternet e Opzione Superinternet Plus con abbonamento scontato del 50% sul prezzo di listino;

Per le Agevolazione del servizio VOCE e DATI i clienti aventi diritto al canone agevolato in possesso di TIM Smart Casa, TIM Smart Fibra Plus (tecnologia FTTH), TIM Smart Internet Plus (tecnologia FTTC e FTTE), TIM Smart Fibra Edition (tecnologia FTTH), TIM Smart Internet + Edition (tecnologia FTTC e FTTE), TIM Smart Casa + Fibra Plus (tecnologia FTTH) e TIM Smart Casa + Internet Plus, possono beneficiare di una riduzione del 50% del prezzo di listino.

Per ulteriori informazioni sulle offerte agevolate per disabili si consiglia la lettura della sezione dedicata presente sul sito ufficiale di Tim o di chiamare il 187.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale Telegram di MondoMobileWeb. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.