Offerte per i nuovi clientiDistribuzioneiliad

Iliad Point: come funziona l’acquisto SIM anche in contanti e senza video identificazione

Dallo scorso anno Iliad ha reso disponibile il canale distributivo Iliad Point, che consente di attivare una SIM presso tabaccherie, edicole e bar convenzionate con pagamento anche in contanti e senza la videoidentificazione. Inoltre, non si può richiedere subito la portabilità.

Gli Iliad Point sono stati resi disponibili dall’8 Luglio 2020 presso i punti Snaipay convenzionati, che si possono trovare tramite la mappa presente sul sito ufficiale dell’operatore, nella sezione dedicata ai punti vendita, e in questo caso sono evidenziati con un bollino grigio. Iliad ha recentemente comunicato, a Luglio 2021, di aver raggiunto oltre 650 Iliad Point attivi.

Differentemente dai Corner e dagli Store di Iliad, all’interno dei Point non sono presenti le caratteristiche SIMBOX, ossia i distributori automatici di SIM dell’operatore, ma si potrà acquistare la SIM direttamente in cassa, quindi anche in contanti.

Inoltre, a differenza di tutti gli altri attuali canali di vendita di Iliad, in questo caso si può acquistare e attivare la SIM senza dover effettuare il processo di video identificazione.

Cosa serve per acquistare la SIM negli Iliad Point

Per attivare una SIM iliad presso un Point bisognerà innanzitutto presentare un documento in corso di validità (non sono accettate scansioni o fotocopie), come ad esempio Carta d’identità, Patente o Passaporto. Al rivenditore si dovranno comunicare anche i propri dati anagrafici e un numero di cellulare attivo.

Al termine della registrazione, effettuata dal rivenditore, il nuovo cliente Iliad riceverà un pre-scontrino con l’importo da pagare e il recapito cellulare che da confermare. Una volta convalidati tutti i dati, bisognerà sostenere il costo iniziale, che comprende il costo del primo mese anticipato dell’offerta e il costo della SIM pari a 9,99 euro una tantum.

Il pagamento iniziale può essere effettuato solo con carta di pagamento (Visa, Mastercard), carta prepagata (PostePay, Bancomat, ecc.) o anche in contanti.

La SIM acquistata presso gli Iliad Point prevede di default il rinnovo manuale dell’offerta, cioè con addebito su credito residuo. Accedendo all’Area Clienti Iliad sarà comunque possibile scegliere di pagare i rinnovi in automatico impostando un metodo di pagamento oppure mantenere il pagamento manuale.

Point Snaipay

L’attivazione della SIM è senza videoidentificazione, come funziona

Una volta completata la registrazione e il pagamento, il rivenditore consegnerà la SIM Iliad e lo scontrino d’acquisto, che si dovrà conservare.

Lo scontrino contiene infatti un riepilogo con username e password per accedere alla propria Area Personale, il PIN per attivare la SIM, il numero Iliad associato alla SIM appena attivata, il numero di cellulare fornito in fase di registrazione e l’importo pagato per l’offerta scelta.

Per attivare la SIM Iliad acquistata presso il Point, bisognerà attendere un SMS sul numero di cellulare fornito e confermato al rivenditore.

Dopo aver ricevuto il messaggio, basterà rispondere soltanto con il codice PIN presente sullo scontrino d’acquisto.

Portabilità possibile solo una volta che la SIM Iliad è attiva

Acquistando una SIM presso Iliad Point non è possibile richiedere la portabilità del numero in fase di sottoscrizione. Di default, quindi, si riceverà una SIM con una nuova numerazione.

Con l’operatore si può tuttavia effettuare la richiesta di portabilità su SIM già attiva, direttamente dall’Area Personale di Iliad. Così facendo la nuova numerazione Iliad ricevuta verrà sovrascritta dal numero che si intende portare da un altro operatore mobile.

In questo caso, come specifica Iliad sul suo sito, nella rinnovata area di Assistenza, si potrà fare tutto accedendo alla sezione “La Mia Offerta”, cliccando su “Richiesta di Portabilità”.

Da qui si potranno inserire tutti i dati richiesti, tra cui il numero di cellulare, in modo che Iliad possa inviare un SMS con un codice di verifica per confermare l’operazione. In questa fase sarà inoltre possibile richiedere il trasferimento del credito residuo.

Il modulo di portabilità consente anche di scegliere la data di avvio della portabilità. È un dato facoltativo e la prima data utile da indicare è a partire dai due giorni lavorativi successivi all’inserimento della richiesta.

La portabilità del numero avverrà nel mattino del secondo giorno lavorativo dopo la richiesta. In qualsiasi momento il cliente Iliad potrà verificare lo stato della portabilità, accedendo con le proprie credenziali all’Area Personale. Il trasferimento del credito residuo avverrà entro il quinto giorno lavorativo dal completamento della portabilità.

Iliad contanti

L’attuale unica offerta acquistabile nei Point: Iliad Giga 120

Così come tramite gli Iliad Express, anche con Iliad Point è possibile sottoscrivere solo una specifica offerta, e attualmente fino a nuova comunicazione è disponibile solo la Iliad Giga 120 (ecco il link diretto).

In dettaglio, l’offerta Giga 120 comprende minuti illimitati verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali, SMS illimitati verso tutti, chiamate illimitate verso alcune destinazioni internazionali di rete fissa e rete mobile e 120 Giga di traffico dati validi anche in 5G, il tutto al prezzo di 9,99 euro al mese.

Sommando il costo del primo canone al costo della SIM, il totale da pagare per entrare in Iliad con l’offerta Giga 120 tramite gli Iliad Point è quindi di 19,98 euro.

L’offerta in questione include dunque anche minuti illimitati dall’Italia verso numerazioni di rete fissa e rete mobile di Canada e USA, e minuti illimitati dall’Italia verso le seguenti numerazioni di rete fissa estere: Azzorre, Germania, Andorra, Austria, Belgio, Brasile, Bulgaria, Cina, Cipro, Corea del Sud, Croazia, Danimarca, Spagna, Estonia, Finlandia, Francia, Gibraltar, Grecia, Guadalupa, Guam, Guernsey, Guyana, Hong Kong, Ungheria, Isola di Man, Arcipelago delle Canarie, India, Irlanda, Islanda, Israele, Jersey, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Madera, Malta, Martinica, Mayotte, Norvegia, Nuova Zelanda, Paesi Bassi, Perù, Polonia, Portogallo, Puerto Rico, Slovacchia, Repubblica Ceca, Riunione, Romania, Regno Unito, San Marino, Slovenia, Svezia, Svizzera, Taiwan.

Si ricorda che attualmente tutte le offerte Iliad, inclusa la Giga 120, sono disponibili solo per i nuovi clienti, mentre i già clienti non possono ancora cambiare la loro offerta.

 

Per ricevere notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button