Telefonia Mobile: le offerte a 7 euro degli operatori di rete mobile e virtuali di Febbraio 2018


Siete alla ricerca di un’offerta con un buon compromesso fra prezzo e quantità di giga, minuti ed SMS? In questo articolo troverete le migliori offerte ricaricabili con addebito su credito residuo degli operatori di rete mobile e virtuali a 7 euro a rinnovo attivabili a Febbraio 2018.

OPERATORI RETE MOBILE

TIM

  • TIM Five Go +10GB Gratis: 1000 minuti e 15GB in 4G a 7 euro ogni 4 settimane.
    L’offerta prevede di default 1000 minuti verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali e 5GB a 7 euro ogni 4 settimane I 10GB aggiuntivi si attivano in automatico entro 72 ore dall’attivazione della SIM. A partire dal primo rinnovo utile dopo il 5 Marzo 2018 il prezzo diventa di 7,60 euro al mese. Tariffa con effettivi secondi di conversazione e scatti anticipati da 1 KB.
    Al superamento dei GB disponibili, se il cliente TIM non ha altre opzioni dati attive (come ad esempio 1GB di Scorta), Internet si blocca fino alla successiva disponibilità.
    A partire dal 5 Marzo 2018 TIM adatterà l’offerta alla tariffazione mensile ed il bundle sarà aumentato in maniera proporzionale per garantire gli stessi contenuti annuali.
    Offerta attivabile, fino a nuova comunicazione, nei Negozi e Call Center se si proviene da Operatori Virtuali. Il costo di attivazione è di 9 euro, invece di 29 euro, mantenendo attiva la SIM per 24 mesi, in caso contrario, è previsto l’addebito dei restanti 20 euro.
    Quando si attiva una nuova sim ricaricabile TIM, in automatico, si attiva il profilo tariffario “TIM One Prime Go” con un costo di 0,49 euro ogni settimana. Per i nuovi clienti TIM le prime 4 settimane sono gratuite. Si può sempre passare al piano base gratuito “Tim Base New” o “Tim Semplice”.
    Come anticipato da noi di MondoMobileWeb, a partire dal 5 Febbraio 2018 il costo di una SIM TIM online è pari a 25 euro, con 20 euro di traffico, mentre nei negozi TIM è di 10 euro di cui 9,99 euro per l’attivazione e 0,01 euro di traffico prepagato incluso. Se invece è associato l’acquisto di uno smartphone, tablet o qualsiasi dispositivo del listino principale Tim il costo della SIM abbinata è di 5 euro con 0,01 euro di traffico prepagato incluso. Le eventuali opzioni o promozioni da attivare si devono pagare direttamente al rivenditore solo per il primo canone anticipato e il costo di attivazione.

Vodafone

  • Vodafone Special 1000 7GB: 1000 minuti, 1000 SMS e 7 Giga in 4G a 7 euro ogni 4 settimane. Tariffa con effettivi secondi di conversazione e scatti anticipati da 1KB.
    A partire dal primo rinnovo utile dopo il 25 Marzo 2018 passa a 7,60 euro al mese. Il costo di attivazione è di 3 euro mentre il costo di una SIM Vodafone è di 5 euro più il traffico incluso che può variare in base alla tipologia di SIM (esempio: 10 euro con 5 euro di traffico o 20 euro con 15 euro di traffico).
    In omaggio il cliente Vodafone potrà scegliere di attivare 1 mese di Vodafone Pass Music, Video e Social&Chat a propria scelta senza costi aggiuntivi.
    Offerta attivabile entro il 28 Febbraio 2018, salvo proroghe, nei negozi aderenti se si proviene dai seguenti operatori virtuali: PosteMobile, FastWeb Mobile Full, KenaMobile, ERG Mobile, 1Mobile, Digi Mobile Full, BT Italia, BT Enia Mobile, Digi Italy, Digitel Italia e Daily Telecom.
  • Vodafone Shake Remix: 100 minuti, 100 SMS e 1GB in 4G a 7 euro ogni 4 settimane.
    L’offerta Vodafone Shake Remix è dedicata agli utenti under 30 e prevede la creazione di un proprio pacchetto mobile personalizzato, con 400 combinazioni a partire da 7 euro.
    Al costo di 7 euro è possibile creare una personalizzazione da 100 minuti, 100 SMS e 1GB. Al prezzo di 7.50 euro, invece, si potrà creare la combinazione da 200 minuti, 100 sms e 1GB.
    L’offerta è riservata a chi attiva una nuova SIM e per i già clienti Vodafone.
    Il cliente Vodafone potrà scegliere in qualsiasi momento di modificare il suo mix di Giga, Minuti, SMS all’interno dell’App MyVodafone nella sezione “Cambio Mix“, senza alcun contributo di cambio offerta, ma la nuova combinazione sarà effettiva solo dal rinnovo successivo.
    Per i nuovi clienti Shake Remix prevede un contributo di attivazione di 29 euro in promozione a 3 euro, che sarà addebitato insieme al costo delle prime 4 settimane. La promozione è valida se durante la permanenza in Vodafone sulla SIM vengono effettuate ricariche per un valore di 120 euro. Altrimenti verranno addebitati i restanti 26 euro. Per i già clienti Vodafone prevede invece un contributo di cambio offerta di 19 euro. Terminati i Giga, internet verrà bloccato, ma sarà possibile navigare attraverso l’opzione Shake sull’app dedicata oppure a consumo, a 2 euro ogni 200MB.
    Ricordiamo che a partire dal primo rinnovo utile dopo il 25 Marzo 2018 Shake Remix verrà adeguata alla tariffazione mensile solare, mantenendo però lo stesso costo di rinnovo e diminuendo dunque la spesa annuale.

Quando si attiva una nuova SIM ricaricabile Vodafone, in automatico, si attiva il piano della SIM “Vodafone 19” con un costo di 0,49 euro ogni 7 giorni dall’attivazione. Se si attiva Vodafone Shake Remix il piano pre-attivato della SIM è Vodafone 25 senza canoni. Inoltre saranno anche attivi i servizi 1GB di Riserva, Rete Sicura e Smart Passport. Sia il piano base a pagamento che i servizi non desiderati si possono disattivare seguendo la nostra guida, disponibile a questo link.

Wind

  • Smart 7 Easy: 1000 minuti e 5 GB in 4G a 7 euro ogni 4 settimane.
    Tariffa con effettivi secondi di conversazione e scatti anticipati da 1 KB. Al superamento dei minuti inclusi, verrà applicata una tariffa senza scatto alla risposta e con tariffazione al secondo di 29 centesimi al minuto. Superati i giga disponibili, la navigazione verrà bloccata.
    Offerta attivabile, fino a nuova comunicazione, nei negozi se si proviene da TIM Operatori Virtuali (escluso PosteMobile). Grazie all’iniziativa “Porta i tuoi Amici in Wind” è possibile arrivare fino a 15 Giga allo stesso prezzo.
    Wind Smart Easy prevede un costo di attivazione di 14 euro invece di 24 euro con nuova SIM attiva per 24 mesi (in caso contrario è previsto l’addebito dei restanti 10 euro).

Con riferimento alle disposizioni in materia di cadenza di rinnovo delle offerte introdotte dalla Legge n. 172 del 4 dicembre 2017, Wind adeguerà i propri sistemi entro il 5 aprile 2018. Pertanto, in seguito a tale adeguamento, il rinnovo (e l’addebito del relativo costo) delle offerte/opzioni per i servizi ricaricabili, attivati dal 22 gennaio 2018, avverrà su base mese solare.
L’attivazione di una SIM WIND ha un costo di 10 euro con 1 euro di traffico incluso.

Tre

  • Play GT7 Super: 250 minuti e 2,5 GB in 4G a 1,75 euro ogni 7 giorni (7 euro ogni 28 giorni).
    Tariffa con effettivi secondi di conversazione e scatti anticipati da 1 KB. Opzione 4G gratuita fino al 30 Giugno 2018, poi 1 euro al mese.
    Offerta attivabile, fino a nuova comunicazione, nei Negozi e On Line se si proviene da: TIM Operatori Virtuali (escluso PosteMobile).
    Tre ha comunicato che a partire dal 24 Marzo 2018 si adeguerà alla fatturazione mensile solare, aumentando il costo di rinnovo dell’8,6% ma mantenendo invariata la spesa annuale. Il quantitativo dell’offerta (minuti, SMS e Giga) subirà un aumento del 10% per ogni rinnovo.

OPERATORI VIRTUALI

PosteMobile

  • CREAMI WOW 5GB Limited Edition: 500 Credit e 5GB in 4G a 7 euro ogni 4 settimane.
    Attivabile fino al 18 Febbraio 2018, salvo ulteriori proroghe, è dedicata in esclusiva a chi acquista online una nuova SIM ricaricabile senza vincolo di portabilità, offre ogni 4 settimane 500 Credit da utilizzare indistintamente per traffico voce, dati e SMS più 5GB extra, che corrispondono a 5120 credit, per la navigazione internet alla velocità del 4G.
    In caso di esaurimento dei Credit a disposizione si applicano le tariffe extrasoglia di 18 centesimi di euro per le chiamate, 12 centesimi di euro per ogni SMS inviato e 50,41 centesimi per ogni MB per la navigazione Internet.
    Ricordiamo che PosteMobile ha già fatto sapere che a partire dal 5 Aprile 2018 passerà alla fatturazione mensile solare mantenendo lo stesso costo di rinnovo, ma con una riduzione della spesa annuale.
    La SIM online ha un costo di 15 euro con 15 euro di traffico telefonico incluso. La spedizione della SIM è gratuita ed il pagamento avviene in contanti alla consegna.
    PosteMobile opera grazie alla rete Wind utilizzando anche il 4G.

CoopVoce

  • ChiamaTutti Bici: 600 minuti, 300 SMS e 1GB in 4G a 7 euro al mese.
    L’offerta prevede 600 minuti di chiamate verso numeri fissi e mobili nazionali, conteggiati al secondo e senza scatto alla risposta; 300 SMS nazionali e 1GB di traffico internet 4G, conteggiato a singolo KB a 7 euro al mese a tempo indeterminato. ChiamaTutti Bici permette di convertire i chilometri percorsi in bici o a piedi utilizzando l’App “ViviBici“. Infatti ogni km effettuato durante la propria corsa o la propria passeggiata in bicicletta sarà trasformato in “Km Voce” grazie all’utilizzo dell’App “ViciBici” disponibile su Play Store e su App Store. Il singolo “Km Voce” viene trasformato in 10MB (massimo 3GB ogni 30 giorni) di traffico internet mobile gratuito.
    Il costo della SIM CoopVoce è di 10 euro, che comprende 5 euro per l’attivazione della SIM e 5 euro di traffico telefonico, pari al primo canone dell’offerta.
    CoopVoce utilizza la rete TIM fino alla velocità del 4G.

Tiscali

  • My Mobile Open: 200 minuti, 100 SMS e 3GB in 3G a 7 euro ogni 4 settimane.
    L’offerta My Mobile Open permette di creare il proprio pacchetto mobile su misura, a seconda delle esigenze individuali e del prezzo che si è disposti a pagare. Sono possibili oltre 200 combinazioni, facilmente configurabili attraverso un comodo tool nel sito dell’operatore.
    Un esempio di combinazione a 7 euro ogni 4 settimane prevede 200 minuti di chiamate, 100 SMS e 3GB di internet in 3G. Oppure 100 minuti, 100 SMS e 6GB di internet a 7,50 euro ogni 4 settimane.
    Le chiamate incluse nelle offerte Mobile Open sono tariffate con scatti anticipati da 60 secondi mentre i GB inclusi si consumano a scatti anticipati di 1KB. Al superamento della soglia dati inclusa nell’offerta attiva, verrà applicato il costo extrasoglia di 30 centesimi di euro per ogni MB utilizzato.
    Tiscali ha comunicato che a partire dal 5 Marzo 2018 le offerte verranno adeguate alla tariffazione mensile solare, mantenendo lo stesso costo di rinnovo e dunque con una riduzione della spesa annuale dell’8,6%.
    Per i nuovi clienti il contribuito di attivazione di una nuova SIM ricaricabile Tiscali è di 10 euro, da aggiungere a una prima ricarica, al fine di coprire il costo del primo canone dell’offerta scelta. Per i già clienti è possibile personalizzare la propria offerta, senza costi aggiuntivi, direttamente dalla propria area My Tiscali. Non sono previsti vincoli di durata minima dell’offerta scelta o costi di disattivazione.
    Tiscali usufruisce della copertura della rete TIM fino al 3G.

 

   

Se questo post di MondoMobileWeb ti è piaciuto, condividilo sui social network! Diventa Fan di MondoMobileWeb su Facebook, seguici su Twitter e iscriviti gratis nel nostro canale Telegram per ricevere tante informazioni e consigli utili in tempo reale. Aspettiamo sempre i vostri commenti condividendo le vostre esperienze.


 



Leggi il Regolamento prima di pubblicare un commento nella piattaforma Disqus