Tre: esordisce oggi l’offerta mobile agevolate All-In 60 per utenti disabili


Da oggi, Giovedì 21 Febbraio 2019, il brand Tre dell’operatore congiunto Wind Tre riserva ai propri clienti ciechi, ciechi parziali e sordi, la nuova opzione tariffaria mobile All-in 60. Di seguito si riportano i principali dettagli.

Questa, cosi come le altre agevolazioni proposte dal gestore telefonico, sono da imputare alla delibera AGCOM N. 46/17/CONS Misure specifiche e disposizioni in materia di condizioni economiche agevolate, riservata particolari categorie di clientela, per i servizi di comunicazione elettronica da postazione fissa e mobile“.

Si premette che per poter usufruire delle offerte agevolate 3 è necessario essere titolari di un contratto Tre Fisso o Mobile o di entrambi, bisogna inoltre comprovare la disabilità di cui si è affetti, tramite certificazione medica rilasciata dalla competente autorità sanitaria pubblica. Nel caso in cui la richiesta venga inviata dal familiare di un soggetto avente diritto, è necessario allegare alla certificazione medica anche lo stato di famiglia.

   

Per l’offerta Mobile in questione, sia i già titolari di una SIM Tre che i nuovi clienti, devono necessariamente recarsi in un 3Store. Le Offerte mobili agevolate economicamente sono fruibili esclusivamente dall’utente che ne ha diritto, non possono quindi essere attivate da terze persone anche se queste fanno parte del medesimo nucleo familiare. L’agevolazione economica non può essere in alcun caso cumulata con altri sconti.

L’opzione tariffaria disponibile con Tre per i clienti affetti dalle disabilità oggetto di questo approfondimento è denominata All-In 60, e prevede minuti illimitati verso tutti i numeri nazionali, 2000 SMS nazionali verso tutti e 60 Giga con il servizio Giga Bank incluso, al costo di 4,99 euro al mese.

Il metodo di pagamento utilizzato per l’addebito automatico dei rinnovi è la carta di credito, il conto corrente o anche le carte conto, cioè delle prepagate con IBAN di Intesa Sanpaolo, UniCredit, Deutsche Bank, Banca Popolare dell’Etruria e del Lazio, Banca Popolare di Sondrio e Poste Italiane. Non sono accettate Carte Prepagate, Carte Estere e Carte Electron e non è prevista una durata contrattuale minima.

I clienti che attualmente possiedono la precedente offerta All-in 20 dedicata alla convenzione, possono chiedere il cambio offerta verso la All-in 60 gratuitamente.

L’offerta si può ritenere attiva dal momento della ricezione dell’SMS notificante l’avvenuta attivazione e le soglie mensili di SMS non sono cumulabili, si rinnovano alle ore 00:00 ogni primo giorno del mese solare e sono disponibili fino alle 23:59 dell’ultimo giorno del mese solare.

Le soglie mensili di Internet si rinnovano alle ore 00:00 di ogni primo giorno del mese solare, ma grazie a Giga Bank il cliente può accumulare i Giga non consumati e utilizzarli quando desidera, fino ad un massimo pari al doppio dei Giga erogati mensilmente dalla propria opzione.

Se le soglie vengono superate, il gestore applica rispettivamente la tariffa (addebitata sul credito residuo della SIM) di 29 centesimi di euro per ciascun SMS inviato e di 20 centesimi di euro ogni 20 MB, senza scatto di apertura sessione. Il traffico Internet extrasoglia acquistato non può essere utilizzato in sessioni separate.

Non è previsto alcun costo di attivazione, recesso o cambio offerta e per i nuovi clienti l’addebito del primo mese è pari a 4,99 euro e viene addebitato il mese successivo a quello di attivazione insieme al costo del secondo mese.

Si specifica che le soglie di minuti ed SMS sono valide verso tutti i numeri fissi e mobili ad esclusione delle numerazioni speciali (come servizi premium, charity e numerazioni non geografiche) e che l’operatore si riserva il diritto di disattivare l’opzione in caso di utilizzo non conforme a quanto previsto dalle apposite condizioni.

Gli eventi di traffico iniziati durante il giorno di scadenza delle soglie mensili e terminati oltre le ore 24, erodono la soglia se ancora disponibile; in caso di esaurimento della soglia, il traffico effettuato viene tariffato in extrasoglia. I Giga offerti da All-in 60 non includono la navigazione delle pagine App&Store e non abilitano all’utilizzo dei servizi BlackBerry.

Si può usufruire del traffico internet anche in Europafino ad un massimo di 1,5 Giga al mese per chi spende 4 euro e di 1,9 GB per chi spende 5 euro nel mese di riferimento. Oltre tali soglie è previsto un sovraprezzo di 0,549 centesimi di euro per ogni MB, fatturato al KB.

L’offerta è disponibile con le sole offerte Ricaricabili attivabili sul piano tariffario Power29, ed è incompatibile con tutte le All-in, Play, Free, le offerte Scegli, Young, Master, Smart, Black, con tutte le opzioni che prevedono un addebito su metodo di pagamento e con Raddoppia la Ricarica New, Gente di 3 Offerta Attivazione, Gente di 3 30 giorni, Gente di 3 7 giorni, Naviga 3 Gratis, Naviga 3 Time Free, Ricarica Mia&Tua 90, Ricarica Mia&Tua 365, Ricarica Mia&Tua Sempre, Extra Time 30, Extra Time 60, Free Time 30, Free Time 60, Voce e Video Gratis. Visitando il sito si possono trovare anche le altre incompatibili.

Tre si riserva inoltre, come previsto dalle Condizioni generali di contratto, l’eventuale facoltà di sospendere il servizio, in caso di uso improprio o che superi i ragionevoli limiti di utilizzo a scopo personale da parte del cliente. In questo caso un’opportuna comunicazione avvisa l’utente dell’eventuale sospensione.

Per attivare l’offerta agevolata il rivenditore richiede al cliente la documentazione (sopra elencata) comprovante lo stato di disabilità e la compilazione dell’apposito modulo Agevolazione Economica per Utenti Disabili scaricabile in qualunque momento dalla pagina dedicata del sito ufficiale di Tre.

L’agevolazione tariffaria ha effetto dal giorno di inserimento della domanda completa, solo se correttamente compilata e comprensiva dei documenti richiesti.

Tre disabili

Modulo attivazione Tre per utenti disabili

MondoMobileWeb ricorda infine che, tutte offerte di Tre includono la navigazione internet sotto rete 3GL’opzione 4G LTE, che consente di accedere alla rete dati ad alta velocità 4G LTE di Tre, prevede un costo 1 euro al mese con rinnovo automatico, salvo disdetta, in promozione a 0 euro al mese fino al 30 Giugno 2019, salvo proroghe, per tutti i nuovi Clienti che eseguono l’attivazione entro il 24 Marzo 2019. Al termine del periodo promozionale l’opzione si rinnoverà al costo di 1 euro al mese, salvo disdetta. Per i già clienti l’opzione LTE costa di 1 euro al mese.

Per ulteriori informazioni sulle offerte agevolate per disabili si consiglia la lettura della sezione dedicata presente sul sito ufficiale di Tre.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale Telegram di MondoMobileWeb. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.