Tre Italia: in arrivo All-In Super Power con 100 Giga, minuti ed SMS illimitati con Giga Bank


Dal 15 Aprile 2019, il brand 3 dell’operatore congiunto Wind Tre rinnoverà il portafoglio delle offerte standard ricaricabili con l’aggiunta della All-In Super Power ed una nuova versione della Play Power.

In particolare, la nuova offerta All-In Super Power offrirà minuti ed SMS illimitati verso tutti oltre a 100 Giga di traffico dati a 14,99 euro al mese.

In più, i clienti di rete fissa Tre con un’offerta ADSL, FTTC o Fibra FTTH, potranno attivare la nuova offerta All-In Super Power con minuti, SMS e Giga illimitati al costo mensile di 7,99 euro anziché 14,99 euro. Il costo scontato rimarrà tale finché sarà attiva la linea fissa, altrimenti l’offerta ritornerà standard con 100 Giga di traffico dati al costo di 14,99 euro al mese.

L’offerta di rete fissa Tre sarà prorogata, senza alcuna novità, fino al 12 Maggio 2019, salvo eventuali cambiamenti, con chiamate a consumo, internet illimitato in ADSL, Misto Fibra Rame FTTC o Fibra FTTH (by Open Fiber) fino a 1000 Mega, modem in vendita abbinata a 5,99 euro in più al mese per 48 mesi e Giga illimitati su un massimo di 3 SIM Tre, il tutto al costo mensile di 25,99 euro (27,99 euro per l’offerta in ADSL fino a 7 Mega INTERNET7).

Rimarrà inalterata, invece, l’offerta All-In Power con minuti ed SMS illimitati verso tutti oltre a 60 Giga di traffico dati al costo mensile di 11,99 euro. 

   

Le offerte All-In saranno attivabili solo con addebito su carta di credito, domiciliazione bancaria postale SEPA SDD o carte conto con IBAN (sono escluse Carte Prepagate e Carte Electron). E’ previsto un vincolo contrattuale di 24 mesi, in caso di SIM sciolta, che arriva a 30 mesi in caso di acquisto di uno smartphone a rate.

Infatti, così come la All-In Power, anche la Super Power permetterà al cliente di abbinare uno smartphone a rate insieme all’offerta, ma potrà scegliere solo tra top di gamma come Samsung S10, S10+, Huawei P30, P30 Pro, Apple iPhone Xs o iPhone Xr con rate di 1 euro in meno rispetto ad All-In Power con Smartphone.

Confermata la possibilità di continuare ad usufruire del servizio Free, con cambio smartphone e KASKO inclusa con l’aggiunta 5,99 euro in più rispetto al canone di All-In.

Le offerte All-In prevederanno un contributo di attivazione di 6,99 euro, invece di 55,99 euro, per i nuovi clienti (sia in portabilità che con nuovo numero) o di 9,99 euro, invece di 58,99 euro, per i già clienti. In caso di disattivazione anticipata, prima dei 24 mesi contrattualmente previsti, verranno addebitati i restanti 49 euro del costo di attivazione.

Per i già clienti con offerta postpagata voce, il costo di cambio offerta verso All-in Power con impegno sarà di 39 euro, mentre il costo di cambio offerta verso All-in con Smartphone o verso Free sarà di 50 euro.

Senza vincolo contrattuali e con addebito su credito residuo, sarà possibile attivare la nuova versione dell’offerta Play Power che offrirà 200 SMS anziché SMS illimitati verso tutti allo stesso prezzo della versione precedente. Di conseguenza, Play Power prevederà minuti illimitati, 200 SMS e 30 Giga di traffico dati al costo mensile di 11,99 euro al mese.

Il contributo di attivazione previsto continuerà ad essere di 6,99 euro per tutti i nuovi clienti, al quale bisogna aggiungere il costo di una nuova SIM. Per i già clienti, invece, sarà necessario pagare 19,99 euro come contributo di cambio offerta.

In caso di traffico dati extrasoglia, verrà applicata la tariffa a consumo prevista dal piano Power29 con 20 centesimi di euro ogni 20 MB anticipati senza scatto di apertura sessione e 29 centesimi di euro per ogni SMS inviato.

Inclusi, in tutte le offerte 3 standard, sia All-In che Play, 6 mesi gratis del servizio streaming musicale Apple Music e l’adesione all’iniziativa Grande Cinema 3, con la quale il cliente ha a disposizione due ingressi al prezzo di uno, nei cinema aderenti all’iniziativa.

Il servizio Giga Bank, invece, sarà incluso solo nelle offerte All-In. Esso permette di accumulare i propri Giga non utilizzati nell’arco del mese, fino ad un massimo pari al doppio dei giga erogati mensilmente dall’opzione.

Tutti  nuovi clienti Tre dovranno aggiungere, al contributo di attivazione dell’offerta scelta, anche il costo di una nuova SIM ricaricabile 3 pari a 10 euro (senza traffico incluso), salvo eventuali promozioni locali.

Per quanto riguarda il mondo Broadband, il portafoglio Internet sarà confermato in tutte le sue declinazioni, con la possibilità di rateizzare Tablet, anche con Compass, sia con Super Internet 60 Giga che con 3Cube.

L’opzione 4G LTE è inclusa a tempo indeterminato per tutti i nuovi clienti (Privati o Professionisti) che attivano un’offerta fino al 12 Maggio 2019, salvo eventuali cambiamenti. Discorso a parte per i già clienti Tre, i quali dovranno sborsare un costo aggiuntivo di 1 euro al mese per usufruire della velocità 4G.

Tutte le offerte del brand 3 saranno attivabili fino al 12 Maggio 2019, salvo eventuali proroghe.

Anteprima MondoMobileWeb. Si ringraziano Davide, Renato e Simone per le prime segnalazioni. Senza ufficializzazioni da parte dell’operatore, quelle pubblicate in questa pagina sono da ritenersi indiscrezioni senza alcun valore informativo e commerciale.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale Telegram di MondoMobileWeb. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.