Archivio

Tiscali aumenta la copertura in fibra FTTH grazie alla rete TIM: da oggi in più di 40 comuni italiani si potrà navigare fino ad 1 Gigabit con UltraFibra Giga

Tiscali ha comunicato che a partire da oggi, 15 Marzo 2018, viene estesa la copertura in fibra FTTH, in questo caso operando su rete TIM. Infatti, dopo il debutto a Cagliari e Perugia e l’estensione a Milano, Bologna e Torino grazie a Open Fiber, l’offerta in FTTH UltraFibra Giga sarà disponibile in oltre 40 comuni di Piemonte, Lombardia, Trentino, Veneto, Liguria, Emilia-Romagna, Toscana, Umbria, Lazio, Campania, Calabria e Sicilia. 

Dunque a partire da oggi molte più città potranno scegliere di attivare l’offerta UltraFibra Giga di Tiscali che prevede l’ingresso del cavo in fibra direttamente dentro la propria abitazione.

Ecco tutte le città coperte dalla fibra FTTH di Open Fiber e di TIM disponibili per le attivazioni Tiscali:

  • FTTH su rete Open Fiber (1 Gigabit/s in download e 300 Megabit/s in upload)
    Cagliari, Perugia, Milano, Torino, Bologna.
  • FTTH su rete TIM (1 Gigabit/s in download e 100 Megabit/s in upload)
    Battipaglia, Bergamo, Bologna, Brescia, Castellammare Di Stabia, Catania, Crispano, Ercolano, Firenze, Genova, Grumo Nevano, Messina, Milano, Modena, Monza, Napoli, Nocera Inferiore, Nocera Superiore, Padova, Pagani, Palermo, Parma, Pero, Perugia, Pescara, Pomigliano D’arco, Pontecagnano Faiano, Portici, Prato, Reggio Di Calabria, Reggio Nell’emilia, Roma, Salerno, San Giuseppe Vesuviano, San Lazzaro Di Savena, San Sebastiano Al Vesuvio, Scafati, Torino, Trecase, Trento, Trieste, Venezia, Verona.

Di seguito un breve riepilogo di UltraFibra Giga, l’offerta attualmente disponibile, salvo ulteriori proroghe, entro il 31 Marzo 2018:

UltraFibra Giga è attivabile online esclusivamente dai nuovi clienti nativi o in portabilità da altro operatore al costo mensile di 19,95 euro al mese, a cui va aggiunto il contributo di attivazione di 240 euro rateizzato a 5 euro al mese per 48 mesi. Le chiamate sono illimitate e gratuite verso tutti i fissi e i cellulari nazionali e un massimo di 60 minuti al mese verso i fissi internazionali. Per utilizzare la connessione sarà necessario installare il modem Wi-Fi incluso gratuitamente nell’offerta, in questo caso verrà inviato un modem Tiscali UltraFibra con 4 porte LAN Gigabit Ethernet, Wi-Fi b/g/n/ac dual band a 2,4 GHz e 5 GHz.

I servizi “Chi è“, “Segreteria telefonica” e “Trasferimento di chiamata” sono sempre inclusi e gratuiti. È possibile aggiungere alle offerte dei servizi come “IP Statico” per la staticizzazione dell’indirizzo IP a 2,50 euro in più al mese, o “Fax Premium” a 3 euro in più al mese per avere numero di fax con prefisso locale.

Con UltraFibra Giga sono inclusi anche 12 mesi di Infinity con Infinity Pass, un codice prepagato che permette di fruire della TV on demand per un anno, senza pensieri e senza limiti.

In caso di passaggio ad altro operatore è previsto un costo di disattivazione di 46,36 euro per le offerte UltraFibra, mentre per la cessazione della linea è pari a 70 euro. Non sono previsti vincoli o penali, tuttavia in caso di recesso prima di 48 mesi saranno addebitate in un’unica soluzione le restanti rate del contributo di attivazione.

Ricordiamo che, come vi abbiamo già spiegato qui su MondoMobileWebTiscali mette a disposizione un bonus per tutti i suoi clienti di rete fissa che inviteranno degli amici all’attivazione online di una delle sue offerte disponibili. L’iniziativa si chiama “Presenta un Amico” e permette ai già clienti Tiscali di guadagnare 30 euro di bonus in fattura per ogni amico presentato, per un massimo di 5 volte l’anno. In più 30 euro anche per il presentato che attiva l’offerta Tiscali.

Per maggiori informazioni su costi e copertura vi invitiamo a visitare il sito ufficiale di Tiscali.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button