Vodafone: nuovi aumenti di circa 2 euro al mese dal 28 Luglio 2019. Special Unlimited coinvolta


Vodafone Italia ha deciso di aumentare il prezzo mensile di molte sue offerte tariffarie a scaglioni. Quindi, chi non è stato impattato adesso, potrà essere coinvolto successivamente. L’importo di alcune offerte Vodafone aumenta di circa 2 euro al mese in più rispetto al costo mensile attuale. Il contenuto resta invariato.

Come viene riportato nel sito ufficiale dell’operatore, nella pagina Vodafone Informa, dal primo rinnovo successivo al 27 Giugno 2019 l’importo di alcune offerte Vodafone aumenterà di 1,98 euro al mese.

Vodafone giustifica questi aumenti con la seguente motivazione: “Per continuare a investire sulla rete e per offrire sempre la massima qualità dei nostri servizi“.

I clienti coinvolti potranno aggiungere gratuitamente alla propria offerta 20 Giga al mese per un anno entro il 27 Luglio 2019, chiamando il numero gratuito 42590 dalla propria sim Vodafone. Non è esclusa una proroga dell’attivazione della promozione 20 Giga Free per chi è coinvolto negli scaglioni successivi.

Se il cliente Vodafone accetta la promozione di caring, entro 72 ore riceverà il seguente SMS: “20 Giga Free è attiva. Hai 20 Giga gratis ogni mese per un anno. Poi si disattivano in automatico. Per info vai sull’app voda.it/myofferta“.

   

Per alcuni clienti, come comunicato via SMS, la rimodulazione avrà effetto dal primo rinnovo successivo al 15 Luglio 2019. Ma per altri la modifica avrà effetto dal primo rinnovo successivo al 28 Luglio 2019.

E’ il caso dell’offerta ricaricabile Vodafone Special Unlimited con minuti illimitati verso tutti i numeri nazionali, sms illimitati verso tutti i numeri nazionali e 50 Giga mensili di traffico internet.

Alcuni clienti con questa offerta attiva, chiamando il 42590, hanno scoperto, dopo aver ascoltato la modifica unilaterale del nuovo costo della ricarica in ritardo a partire dal 27 Luglio 2019, che a partire dal primo rinnovo successivo al 28 Luglio 2019 è previsto un aumento mensile di 1,98 euro.

Vodafone Special Unlimited è stata proposta a 8 euro al mese la prima volta in Customer Base ad alcuni già clienti che l’anno scorso avevano subito un altro aumento tariffario. Poi è stata proposta ad altri già clienti anche a 6 euro al mese e, di recente, a 6,99 euro al mese tramite iniziative winback ad alcuni ex clienti.

Molte offerte tariffarie di Vodafone Italia, per il mercato mobile ricaricabile consumer, prevedono con lo stesso nome minuti, eventuali sms e dati simili, ma con prezzi mensili diversi. Come ad esempio l’offerta Vodafone Special Unlimited che viene proposta con prezzi diversi (esempi: 6 euro, 8 euro, 9 euro, 20 euro, 25 euro).

Secondo alcune testimonianze raccolte da MondoMobileWeb, le offerte tariffarie coinvolte in questo periodo sono, a titolo esemplificativo e non esaustivo, Special 1000 7GB, Special Minuti 50GB, Special 1000 4GB, Special 1000 3GB, Special 2GB, Special 20GB, Special 30GB, e Special 1000 5GB e adesso anche la Special Unlimited.

Queste modifiche unilaterali di Vodafone non riguardano tutti i clienti che possiedono una determinata offerta tariffaria. Ogni cliente può verificare, in questo periodo, se è impattato dalla rimodulazione dell’aumento di 1,98 euro al mese chiamando il numero gratuito 42590.

Se non è stato coinvolto, è necessario riprovare nelle settimane successive l’eventuale coinvolgimento nei prossimi scaglioni. Molto importante è anche la data di attivazione dell’offerta. Ad esempio alcuni clienti con l’offerta Vodafone Special Minuti 50 Giga attiva sono stati coinvolti dall’aumento, altri invece no.

Tutti i clienti interessati potranno recedere dal contratto o passare ad altro operatore senza penali fino al giorno prima dell’ultima variazione contrattuale, specificando come causale del recesso “Modifica delle condizioni contrattuali“.

I clienti Vodafone che hanno un’offerta che include telefono, tablet, “Mobile Wi-Fi”, o un contributo di attivazione a rate, potranno continuare a pagare, a seconda dell’offerta, le eventuali rate residue addebitate con la stessa cadenza e con lo stesso metodo di pagamento prescelto.

Il diritto di recesso può essere esercitato gratuitamente, eventualmente mantenendo attiva un’offerta che include un telefono e continuando a pagare le rate residue con la stessa cadenza e metodo di pagamento su variazioni.vodafone.it o inviando una raccomandata con ricevuta di ritorno a: Servizio Clienti Vodafone, casella postale 190, 10015 Ivrea (Torino), o via PEC all’indirizzo disdette@vodafone.pec.it, chiamando il Servizio Clienti Vodafone al 190 o compilando l’apposito modulo nei negozi Vodafone, esplicitando la causale sopraindicata.

Per Vodafone Italia, così come stanno operando anche Tim e Wind Tre per le loro ultime rimodulazioni, la maggior parte degli avvisi di “Modifica contrattuale” avviene all’interno dell’SMS informativo del rinnovo mensile dell’offerta. Precisamente nel messaggio di rinnovo precedente all’aumento della stessa offerta coinvolta.

Si ringraziano Antonio, Davide, Francesco, Gioser, Laura, Mario, Simone per le prime segnalazioni.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale Telegram di MondoMobileWeb. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.