Ufficiale Vodafone Giga Ricarica 5: paghi 5 euro e hai 4 euro di credito con Giga inclusi


Quest’anno, oltre gli aumenti, le rimodulazioni tariffarie e l’arrivo del costo di ricarica in ritardo se si rimane senza credito quando si deve rinnovare la propria offerta ricaricabile sul proprio credito, sono nati nuovi tagli di ricarica (in alcuni canali di vendita) con il vincolo di attivare una promozione obbligatoria.

Proprio nella giornata di oggi, 24 Settembre 2019, come anticipato in anteprima da MondoMobileWeb, è ufficialmente disponibile il nuovo prodotto Giga Ricarica 5 di Vodafone. Sono infatti già, pervenute in redazione le segnalazioni di molti clienti che l’hanno provato.

SMS di conferma acquisto della ricarica e dell’attivazione dei 3 Giga. Si ringrazia Davide per la foto.

Trattasi di un nuovo taglio di ricarica del valore di 5 euro, ma con il quale sul numero di telefono del cliente vengono offerti 4 euro di traffico telefonico effettivo e l’attivazione obbligatoria di una promozione mensile dedicata, che prevede il costo di 1 euro.

   

La promo in questione, prevista attualmente (non è escluso che questa possa cambiare nel tempo), consiste in 3 Giga di bundle dati per la navigazione in internet, validi per 1 mese e con disattivazione automatica.

Una volta effettuata la ricarica il cliente riceve un SMS di conferma dell’acquisto e, successivamente, quello di conferma dell’attivazione dei 3 Giga.

Ecco i testi delle due comunicazioni inviate da Vodafone ai clienti che effettuano la ricarica:

“Giga Ricarica 5: a 5 euro ti abbiamo accreditato 4 euro e stiamo attivando i 3 Giga inclusi, validi per un mese. Attendi l’SMS di conferma attivazione.”

“I 3 Giga di Giga Ricarica sono attivi e validi fino al giorno xx/xx/2019. Poi si disattivano in automatico. Per tutti i dettagli vai sull’app: voda.it/myofferta.”

Nello specifico, Vodafone Giga Ricarica 5 è già acquistabile presso i Punti SisalPay e nei punti vendita Lottomatica.

Non lo è ancora invece, nei circuiti Banca 5. In tutti i casi in cui è disponibile il rivenditore è comunque tenuto ad informare il cliente prima di effettuare la ricarica oggetto di questo approfondimento.

Sempre a partire da oggi, la ricarica Vodafone da 5 euro con solo credito telefonico non è più disponibile nei circuiti Lottomatica e SisalPay (in quelli Banca 5 non lo era più già dallo scorso 15 Settembre 2019, come anticipato). Le altre ricariche Vodafone da 10 euro in su, rimangono attualmente disponibili per intero soltanto per il credito telefonico.

Per conoscere le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb per essere sempre informati sul mondo della telefonia mobile.

Giga Ricarica 5

I 3 Giga offerti con il nuovo taglio di ricarica da 5 euro, come detto, prevedono un costo di 1 euro, si aggiungono ad eventuali altre offerte attive e si disattivano in automatico al termine del mese di validità, senza che il cliente faccia nulla. Una volta terminati si continua a navigare secondo le condizioni della propria configurazione tariffaria.

Tale bundle aggiuntivo è utilizzabile per la navigazione su APN mobile.vodafone.it, iphone.vodafone.it, wap.omnitel.it e web.omnitel.it e anche in hotspot come prevede la normativa vigente. Nel rispetto delle condizioni di uso corretto e lecito, se ne può usufruire anche nei Paesi dell’Unione Europea nei limiti massimi previsti dal Regolamento Roaming Like at Home.

Altro importante dettaglio da evidenziare riguarda l’acquisto multiplo di questa nuova tipologia di ricarica. Vodafone infatti ha previsto delle condizioni differenti in caso di compera di più ricariche nello stesso giorno o in giorni differenti.

Nel dettaglio, acquistando dueGiga Ricaricada 5 euro nello stesso giorno, il due bundle si sommano, cosi da garantire al cliente 6 Giga validi per un mese e 8 euro di ricarica. Al contrario, procedendo alla compera in giorni differenti, i 3 Giga non si cumulano con quelli residui della Giga Ricarica acquistata in precedenza, ma li sostituiscono e hanno a loro volta validità di un mese.

Al momento non si registrano modifiche per i tagli di ricarica disponibili all’interno dell’App MyVodafone, del sito ufficiale dell’operatore e in altri canali di vendita come sportello Bancomat o Postamat abilitato o l’Home Banking del proprio ente bancario.

Tutti i clienti ricaricabili Vodafone, iscritti al programma fedeltà Vodafone Happy, che effettuano una ricarica di qualunque taglio e da qualunque canale di vendita possono ricevere una sorpresa, grazie all’iniziativa denominata Happy Ricarica, usufruibile dall’app My Vodafone.

Si ricorda infine, che con Vodafone Italia dal 27 Luglio 2019 in caso di credito insufficiente per il rinnovo dell’offerta principale su credito residuo, il servizio non viene bloccato. Il cliente potrà utilizzare la propria SIM e parlare e navigare senza pensieri sul territorio nazionale e nei Paesi dell’Unione Europea, nel rispetto delle condizioni di uso corretto e lecito (in Roaming UE sono previsti dei limiti per il traffico dati) al costo di 99 centesimi di euro euro per 24 ore, per un massimo di 48 ore consecutive dall’esaurimento del credito.

Ciò significa che se il cliente dimentica di ricaricare, per 2 giorni di ritardo pagherà 1,98 euro in più rispetto alla sua spesa iniziale. Non è, invece, previsto alcun costo finché è attivo il pagamento automatico del rinnovo dell’offerta.

Non è esclusa la futura introduzione, da parte dell’operatore rosso, di nuovi tagli di ricarica dedicati a Giga Ricarica. Anche Tim aveva iniziato con il taglio di ricarica 5+ (nonostante ci fosse già il taglio di ricarica 6+ poco conosciuto) e poi successivamente ha introdotto il taglio di ricarica 10+ in questi canali di vendita.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.