Tre Free Power: da Aprile 2019 con anticipo zero e cambio smartphone per i top di gamma Apple, Samsung e Huawei


Dal 1° Aprile 2019 l’offerta smartphone Free Power ritornerà sia con finanziamento Compass che con addebito su carta di credito per diversi device, di conseguenza non sarà disponibile solo per i dispositivi della famiglia Huawei P30 e Samsung Galaxy S10, come accade attualmente.

La nuova versione dell’offerta Free Power, dedicata a tutti coloro che desiderano comprare uno smartphone a rate, prevederà minuti ed SMS illimitati verso tutti insieme a 60 Giga di traffico internet con il servizio Giga Bank e 6 mesi di Apple Music inclusi a 11,99 euro al mese, anziché 9,99 euro della precedente versione senza bundle SMS.

Rimarrà, invece, invariato il costo, obbligatorio, relativo alla copertura Kasko e il cambio smartphone pari a 5,99 euro aggiuntivi al mese.

Infatti, grazie a Free Power, dopo 18 mesi dall’attivazione, il cliente Tre potrà cambiare lo smartphone rateizzato presso un 3 Store, senza costi aggiuntivi, scegliendone uno nuovo tra quelli disponibili nell’apposito listino Free, sottoscrivendo un nuovo contratto. La possibilità di cambiare lo smartphone è esercitabile dal 19° al 29° mese.

Coloro che non usufruiscono del servizio Cambia possono, soltanto durante il 29° mese (dal 60° al 30° giorno antecedente la scadenza del contratto), restituire lo smartphone ad un costo di 50 euro. Al termine della durata contrattuale il cliente mantiene la stessa offerta in versione solo SIM.

   

I clienti che non hanno effettuato ne il cambio, ne la restituzione dello Smartphone, al 30° mese rimarranno in possesso dello Smartphone pagando il costo Tieni e mantenendo la stessa offerta in versione solo SIM.

L’assicurazione Kasko, invece, garantisce la protezione dello smartphone anche sui danni accidentali non coperti dalla garanzia legale, permettendo di usufruire di un intervento di riparazione ogni 12 mesi per un massimo di 2 interventi totali.

Rimarrà invariato anche il contributo di attivazione per Free Power pari a 6,99 euro, invece di 55,99 euro, per i nuovi clienti e a 19,99 euro, invece di 68,99 euro, per i già clienti Tre. In entrambi i casi la SIM deve rimanere attiva per tutto il periodo contrattuale di 30 mesi, altrimenti verranno addebitati i restanti 49 euro del costo di attivazione. Per i nuovi clienti bisogna aggiungere, inoltre, il costo di una nuova SIM Tre che, dal 1° Aprile 2019, sarà di 10 euro.

Ecco come variano le rate e gli anticipi da corrispondere in base allo smartphone e al metodo di pagamento scelti. E’ escluso, dai seguenti prezzi, il canone mensile di 17,98 euro, di cui 11,99 per Free Power e 5,99 per servizio di protezione e cambio smartphone.

Apple iPhone Xs 512GB sarà acquistabile in 29 rate mensili da 43,99 euro con un anticipo di 189,99 euro ed una trentesima rata finale di 146,90 euro tramite Finanziamento Compass, mentre con addebito su carta di credito sarà disponibile alle stesse rate, ma con un anticipo di 299,99 euro ed una trentesima rata finale di 143,30 euro.

L’Apple iPhone Xs 256GB sarà acquistabile in 29 rate mensili da 36,99 euro con un anticipo di 129,99 euro ed una trentesima rata finale di 141,30 euro tramite Finanziamento Compass, mentre con addebito su carta di credito sarà disponibile alle stesse rate, ma con un anticipo di 279,99 euro ed una trentesima rata finale di 136,30 euro.

L’Apple iPhone Xs 64GB sarà acquistabile in 29 rate mensili da 33,99 euro con un anticipo di 49,99 euro ed una trentesima rata finale di 138,30 euro tramite Finanziamento Compass, mentre con addebito su carta di credito sarà disponibile alle stesse rate, ma con un anticipo di 199,99 euro ed una trentesima rata finale di 133,30 euro.

L’Apple iPhone Xs 512GB sarà acquistabile in 29 rate mensili da 41,99 euro con un anticipo di 129,99 euro ed una trentesima rata finale di 145,80 euro tramite Finanziamento Compass, mentre con addebito su carta di credito sarà disponibile alle stesse rate, ma con un anticipo di 259,99 euro ed una trentesima rata finale di 141,30 euro.

L’Apple iPhone Xs 256GB sarà acquistabile in 29 rate mensili da 35,99 euro con un anticipo di 49,99 euro ed una trentesima rata finale di 140,80 euro tramite Finanziamento Compass, mentre con addebito su carta di credito sarà disponibile alle stesse rate, ma con un anticipo di 209,99 euro ed una trentesima rata finale di 135,30 euro.

L’Apple iPhone Xs 64GB sarà acquistabile in 29 rate mensili da 31,99 euro con un anticipo di 0 euro ed una trentesima rata finale di 136,80 euro tramite Finanziamento Compass, mentre con addebito su carta di credito sarà disponibile alle stesse rate, ma con un anticipo di 179,99 euro ed una trentesima rata finale di 130,80 euro.

L’Apple iPhone Xr 256GB sarà acquistabile in 29 rate mensili da 27,99 euro con un anticipo di 0 euro ed una trentesima rata finale di 132,30 euro tramite Finanziamento Compass, mentre con addebito su carta di credito sarà disponibile alle stesse rate, ma con un anticipo di 159,99 euro ed una trentesima rata finale di 126,90 euro.

L’Apple iPhone Xr 128GB sarà acquistabile in 29 rate mensili da 23,99 euro con un anticipo di 0 euro ed una trentesima rata finale di 128,80 euro tramite Finanziamento Compass, mentre con addebito su carta di credito sarà disponibile alle stesse rate, ma con un anticipo di 149,99 euro ed una trentesima rata finale di 123,80 euro.

L’Apple iPhone Xr 64GB sarà acquistabile in 29 rate mensili da 21,99 euro con un anticipo di 0 euro ed una trentesima rata finale di 126,80 euro tramite Finanziamento Compass, mentre con addebito su carta di credito sarà disponibile alle stesse rate, ma con un anticipo di 139,99 euro ed una trentesima rata finale di 121,90 euro.

L’Apple iPhone X 64GB sarà acquistabile in 29 rate mensili da 27,99 euro con un anticipo di 0 euro ed una trentesima rata finale di 132,90 euro tramite Finanziamento Compass, mentre con addebito su carta di credito sarà disponibile alle stesse rate, ma con un anticipo di 169,99 euro ed una trentesima rata finale di 127,30 euro.

L’Apple iPhone 8 Plus 64GB sarà acquistabile in 29 rate mensili da 19,99 euro con un anticipo di 0 euro ed una trentesima rata finale di 124,80 euro tramite Finanziamento Compass, mentre con addebito su carta di credito sarà disponibile alle stesse rate, ma con un anticipo di 129,99 euro ed una trentesima rata finale di 120,80 euro.

L’Apple iPhone 8 64GB sarà acquistabile in 29 rate mensili da 15,99 euro con un anticipo di 0 euro ed una trentesima rata finale di 72,80 euro tramite Finanziamento Compass, mentre con addebito su carta di credito sarà disponibile alle stesse rate, ma con un anticipo di 109,99 euro ed una trentesima rata finale di 68,90 euro.

Il Samsung Galaxy S10+ 512GB sarà acquistabile in 29 rate mensili da 28,99 euro con un anticipo di 0 euro ed una trentesima rata finale di 84,90 euro tramite Finanziamento Compass, mentre con addebito su carta di credito sarà disponibile alle stesse rate, ma con un anticipo di 169,99 euro ed una trentesima rata finale di 79,30 euro.

Il Samsung Galaxy S10 512GB sarà acquistabile in 29 rate mensili da 25,99 euro con un anticipo di 0 euro ed una trentesima rata finale di 81,90 euro tramite Finanziamento Compass, mentre con addebito su carta di credito sarà disponibile alle stesse rate, ma con un anticipo di 159,99 euro ed una trentesima rata finale di 76,80 euro.

Il Samsung Galaxy S10+ 128GB sarà acquistabile in 29 rate mensili da 21,99 euro con un anticipo di 0 euro ed una trentesima rata finale di 78,30 euro tramite Finanziamento Compass, mentre con addebito su carta di credito sarà disponibile alle stesse rate, ma con un anticipo di 139,99 euro ed una trentesima rata finale di 73,80 euro.

Il Samsung Galaxy S10 128GB sarà acquistabile in 29 rate mensili da 17,99 euro con un anticipo di 0 euro ed una trentesima rata finale di 74,80 euro tramite Finanziamento Compass, mentre con addebito su carta di credito sarà disponibile alle stesse rate, ma con un anticipo di 119,99 euro ed una trentesima rata finale di 70,80 euro.

Il Samsung Galaxy S10e sarà acquistabile in 29 rate mensili da 13,99 euro con un anticipo di 0 euro ed una trentesima rata finale di 71,80 euro tramite Finanziamento Compass, mentre con addebito su carta di credito sarà disponibile alle stesse rate, ma con un anticipo di 109,99 euro ed una trentesima rata finale di 67,90 euro.

Il Samsung Galaxy Note 9 sarà acquistabile in 29 rate mensili da 22,99 euro con un anticipo di 0 euro ed una trentesima rata finale di 78,80 euro tramite Finanziamento Compass, mentre con addebito su carta di credito sarà disponibile alle stesse rate, ma con un anticipo di 139,99 euro ed una trentesima rata finale di 73,90 euro. Solo con il Note 9, il canone mensile di protezione e cambio smartphone sarà in promo a 2,99 euro al mese anziché 5,99 euro standard.

Il Samsung Galaxy S9+ sarà acquistabile in 29 rate mensili da 14,99 euro con un anticipo di 0 euro ed una trentesima rata finale di 71,90 euro tramite Finanziamento Compass, mentre con addebito su carta di credito sarà disponibile alle stesse rate, ma con un anticipo di 109,99 euro ed una trentesima rata finale di 68,30 euro.

Il Samsung Galaxy S9 sarà acquistabile in 29 rate mensili da 10,99 euro con un anticipo di 0 euro ed una trentesima rata finale di 68,90 euro tramite Finanziamento Compass, mentre con addebito su carta di credito sarà disponibile alle stesse rate, ma con un anticipo di 99,99 euro ed una trentesima rata finale di 65,80 euro.

Il Huawei Mate 20 Pro sarà acquistabile in 29 rate mensili da 17,99 euro con un anticipo di 0 euro ed una trentesima rata finale di 75,90 euro tramite Finanziamento Compass, mentre con addebito su carta di credito sarà disponibile alle stesse rate, ma con un anticipo di 129,99 euro ed una trentesima rata finale di 71,80 euro.

Il Huawei P30 Pro 256GB sarà acquistabile in 29 rate mensili da 19,99 euro con un anticipo di 0 euro ed una trentesima rata finale di 75,90 euro tramite Finanziamento Compass, mentre con addebito su carta di credito sarà disponibile alle stesse rate, ma con un anticipo di 129,99 euro ed una trentesima rata finale di 71,80 euro.

Il Huawei P30 Pro 128GB sarà acquistabile in 29 rate mensili da 16,99 euro con un anticipo di 0 euro ed una trentesima rata finale di 72,90 euro tramite Finanziamento Compass, mentre con addebito su carta di credito sarà disponibile alle stesse rate, ma con un anticipo di 119,99 euro ed una trentesima rata finale di 68,90 euro.

Il Huawei P30 sarà acquistabile in 29 rate mensili da 13,99 euro con un anticipo di 0 euro ed una trentesima rata finale di 69,80 euro tramite Finanziamento Compass, mentre con addebito su carta di credito sarà disponibile alle stesse rate, ma con un anticipo di 99,99 euro ed una trentesima rata finale di 66,30 euro.

Il Huawei Mate 20 sarà acquistabile in 29 rate mensili da 10,99 euro con un anticipo di 0 euro ed una trentesima rata finale di 68,80 euro tramite Finanziamento Compass, mentre con addebito su carta di credito sarà disponibile alle stesse rate, ma con un anticipo di 99,99 euro ed una trentesima rata finale di 65,30 euro.

Il Huawei P20 Pro sarà acquistabile in 29 rate mensili da 9,99 euro con un anticipo di 0 euro ed una trentesima rata finale di 66,90 euro tramite Finanziamento Compass, mentre con addebito su carta di credito sarà disponibile alle stesse rate, ma con un anticipo di 89,99 euro ed una trentesima rata finale di 63,90 euro.

Il Huawei P20 sarà acquistabile in 29 rate mensili da 7,99 euro con un anticipo di 0 euro ed una trentesima rata finale di 64,30 euro tramite Finanziamento Compass, mentre con addebito su carta di credito sarà disponibile alle stesse rate, ma con un anticipo di 79,99 euro ed una trentesima rata finale di 61,80 euro.

In caso di recesso anticipato, prima del vincolo di 30 mesi contrattualmente previsto, il cliente dovrà corrispondere in un’unica soluzioni tutte le rate residue.

In caso di presenza o di sottoscrizione contestuale o successiva di un’offerta Fibra e Internet da Fisso, Free Power offrirà Giga illimitati. Qualora l’offerta fisso abbinata dovesse essere disattivata, il cliente perderà tale beneficio tornando ad usufruire dei 60 Giga mensili.

Free Power Ricaricabile include traffico illimitato con uno scatto alla risposta di 30 centesimi di euro (IVA inclusa) per le chiamate dall’Italia verso l’estero (Paesi UE: Belgio, Francia, Germania, Lussemburgo, Paesi Bassi, Danimarca, Irlanda, Regno Unito, Grecia, Portogallo, Spagna, Austria, Finlandia, Svezia, Cipro, Estonia, Lettonia, Lituania, Malta, Polonia, Rep. Ceca, Slovacchia, Slovenia, Ungheria, Bulgaria, Romania, Croazia) e per le chiamate effettuate e ricevute in roaming all’Estero. Il traffico è valido anche da Italia, Svizzera, USA, Canada, Cina e Hong Kong verso il paese stesso e verso l’Unione Europea.

Per le chiamate dall’Italia verso Bulgaria, Croazia, Romania, Slovacchia e Slovenia la durata massima della chiamata è di 20 minuti; superato tale limite, il traffico effettuato in eccedenza sarà addebitato in base alla tariffa Internazionale prevista per ciascun Paese, consultabile sul sito ufficiale dell’operatore alla sezione estero. Stesso discorso per le chiamate effettuate e ricevute in Roaming Internazionale in Cina, Canada, Stati Uniti e Svizzera.

Free Power è attivabile esclusivamente con piano base Power29 ed è incompatibile con le offerte Play ed All-in.

Si ricorda infine, che tutte offerte di Tre includono la navigazione internet sotto rete 3GL’opzione 4G LTE, che consente di accedere alla rete dati ad alta velocità 4G LTE di Tre, prevede un costo 1 euro al mese con rinnovo automatico, salvo disdetta, in promozione a 0 euro al mese fino al 30 Giugno 2019, salvo proroghe, per tutti i nuovi Clienti che eseguono l’attivazione entro il 14 Aprile 2019. Al termine del periodo promozionale l’opzione si rinnoverà al costo di 1 euro al mese, salvo disdetta. Per i già clienti l’opzione LTE costa di 1 euro al mese.

Senza ufficializzazioni da parte dell’operatore, quelle pubblicate in questa pagina sono da ritenersi indiscrezioni senza alcun valore informativo e commerciale.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale Telegram di MondoMobileWeb. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.