Reti 5GFastweb

Fastweb 5G: oltre 120 nuovi comuni dichiarati coperti sul sito ufficiale

Fastweb ha aggiornato di recente la pagina del suo sito dedicata alla rete mobile 5G, aggiungendo oltre 120 nuovi comuni alla lista delle località coperte dalla nuova tecnologia di rete.

Nonostante questa novità, l’operatore continua ad indicare soprattutto le principali 18 città coperte dalla rete 5G, e all’interno delle rispettive province rientrano anche molti degli attuali comuni coperti.

Le principali città elencate sul sito Fastweb sono in particolare Milano, Bologna, Roma, Napoli, Novara, Asti, Alessandria, Monza, Parma, Reggio nell’Emilia, Carrara, Terni, Bari, Lecce, Andria, Cosenza, Catanzaro e Caltanissetta.

Come già raccontato, la lista dei comuni coperti dal 5G Fastweb è in realtà molto più lunga in quanto sono presenti anche città di alcune province non indicate sul sito. Fino ad ora, l’elenco dei comuni 5G di Fastweb era composto da circa 218 località.

Invece, di recente l’operatore ha aggiornato i dati restituiti dalla funzionalità, presente sulla pagina dedicata al 5G, che consente di verificare tutti i comuni attualmente coperti in 5G in base alla provincia inserita.

Rispetto a prima sono stati aggiunti 124 nuovi comuni in cui la rete 5G di Fastweb può essere sfruttata, e dunque, secondo quanto riporta il sito dell’operatore, attualmente ci sono in totale circa 340 comuni coperti dalla rete mobile di quinta generazione di Fastweb.

La lista dei comuni raggiunti dal 5G Fastweb

Ecco la lista completa aggiornata a oggi, 12 Aprile 2021, delle città raggiunte dal 5G Fastweb ed elencate sul sito dell’operatore: Abbiategrasso, Acerra, Acquaviva Delle Fonti, Acquedolci, Acqui Terme, Adelfia, Adria, Afragola, Albignasego, Alessandria, Alezio, Almè, Altidona, Alzano Lombardo, Andria, Aosta, Arcore, Arese, Arluno, Arnesano, Arona, Ascoli Piceno, Asti, Aversa, Azzano San Paolo, Bagnolo In Piano, Baranzate, Bareggio, Bari, Baronissi, Basiglio, Bazzano, Bergamo, Biassono, Biella, Bisceglie, Bologna, Bondeno, Boscotrecase, Botricello, Bresso, Brugherio, Brugine, Buccinasco, Budrio, Busnago, Cadoneghe, Cagliari, Caivano, Calco, Caltanissetta, Calvizzano, Campodarsego, Camposano, Canegrate, Canosa Di Puglia, Cappelle Sul Tavo, Capurso, Carate Brianza, Carbonia, Cardito, Carmiano, Caronno Pertusella, Carpi, Carrara, Carvico, Casalecchio Di Reno, Casaletto Vaprio, Casalnuovo Di Napoli, Casandrino, Casavatore, Casciago, Cassina De’ Pecchi, Castel Di Lama, Castel Maggiore, Castel San Giovanni, Castelfranco Emilia, Castellalto, Castiglione Delle Stiviere, Castiglione Olona, Castorano, Castrolibero, Castrovillari, Catanzaro, Cavarzere, Cecina, Cellara, Cercola, Cernusco Sul Naviglio, Cerro Maggiore, Cesano Boscone, Cesenatico, Chioggia, Cilavegna, Cimitile, Ciserano, Civita Castellana, Codogno, Colleferro, Comacchio, Concorezzo, Conversano, Copertino, Corato, Corbetta, Corigliano Calabro, Cormano, Cornaredo, Correggio, Corsico, Cosenza, Cossato, Crema, Cremona, Cremosano, Crotone, Cuneo, Curno, Cusano Milanino, Dalmine, Desio, Dolo, Due Carrare, Favara, Ferno, Ferrara, Fiano Romano, Fidenza, Figline Vegliaturo, Fiorano Modenese, Fiorenzuola D’Arda, Floridia, Folignano, Fontanellato, Fontaniva, Fontevivo, Formigine, Fossalta Di Piave, Galatone, Gallarate, Galliate, Garbagnate Milanese, Germignaga, Gornate-olona, Granarolo Dell’Emilia, Grantorto, Guidonia Montecelio, Iglesias, Imbersago, Imola, Ionadi, La Spezia, Lainate, Landriano, Latiano, Lecce, Legnaro, Lesmo, Leverano, Limbiate, Limena, Lipomo, Lissone, Liveri, Livorno, Locorotondo, Lodi, Lodi Vecchio, Lomazzo, Lozza, Lucca, Luino, Luisago, Macerata, Magenta, Malgrate, Malnate, Maranello, Marano Di Napoli, Marcon, Martellago, Martignano, Marzano Di Nola, Massa, Massanzago, Melendugno, Melito Di Napoli, Mentana, Mestrino, Milano, Mirandola, Mirano, Misano Adriatico, Modena, Modugno, Mondovì, Monselice, Monsummano Terme, Montegranaro, Montegrotto Terme, Monteroni Di Lecce, Monterotondo, Montesilvano, Monza, Motta Visconti, Mozzo, Muggiò, Mugnano Di Napoli, Muro Leccese, Mussomeli, Napoli, Nardò, Nepi, Nerviano, Nettuno, Nizza Monferrato, Noale, Nova Milanese, Novara, Novellara, Novi Ligure, Olgiate Comasco, Omegna, Opera, Orio Al Serio, Osio Sopra, Ostiglia, Ozzano Dell’emilia, Pachino, Paderno Dugnano, Paladina, Palma Di Montechiaro, Pantigliate, Parabita, Parma, Pavia, Pedaso, Pescina, Piacenza, Pietrasanta, Pieve A Nievole, Pieve Emanuele, Pioltello, Pisa, Pizzo, Pomezia, Ponsacco, Pont-saint-martin, Ponte San Nicolò, Portico Di Caserta, Porto San Giorgio, Poviglio, Priolo Gargallo, Quarrata, Quarto D’altino, Quartu Sant’elena, Ranica, Reggio Nell’emilia, Rescaldina, Rho, Riccione, Rimini, Rodano, Roma, Rottofreno, Rovigo, Rozzano, Rubano, San Benedetto Del Tronto, San Cesareo, San Donato Milanese, San Fermo Della Battaglia, San Giorgio A Cremano, San Giorgio Su Legnano, San Giovanni In Persiceto, San Giuliano Milanese, San Lazzaro Di Savena, San Martino Di Lupari, San Martino Siccomario, San Paolo Bel Sito, San Pietro In Casale, San Pietro In Gu, San Valentino Torio, San Vito Dei Normanni, San Vittore Olona, Sanarica, Sant’agata Bolognese, Sant’agata Di Militello, Sant’angelo Lodigiano, Sant’antimo, Sant’ilario D’enza, Santa Maria A Vico, Santa Maria La Carità, Sasso Marconi, Sassuolo, Satriano, Scandiano, Scorzè, Sedriano, Selvazzano Dentro, Senago, Seregno, Serravalle Scrivia, Sesto San Giovanni, Siculiana, Siracusa, Soliera, Sondrio, Sorianello, Soriano Calabro, Spilamberto, Spinea, Surbo, Taglio Di Po, Tarcento, Terni, Tivoli, Torre Annunziata, Torre Boldone, Tortona, Trescore Cremasco, Treviso, Trezzano Sul Naviglio, Trezzo Sull’adda, Valenzano, Varedo, Vedano Olona, Venegono Inferiore, Venegono Superiore, Verano Brianza, Verbania, Vercelli, Verzuolo, Vetralla, Viareggio, Vigodarzere, Villa D’adda, Villa Di Serio, Vittoria, Vittuone.

Si segnala che rispetto al precedente aggiornamento sul sito Fastweb non vengono più indicati i comuni di Piane Crati e Comiziano.

Per conoscere tutte le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb e rimanere sempre aggiornati sul mondo della telefonia mobile.

5G Mobile

Velocità e abilitazione del 5G Fastweb

Con Fastweb Mobile è possibile raggiungere velocità di navigazione fino a 1 Gbps in download e fino a 100 Mbps in upload.

L’uso della rete 5G è incluso gratuitamente in tutte le offerte Fastweb Mobile, senza costi aggiuntivi, sia per i nuovi che per i già clienti.

Si ricorda che, dopo aver attivato un’offerta, per usufruire del 5G Fastweb il cliente deve prima abilitare la navigazione sulla nuova tecnologia di rete attraverso la propria area clienti MyFastweb.

Smartphone compatibili

Oltre a trovarsi in una zona coperta dal 5G e ad aver abilitato l’opzione da MyFastweb, è necessario utilizzare uno degli smartphone attualmente compatibili con la rete di Fastweb.

Al momento la lista completa degli smartphone 5G certificati dall’operatore è così composta: Oppo Reno 4 Pro 5G, Oppo Reno 4 5G, Oppo Reno 4 Z 5G, Oppo Find X2 lite, Oppo Find X2 Neo, Oppo Find X2 Pro, Oppo Find X3 Pro, Oppo Find X3 Neo, Oppo Find X3 Lite, Oppo A73 5G, Xiaomi Mi 10 T Pro 5G, Xiaomi Mi 10 T 5G, Xiaomi Mi 10 T Lite 5G, Xiaomi Mi 10 5G, Xiaomi Mi 10 Pro 5G, Xiaomi Mi 10 lite 5G, Xiaomi Mi 11 5G, Huawei P40 Pro+ 5G, Huawei P40 Pro 5G, Huawei P40 5G, Huawei P40 Lite 5G, Huawei Mate 20 X 5G, Huawei Mate Xs, Huawei Mate 40 Pro, ZTE Axon 11 5G.

L’operatore sottolinea comunque di essere al lavoro “insieme ai principali fornitori di dispositivi per introdurre sempre più modelli compatibili con la rete 5G di Fastweb”, e che gli eventuali aggiornamenti potranno essere consultati sulla pagina dedicata.

Disservizi ad alcuni clienti per usufruire del 5G?

Si segnala che, secondo alcune testimonianze, alcuni clienti Fastweb avrebbero riscontato dei problemi nell’accesso alla rete 5G, pur trovandosi in una delle zone dichiarate coperte.

Secondo quanto viene segnalato, l’impossibilità di utilizzare la rete 5G sarebbe riscontata dai clienti che dopo l’attivazione della SIM si agganciano alla rete TIM, e anche in caso di ricerca manuale delle reti dalle impostazioni dello smartphone, selezionando la rete Fastweb 5G l’accesso risulta negato. Il servizio clienti in questo caso chiede di pazientare un pò prima di poter effettivamente accedere alla rete 5G.

Si invitano i lettori di MondoMobileWeb coinvolti a raccontare la propria esperienza nei commenti o tramite il modulo delle segnalazioni.

A proposito di questa problematica, secondo alcune testimonianze, quando si richiede l’attivazione del 5G dall’area clienti MyFastweb l’operatore comunica tramite un messaggio informativo che se la SIM è stata attivata sotto rete TIM è necessario attendere circa 3 settimane prima di poter utilizzare la rete 5G se c’è copertura.

Sembra infatti che in questo arco di tempo, dopo la richiesta di accesso al 5G, l’operatore effettui la migrazione della SIM dalla copertura TIM a quella WINDTRE. Soltanto dopo questo passaggio sarà possibile navigare in 5G.

Invece, se il cliente Fastweb Mobile si trova già sotto rete WINDTRE e richiede l’attivazione del 5G non è prevista questa attesa.

Secondo quanto comunicato qualche settimana fa da Fastweb direttamente a MondoMobileWeb, “in attesa del suo completamento su tutto il territorio nazionale, Fastweb sta utilizzando la rete WINDTRE e la rete 4G di TIM per garantire ai clienti la migliore esperienza di navigazione mobile”.

Si ricorda tuttavia che la rete 5G di Fastweb è frutto dell’accordo strategico siglato a suo tempo con WINDTRE, in cui rientrava anche la realizzazione della nuova rete 5G condivisa. Tuttavia al momento le città coperte da Fastweb non coincidono del tutto con quelle già raggiunte da WINDTRE.

Si ringrazia Gabriele per la segnalazione della lista aggiornata.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button