Offerte RoamingTim

TIM Roaming UE: aumento dei Giga in anticipo per la seconda metà del 2022

A partire da oggi 30 Maggio 2022, con il primo pagamento mensile utile della loro offerta tariffaria, i clienti di rete mobile TIM otterranno un ampliamento del massimale di traffico dati valido in Roaming UE, senza dover sostenere alcun costo aggiuntivo. Inoltre, si abbassa ancora il costo per il traffico dati a consumo.

Come raccontato, dal 1° Luglio 2022 entrerà ufficialmente in vigore il nuovo Regolamento europeo 2022/612, con estensione dello schema Roaming Like At Home (RLAH) per altri 10 anni.

In questo modo, rispetto all’attuale normativa verranno introdotte alcune novità, anche per quanto riguarda le soglie di Giga utilizzabili senza sovrapprezzi.

Come con gli scorsi aggiornamenti delle norme attuali, ci sarà infatti una graduale riduzione dei prezzi in roaming all’ingrosso, ovvero i costi che gli operatori si applicano a vicenda per l’utilizzo delle rispettive reti quando i loro clienti viaggiano all’estero.

Con l’attuale regolamento in scadenza il 30 Giugno 2022, l’ultima riduzione è entrata in vigore dal 1° Gennaio 2022, quando il limite è passato da 3 euro a 2,50 euro (IVA esclusa) per Giga.

Secondo quanto previsto dal nuovo regolamento, a partire dalla seconda metà di quest’anno e fino al 2032 ci saranno 6 ulteriori abbassamenti dei prezzi all’ingrosso. Dal 1° Luglio 2022 al 31 Dicembre 2022 in particolare, il massimale scenderà a 2 euro (IVA esclusa) per Giga.

La formula per calcolare il massimale di Giga valido in Roaming UE diventerà quindi la seguente: Volume di GB = [importo della propria spesa mensile (IVA esclusa) / 2] x 2.

In questo modo, i clienti dei principali operatori di telefonia mobile italiani otterranno un nuovo aumento al quantitativo di traffico dati utilizzabile negli altri paesi europei.

Roaming UE TIM

TIM si adegua in anticipo, anche per i costi a consumo

Nelle ultime ore TIM ha quindi annunciato l’aumento dei Giga per i suoi clienti con alcune settimane di anticipo. Come già detto, le nuove soglie saranno applicate a partire da oggi, 30 Maggio 2022, in seguito al primo pagamento mensile utile della propria offerta tariffaria.

Nell’informativa ufficiale, pubblicata sul sito dell’operatore, TIM ricorda che in ottemperanza al Regolamento UE 2022/612 i clienti possono navigare in roaming nei Paesi UE alle stesse condizioni nazionali, entro un massimale di traffico dati variabile in funzione del costo mensile della propria offerta.

Qualora il traffico dati consumato nei Paesi UE dovesse superare il limite previsto, come succede anche con l’attuale normativa verrà applicata una tariffazione a consumo.

In questo caso, a partire da oggi 30 Maggio 2022, l’importo viene ridotto da 0,297 centesimi di euro per MB (IVA inclusa) a 0,238 centesimi di euro per MB (IVA inclusa).

Alcune specificazioni sulla modifica

Come indicato da TIM, con questa variazione dedicata al Roaming UE, il traffico dati nazionale messo a disposizione dalla propria offerta in Italia non subirà alcuna variazione.

Non sono previsti inoltre cambiamenti relativi al traffico voce e SMS, poiché tali servizi sono già utilizzabili in roaming nei Paesi UE secondo i massimali previsti da ciascun piano tariffario nel territorio nazionale (senza dunque l’applicazione di massimali specifici in UE).

Infine, non ci saranno variazioni neanche per le offerte con traffico dati già interamente fruibile anche in Roaming nei Paesi dell’Unione Europea, senza l’applicazione di massimali specifici.

Alla fine dell’informativa, TIM sottolinea che per avere ulteriori informazioni sul Roaming UE e per conoscere i dettagli sulle soglie di traffico dati, è possibile consultare il sito ufficiale dell’operatore (non ancora aggiornato con i nuovi valori), contattare il Servizio Clienti 119 o utilizzare l’app MyTIM.

Unisciti gratis al canale @mondomobileweb di Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime novità della telefonia.

Seguici anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Back to top button