AnteprimaCoopVoceOfferte per i nuovi clienti

CoopVoce Evo Essential a 3,90 euro: in futuro sarà estesa anche ad altri punti vendita Coop

A partire dal prossimo 20 Aprile 2023, salvo eventuali cambiamenti, l’operatore virtuale CoopVoce comincerà a proporre la sua offerta Evo Essential in altri punti vendita Coop, in questo caso soltanto con il prezzo standard di 3,90 euro al mese.

Come raccontato da MondoMobileWeb, CoopVoce Evo Essential è disponibile già dallo scorso 30 Marzo 2023, al momento soltanto in alcuni punti vendita Coop aderenti come ad esempio quelli di Coop Alleanza 3.0, Coop Nord Ovest (CNO), Coop Reno e Coop Trentino (SAIT).

Nel dettaglio, questa offerta comprende minuti illimitati verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali, 200 SMS verso tutti i numeri nazionali e 3 Giga di traffico internet mobile.

Per quanto riguarda riguarda invece il prezzo mensile, di base sono previsti 3,90 euro al mese. Al momento tuttavia, i soci Coop che richiedono l’attivazione possono ottenere un prezzo mensile più basso a tempo indeterminato, nello specifico pari a 3,50 euro al mese.

In generale, sia per i soci che per tutti gli altri, attualmente Evo Essential nei punti vendita fisici CoopVoce aderenti risulta attivabile fino al 19 Aprile 2023, salvo eventuali cambiamenti.

Successivamente invece, a partire dal 20 Aprile 2023, l’offerta verrà come detto estesa in tutti i punti vendita Coop (sono attualmente esclusi i supermercati Coop di Sicilia e Campania) dove sono in vendita le SIM CoopVoce, ma in questo caso soltanto con il prezzo standard di 3,90 euro al mese.

Target di clienti e canali di vendita dal 20 Aprile 2023

In seguito a questa nuova estensione in tutti i punti vendita Coop, l’offerta Evo Essential a 3,90 euro al mese rimarrà attivabile fino al prossimo 10 Maggio 2023 (salvo cambiamenti), da tutti i nuovi clienti che richiederanno un nuovo numero o effettueranno la portabilità da un altro operatore mobile.

Generalmente, per i nuovi clienti che attivano un offerta presso un “negozio” Coop è previsto il costo della nuova SIM pari a 10 euro con 5 euro di traffico telefonico incluso, oltre che una prima ricarica telefonica minima per pagare il primo mese anticipato dell’offerta.

Si segnala inoltre che attualmente e fino al 19 Aprile 2023, salvo eventuali proroghe, Evo Essential è disponibile anche per i già clienti a 3,90 euro al mese. Il cambio piano verso Evo Essential è possibile solo nei punti vendita Coop aderenti.

In questo caso, per il cambio piano è previsto un costo di 9 euro una tantum, scalato dal credito residuo della SIM e addebitato insieme al costo del primo mese anticipato dell’offerta scelta.

Come tutte le altre offerte CoopVoce, Evo Essential dovrebbe essere attivabile anche su eSIM, ovvero le SIM digitali che permettono di attivare un piano cellulare senza dover usare una scheda rimovibile.

Al momento invece, non si sa ancora se l’offerta sarà disponibile anche per le nuove attivazioni online da parte dei già clienti (fino al 19 Aprile 2023 è comunque solo nei negozi aderenti).

Si segnala tuttavia che, come succede già adesso, Evo Essential continuerà a essere attivabile anche con Self SIM fino al 10 Maggio 2023, data di scadenza che viene indicata fin dall’inizio nel sito ufficiale dell’operatore.

Per chi non lo sapesse, le Self SIM sono delle schede telefonica confezionata acquistabili presso i punti vendita Coop aderenti e attivabili successivamente attraverso il sito dell’operatore. In questo caso, come spesa iniziale è previsto un costo pari a 9,90 euro, composto anche da attivazione e primo mese anticipato dell’offerta.

CoopVoce Evo Voce & SMS

Dettagli su CoopVoce e sulle sue offerte

In generale, con l’operatore virtuale Full MVNO CoopVoce, i clienti possono usufruire della rete TIM 4G con velocità fino a 100 Mbps in download e 50 Mbps in upload, come viene riportato nei documenti di trasparenza tariffaria. Nel mese di Ottobre 2022, TIM ha concluso la progressiva dismissione della tecnologia 3G, quindi non più utilizzabile neanche con CoopVoce.

In merito invece alla tecnologia VoLTE per le chiamate su rete 4G, a partire dal 7 Marzo 2023, dopo una fase sperimentale per un ridotto numero di clienti, il servizio è ufficialmente disponibile per tutti i clienti con uno degli smartphone compatibili,

Al momento, per poterne usufruire è necessario richiederne l’attivazione tramite una pagina dedicata sul sito dell’operatore. Si segnala inoltre che, a partire da Giugno 2023, per i clienti CoopVoce che attivano il VoLTE sarà possibile usufruire anche del servizio di reperibilità Lo sai di Coop, al momento temporaneamente non disponibile in questo caso.

In generale, con le offerte CoopVoce, i minuti inclusi sono tariffati sugli effettivi secondi di conversazione, senza scatto alla risposta. Riguardo invece alla connessione internet, questa viene tariffata a singolo kilobyte.

Se il cliente consuma tutto il traffico dati disponibile durante il mese, con Evo Essential è previsto il blocco della navigazione senza alcun costo aggiuntivo. Al superamento degli SMS mensili vengono invece applicate le condizioni del piano tariffario di base.

Terminato il bundle dati o gli SMS entro la data di scadenza della soglia mensile, i clienti CoopVoce possono comunque rinnovare la loro offerta in anticipo tramite l’app dell’operatore.

Si specifica inoltre che, come previsto dalla normativa europea in vigore, con le offerte CoopVoce è possibile utilizzare minuti ed SMS anche in Roaming nei Paesi dell’Unione Europea (e nel Regno Unito), alle stesse condizioni previste in Italia. In merito invece al traffico dati, Evo Essential consente di utilizzare in UE anche tutti i 3 Giga inclusi di base ogni mese.

Cosa succede in caso di mancato rinnovo

In caso di credito insufficiente al momento del rinnovo mensile, le offerte CoopVoce vengono sospese per un periodo di 30 giorni, durante i quali i minuti e gli SMS vengono tariffati in base al piano tariffario, mentre il traffico dati viene bloccato.

In questo caso, per riattivare la propria offerta è necessario ricaricare la propria SIM entro la scadenza dei 30 giorni, altrimenti l’opzione viene disattivata.

Per quanto riguarda il piano tariffario, denominato SuperFacile Coop, i costi a consumo sono pari a 12 centesimi di euro per ogni SMS e 12 centesimi di euro al minuto verso tutti i numeri nazionali, con scatto alla risposta di 12 centesimi di euro e tariffazione a scatti anticipati di 30 secondi.

In qualsiasi momento, salvo eventuali cambiamenti, il cliente può cambiare piano base a consumo in Veloce Coop, ottenendo un costo di 17 centesimi di euro al minuto verso tutti i numeri nazionali, senza scatto alla risposta e tariffazione a consumo effettivo. Il primo cambio del piano tariffario base è gratuito, mentre per i successivi è previsto un costo di 5 euro.

Si ringrazia Bastian Contrario per la segnalazione. Senza ufficializzazioni da parte dell’operatore, la notizia è da ritenersi esclusivamente un’indiscrezione senza alcun valore informativo e commerciale.

Per rimanere aggiornato sulle novità della telefonia unisciti al canale @mondomobileweb di Telegram. Seguici anche su Google News, Facebook, X e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Caro Lettore, grazie per essere qui. Ti informo che con un blocco degli annunci attivo chi ci sostiene non riesce a mantenere i costi di questo servizio gratuito. La politica è di non adottare banner invasivi. Aggiungi mondomobileweb.it tra le esclusioni del tuo Adblock per garantire questo servizio nel tempo.