Offerte Fibra e FTTCOfferte Fisso MobileReti e FrequenzeTiscaliTiscali Rete Fissa

Tiscali, FTTH fino a 2,5 Gbps anche con UltraInternet Fibra + Mobile e copertura estesa

Nelle ultime settimane, Tiscali ha reso disponibile anche per i nuovi clienti che intendono sottoscrivere l’offerta convergente fisso mobile UltraInternet Fibra + Mobile il profilo in FTTH con velocità fino a 2,5 Gbps, la cui copertura è stata anche recentemente estesa ad ulteriori città in cui è presente Open Fiber.

Come già raccontato da MondoMobileWeb, a partire dal 10 Novembre 2022 l’operatore del Gruppo Tessellis (il nuovo nome dell’ex Gruppo Tiscali) aveva cominciato a vendere in alcune città e con alcune sue offerte di rete fissa con il nuovo profilo FTTH con velocità fino a 2,5 Gbps, disponibile su rete Open Fiber.

Si tratta dello stesso profilo di velocità lanciato a Luglio 2022 da Open Fiber per tutti i suoi operatori partner, disponibile sia nelle principali città italiane che nelle aree bianche.

Inizialmente, per i clienti consumer il profilo da 2,5 Gbps era disponibile soltanto sottoscrivendo le offerte Tiscali UltraInternet Fibra 2.5 e UltraInternet Fibra Full 2.5, mentre non risultava attivabile con le offerte Tiscali Fibra in convergenza con il mobile o con l’opzione Smart Home.

Adesso invece, secondo quanto indicato nei documenti di trasparenza tariffaria della promo convergente Tiscali UltraInternet Fibra + Mobile, la quale combina l’attivazione di una linea fissa UltraInternet Full con modem e chiamate illimitate incluse e una SIM Tiscali con l’offerta Smart 150 Top, a partire dall’11 Gennaio 2023 è possibile attivare l’offerta su rete FTTH Open Fiber anche con il profilo con velocità fino a 2,5 Gbps.

Dunque, anche per l’offerta fisso mobile di Tiscali è possibile ottenere il nuovo profilo di velocità su rete Open Fiber, che permette di raggiungere nello specifico fino a 2,5 Gbps in download e fino a 500 Mbps in upload. In particolare, la velocità di navigazione massima di 2,5 Gbps fa riferimento al valore teorico raggiungibile con la rete Wi-Fi (in tecnologia Wi-Fi 6) o in combinazione tra porte Ethernet (2 porte a 1 Gbps) e rete Wi-Fi.

Le città in cui è disponibile la FTTH fino a 2,5 Gbps con Tiscali 

Oltre alla disponibilità con una nuova offerta del portafoglio Tiscali di rete fissa, di recente la copertura della Fibra FTTH fino a 2,5 Gbps è stata estesa a più città fra quelle coperte da rete Open Fiber rispetto a quelle disponibili con Tiscali a Novembre 2022, che inizialmente erano soltanto Milano, Torino e Bologna.

Infatti, adesso nella pagina del sito Tiscali in cui sono elencate le città coperte da FTTC e dalla Fibra FTTH, per il profilo da 2,5 Gbps sono presenti parecchie città. In ogni caso, l’operatore specifica che la Fibra è disponibile con percentuali di copertura variabili e crescenti.

Ecco dunque l’attuale lista di città in cui è possibile attivare con Tiscali la Fibra FTTH fino a 2,5 Gbps su rete Open Fiber:

Acerra, Afragola, Agrigento, Alessandria, Altamura, Ancona, Anzio, Aosta, Aprilia, Arese, Arezzo, Ascoli Piceno, Assago, Assemini, Asti, Avezzano, Bagheria, Bari, Barletta, Basiglio, Bassano Del Grappa, Battipaglia, Beinasco, Belluno, Benevento, Bergamo, Biella, Bisceglie, Bitonto, Bollate, Bologna, Brescia, Bresso, Brindisi, Buccinasco, Busto Arsizio, Cagliari, Calenzano, Caltanissetta, Campi Bisenzio, Campobasso, Capannori, Capoterra, Carbonia, Carpi, Casalecchio Di Reno, Casalnuovo Di Napoli, Caserta, Casoria, Cassino, Castel Maggiore, Castellammare Di Stabia, Castenaso, Catania, Catanzaro, Cava De’ Tirreni, Cernusco Sul Naviglio, Cesano Boscone, Cesano Maderno, Cesena, Chieri, Chieti, Chioggia, Ciampino, Cinisello Balsamo, Civitanova Marche, Civitavecchia, Collegno, Como, Corato, Cormano, Cornaredo, Corsico, Cortina D’Ampezzo, Cosenza, Crema, Cremona, Cuneo, Cusano Milanino, Empoli, Fabriano, Faenza, Ferrara, Firenze, Fiumicino, Foggia, Foligno, Follonica, Forlì, Formigine, Francavilla Al Mare, Gela, Gemona Del Friuli, Genova, Giugliano In Campania, Grosseto, Grugliasco, Guidonia Montecelio, Iglesias, Imola, Imperia, Isernia, La Spezia, Lanciano, L’aquila, Lastra A Signa, Latina, Lecce, Lecco, Limbiate, Livorno, Macerata, Manfredonia, Marano Di Napoli, Martina Franca, Matera, Mazara del Vallo, Melito di Napoli, Messina, Milano, Modena, Modica, Modugno, Molfetta, Moncalieri, Monopoli, Monserrato, Montesilvano, Monza, Mugnano Di Napoli, Napoli, Nichelino, Nola, Novara, Novi Ligure, Nuoro, Olbia, Opera, Orbassano, Oristano, Ortona, Paderno Dugnano, Padova, Palermo, Parma, Pavia, Pero, Perugia, Pesaro, Pescara, Peschiera Borromeo, Piacenza, Pinerolo, Pioltello, Pisa, Pomezia, Pontedera, Pordenone, Portici, Potenza, Prato, Quartu Sant’Elena, Quartucciu, Ragusa, Ravenna, Reggio di Calabria, Reggio nell’Emilia, Rende, Rho, Riccione, Rieti, Rivoli, Roma, Rovereto, Rovigo, Rozzano, Salerno, San Donà di Piave, San Donato Milanese, San Giorgio a Cremano, San Giuliano Milanese, San Lazzaro di Savena, Sassari, Sassuolo, Savona, Scandicci, Schio, Segrate, Selargius, Senigallia, Seregno, Sesto Fiorentino, Sesto San Giovanni, Sestu, Settimo Milanese, Settimo Torinese, Signa, Sinnai, Siracusa, Sondrio, Taranto, Teramo, Termoli, Terni, Thiene, Tivoli, Torino, Torre Del Greco, Trani, Trapani, Treviso, Trezzano Sul Naviglio, Udine, Varese, Vasto, Venaria Reale, Venezia, Vercelli, Verona, Viareggio, Villaricca, Vimodrone, Viterbo, Vittoria, Vittorio Veneto.

In generale, la velocità fino a 2,5 Gbps con Tiscali non è al momento disponibile nei comuni delle aree bianche coperte da Open Fiber.

Si segnala invece che attualmente la Fibra fino a 2,5 Gbps non è ancora disponibile per l’offerta Tiscali UltraInternet Fibra Smart Home con cui è incluso anche Homix, il servizio Smart Home di Enel X, la quale risulta ancora sottoscrivibile solo con il profilo da 1 Gbps.

In questo caso, salvo eventuali cambiamenti, al momento la velocità massima di navigazione in FTTH rimane dunque pari a 1 Gbps in download e 300 Mbps in upload, anche nelle città coperte dal nuovo profilo da 2,5 Gbps.

Tiscali UltraInternet Fibra

Costi e dettagli dell’offerta convergente UltraInternet Fibra + Mobile

In dettaglio, l’offerta convergente Tiscali UltraInternet Fibra + Mobile ora attivabile anche con velocità fino a 2,5 Gbps nelle città coperte, che combina l’attivazione di una linea fissa UltraInternet Full con modem e chiamate illimitate incluse, con attivazione gratuita e quindi senza vincoli, e una SIM Tiscali con l’offerta Smart 150 Top, prevede un prezzo complessivo di 29,90 euro al mese, composto dai 22,90 euro al mese della componente di rete fissa e dai 7 euro al mese per l’offerta mobile Smart 150 Top.

Le offerte UltraInternet Full di Tiscali sono sempre composte da navigazione internet illimitata, chiamate illimitate incluse verso fissi e mobili nazionali e anche 60 minuti di chiamate al mese verso i fissi internazionali di alcuni paesi, fra cui USA, Canada e quelli dell’Unione Europea.

Nel dettaglio, con i minuti internazionali inclusi con la versione Full è possibile raggiungere numeri fissi dei seguenti paesi: Andorra, Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Canada, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Islanda, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Malta, Norvegia, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Principato di Monaco, Regno Unito, San Marino, Spagna, Stati Uniti, Svezia, Svizzera, Ungheria.

Superati questi 60 minuti, si applica il costo di 5 centesimi di euro al minuto e uno scatto alla risposta di 20 centesimi di euro.

Per quanto riguarda la SIM Tiscali, il prezzo promozionale di 7 euro al mese è valido con addebito automatico su carta di credito o domiciliazione bancaria o postale (ricarica automatica).

Tiscali Smart 150 Top comprende minuti illimitati verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali, SMS illimitati verso tutti e 150 Giga al mese di traffico internet mobile in 4G su rete TIM. In caso di cessazione della ricarica automatica, l’offerta potrà rimanere attiva come ricaricabile standard ad un prezzo maggiorato di 9 euro al mese.

In questo caso, a differenza della Tiscali Smart 150 che era disponibile nei mesi scorsi e che era dedicata solo a chi proveniva da Iliad, WINDTRE, Very Mobile, Kena e ho. Mobile, la Smart 150 Top è sottoscrivibile da tutti i nuovi clienti, senza distinzione in base all’operatore di provenienza e anche per nuovi numeri.

Per l’offerta mobile, è previsto un costo di attivazione gratuito, mentre si pagherà il costo della SIM di 10 euro e la ricarica minima obbligatoria di 10 euro.

Si ricorda che le attuali offerte Tiscali Mobile in commercio prevedono la navigazione su rete TIM 4G con una velocità massima raggiungibile fino a 225 Mbps in download e fino a 50 Mbps in upload. Il 15 Ottobre 2022 si è concluso in tutta Italia lo switch off del 3G di TIM. Anche per questo motivo, Tiscali ha implementato la tecnologia VoLTE (Voice over LTE) sulle sue SIM a partire da Marzo 2022.

Altre info sulla rete fissa Tiscali

In tutti i casi, coloro che attivano una delle offerte di rete fissa Tiscali in FTTC o FTTH ricevono un modem in comodato d’uso gratuitoche tuttavia non è in alcun modo obbligatorio utilizzare.

Con le nuove offerte Tiscali con profilo da 2,5 Gbps viene fornito in particolare il recente modem AVM FRITZ!Box 5530 Fiber, dedicato proprio alle offerte FTTH fino a 2,5 Gbps su rete Open Fiber. Come raccontato da MondoMobileWeb, il modem è stato reso disponibile agli operatori partner di Open Fiber tramite un accordo commerciale con il produttore AVM.

Alle offerte fisso di Tiscali è possibile aggiungere dei servizi come il “Chi è”, per conoscere il numero del chiamante, che da oggi è al nuovo prezzo di 0,99 euro in più al mese, e “IP Statico” per la staticizzazione dell’indirizzo IP a 2,50 euro in più al mese.

Le modalità di pagamento previste per le offerte Fibra di Tiscali sono addebito in conto corrente e carta di credito non prepagata.

La fatturazione del servizio è bimestrale anticipata a partire dalla data di effettiva attivazione, mentre la fatturazione del costo delle chiamate non incluse è mensile posticipata.

Come detto, per le attuali offerte Tiscali di rete fissa non è previsto alcun costo di attivazione. In caso di recesso anticipato bisogna dunque sostenere soltanto il contributo di disattivazione della rete fissa pari al costo di una mensilità di canone.

Ad ogni modo, il cliente deve comunque restituire il modem fornito gratuitamente da Tiscali entro 30 giorni dalla cessazione della linea.

Unisciti gratis al canale @mondomobileweb di Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime novità della telefonia.

Seguici anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Back to top button