PosteMobile: dal 5 Aprile 2018 torna alla fatturazione mensile senza aumenti


Anteprima MondoMobileWeb |  Dopo l’annuncio oggi di Tiscali Mobile sul ritorno della fatturazione mensile con prezzi di rinnovo invariati, anche PosteMobile ha deciso di seguire la stessa strada. Infatti a partire dal 5 Aprile 2018, tutti i piani tariffari con canone dell’operatore virtuale del gruppo di Poste Italiane, si rinnoveranno ogni mese su base mensile con data certa, garantendo per i piani con rinnovo ogni 28 giorni un risparmio annuale del 8,6%.

In riferimento alla Legge 172 del 2017 tutti gli operatori di telefonia mobile si stanno adeguando per il ritorno alla fatturazione mensile. In più la legge, come vi abbiamo comunicato più volte, prevede il rinnovo mensile solare a data certa.

A partire dal 5 Aprile 2018, la spesa annuale si riduce. Il costo mensile del piano e delle opzioni sarà pari allo stesso prezzo attuale con rinnovo ogni 28 o 30 giorni e sarà addebitato ogni mese lo stesso giorno così avrà sempre certezza della data di rinnovo. Ad esempio, se l’offerta viene attivata il 17 Aprile, i successivi rinnovi avverranno sempre il giorno 17 di ciascun mese, ossia il 17 Maggio, il 17 Giugno e così via.

Per i già Clienti PosteMobile che hanno attivato un piano prima del 5 aprile 2018, il giorno di riferimento per il rinnovo del costo coinciderà con quello del primo rinnovo successivo al 5 Aprile 2018. Ad esempio, per le offerte già attive che si rinnovano il 13 aprile, i successivi rinnovi avverranno il 13 Maggio, il 13 Giugno e così via.

   

Nel caso in cui l’attivazione o rinnovo della propria tariffa avvenga il 31 del mese, il rinnovo successivo avverrà l’ultimo giorno del mese seguente: ad esempio un’offerta con attivazione o rinnovo il 31 maggio, avrà i successivi rinnovi il 30 Giugno, il 31 Luglio e così via.

Nelle prossime ore i già clienti PosteMobile riceveranno un sms informativo per comunicare la “rimodulazione” positiva. A partire da Marzo 2018 anche la spesa annuale dei clienti di rete fissa PosteMobile Casa si riduce. Infatti, il canone si rinnoverà una sola volta al mese anzichè ogni 28 giorni e sempre allo stesso prezzo.

 

Se questo post di MondoMobileWeb ti è piaciuto, condividilo sui social network! Diventa Fan di MondoMobileWeb su Facebook, seguici su Twitter e iscriviti gratis nel nostro canale Telegram per ricevere tante informazioni e consigli utili in tempo reale. Aspettiamo sempre i vostri commenti condividendo le vostre esperienze.


 



Leggi il Regolamento prima di pubblicare un commento nella piattaforma Disqus