Offerte LocaliOfferte Operator AttackTim

TIM contro Vodafone: TIM ONE GO con 50 Giga, sms e minuti illimitati

TIM ha deciso di lanciare oggi 24 luglio 2023 di nuovo in alcuni punti vendita aderenti un’offerta di tipo Operator Attack sottoscrivibile in edizione limitata per chi proviene da Vodafone, denominata TIM One Go a 9,99 euro al mese.

L’offerta in questione è attivabile, salvo eventuali cambiamenti, in alcuni punti vendita TIM aderenti, attraverso dei codici coupon interni disponibili fino ad esaurimento scorte.

Non si tratta di una novità, in quanto TIM ha deciso di riproporre in commercio, quest’offerta underground più volte nel corso del tempo. Ormai da anni, come si vede ufficialmente anche con gli operatori second brand, le principali offerte operator attack sono attivabili se si proviene da iliad, Fastweb Mobile e Operatori Virtuali.

Invece le offerte operator attack contro Vodafone e/o WindTre durano per poco tempo e sono in edizione limitata tra i rivenditori.

Nelle scorse ore TIM ha lanciato l’offerta gemella Tim Power Special Pro a 9,99 euro al mese contro WindTre.

Molte volte, quando queste offerte non sono disponibili, alcuni rivenditori consigliano al potenziale cliente di effettuare una doppia portabilità (tra più operatori diversi) nel giro di pochi giorni.

Come già detto, l’offerta TIM One Go è sottoscrivibile soltanto dai nuovi clienti che richiederanno la contestuale portabilità del numero (MNP) provenendo da Vodafone.

TIM One Go prevede ogni mese minuti illimitati di chiamate verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali, SMS illimitati verso tutti e 50 Giga di traffico dati in 4G a 9,99 euro al mese. È previsto un costo di attivazione di 5 euro, oltre il costo della SIM di 10 euro (salvo eventuali promozioni).

In Roaming nei Paesi dell’Unione Europea e nel Regno Unito (per adesso), i minuti e gli SMS sono illimitati verso tutti i Paesi dell’Unione Europea, mentre per il quantitativo di traffico dati è previsto un limite mensile, pari a 10 Giga con Tim One Go.

Nel caso si superi uno di questi limiti, in Roaming UE si continua a navigare al costo extrasoglia di 0,238 centesimi di euro per ogni MB consumato fino al 31 dicembre 2023, salvo cambiamenti.

In caso di attivazione di una nuova SIM, dal 30 Maggio 2021 il profilo tariffario attivo è TIM Base19, che prevede un costo di 1,99 euro al mese. Per i nuovi clienti il primo mese è gratuito. Il piano Base19 rimane gratuito per le linee con attiva almeno un’offerta con addebito ricorrente che include minuti, SMS o Giga.

Con l’offerta in edizione limitata TIM One Go sono inoltre inclusi e gratuiti i servizi LoSai e Chiama Ora di TIM.

Al superamento dei Giga inclusi ogni mese, se il cliente non ha altre opzioni dati attive, in Italia la navigazione viene bloccata.

Si ricorda che, anche durante questo mese di luglio 2023, salvo cambiamenti, presso i negozi TIM è possibile attivare le offerte operator attack a partire da 6,99 euro al mese per i nuovi clienti TIM che provengono da alcuni determinati operatori.

Durante la fase di attivazione della nuova SIM si potrebbe attivare in automatico il servizio TIM Navigazione Sicura1,99 euro al mese con primo mese gratuito. Il nuovo cliente potrà comunque richiedere al rivenditore di non attivare il servizio automaticamente.

Allo stesso modo, è possibile scegliere se attivare o meno il servizio TIM Sempre Connesso, che in ogni caso si potrà disattivare successivamente.

In caso di mancato rinnovo per credito insufficiente, l’offerta viene sospesa fino a un massimo di 180 giorni e il cliente pagherà a consumo secondo il profilo tariffario base e fino a esaurimento del credito residuo.

Se nella linea di rete mobile risulta attivo il servizio Sempre Connesso, in caso di credito esaurito il cliente potrà chiamare, inviare SMS e navigare senza limiti in Italia e nei Paesi UE al prezzo di 0,90 euro al giorno, fino a un massimo di 2 giorni consecutivi.

Attivando il servizio TIM Ricarica Automatica, i rinnovi mensili avvengono tuttavia automaticamente e l’offerta sarà quindi sempre utilizzabile.

Il traffico Internet incluso nelle offerte TIM è conteggiato a scatti anticipati da 1 KB con navigazione fino in 4G con velocità fino a 150 Mbps in download e fino a 75 Mbps in upload. Si ricorda che TIM ha concluso la progressiva dismissione della tecnologia 3G.

Per le offerte con minuti e sms illimitati, l’operatore presume un uso non conforme a buona fede in caso di superamento di 18000 minuti e 18000 SMS mensili. In caso di bundle con “Giga illimitati“, l’operatore presume un uso non conferme se si utilizzano più di 600 Giga di traffico dati al mese.

Sono escluse le chiamate verso le numerazioni in decade 1, 4 e 8 e le chiamate internazionali effettuate dall’Italia verso i Paesi UE e il resto del mondo.

Come già raccontato da MondoMobileWeb, dal 29 gennaio 2023 la clausola ISTAT con aumento annuale dei prezzi mensili in base all’inflazione è stata introdotta anche per le nuove attivazioni di un altro gruppo di offerte mobile TIM, tra cui anche le offerte winback e/o underground.

Per queste offerte è stata inserita la seguente voce: “Offerta soggetta ad adeguamento annuale dei prezzi: dal 1° aprile 2024 il costo mensile dell’offerta sarà incrementato annualmente in misura percentuale pari all’indice di inflazione (IPCA) ISTAT, non tenendo conto di eventuali valori negativi, più un coefficiente pari a 3,5 punti percentuali. L’incremento complessivo non potrà superare il 10%“.

Le offerte degli operatori telefonici possono essere soggette a modifiche unilaterali nel corso del tempo, ma in questi casi, l’operatore avvisa il cliente un mese prima secondo quanto previsto dalla normativa vigente.

Aggiornamento. Si ringrazia A. per la segnalazione.

Per rimanere aggiornato sulle novità della telefonia unisciti al canale @mondomobileweb di Telegram. Seguici anche su Google News, Facebook, X e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Caro Lettore, grazie per essere qui. Ti informo che con un blocco degli annunci attivo chi ci sostiene non riesce a mantenere i costi di questo servizio gratuito. La politica è di non adottare banner invasivi. Aggiungi mondomobileweb.it tra le esclusioni del tuo Adblock per garantire questo servizio nel tempo.