Wind Tre: ecco le novità dal 28 Ottobre 2019 per i clienti privati del brand Wind e 3


Con il lancio del nuovo canvass commerciale, entrambi i brand dell’operatore congiunto Wind Tre hanno deciso di confermare le precedenti opzioni tariffarie standard disponibili e di incentrarsi sul nuovo smartphone Redmi 8 di casa Xiaomi.

Si premette sin da subito che le notizie riportate di seguito riguarderanno soltanto il mondo consumer dei due brand Wind e 3.

Wind Tre

La principale novità introdotta riguarda proprio Xiaomi Redmi 8, disponibile nei prossimi giorni in abbinamento all’offerta All-in Power Special Edition di 3 e alla gamma di opzioni tariffarie Wind Family e All Inclusive di Wind.

   

Dunque All-in Power Special Edition, già sottoscrivibile con Samsung Galaxy Note 10 e 10+ e con Xiaomi Redmi Note 7, si arricchisce adesso con la possibilità di rateizzare (mediante finanziamento Compass) questo nuovo smartphone della nota casa produttrice cinese ad anticipo zero e con una rata mensile di 0 euro. Non si conosce ancora l’eventuale entità della rata finale.

Ciò significa che, essendo incluso nell’offerta il cliente dovrà preoccuparsi del solo pagamento degli 11,99 euro del canone mensile di quest’ultima. Si ricorda che All-in Power Special Edition offre un bundle costituito da minuti ed SMS illimitati verso tutti i numeri nazionali con 100 Giga di traffico dati e Giga Bank inclusi.

I clienti Wind, come detto, (mediante Telefono incluso Standard e Telefono incluso finanziato con Findomestic) potranno invece acquistarlo in abbinamento alla gamma di offerte All Inclusive e Wind Family, alle quali sarà anche possibile associare il Huawei Nova 5T.

Nel dettaglio, con Telefono Incluso in versione Findomestic, Xiaomi Redmi 8 sarà disponibile con Wind Family al costo di 0,99 euro al mese ed un’eventuale rata finale di 141,19 euro; e con All Inclusive a 1,99 euro al mese ed un’eventuale rata finale di 112,19 euro. L’anticipo ammonterà a 0 euro in entrambi i casi e l’addebito è previsto su conto corrente.

Huawei Nova 5T, invece, oltre all’anticipo zero, prevederà 30 rate mensili da 7,99 euro e un’eventuale rata finale da 163,19 euro (con Wind Family); o 30 rate da 8,99 euro al mese con un’eventuale rata finale del valore di 169,19 euro (con All Inclusive).

Per i clienti Wind Family e All Inclusive con Telefono Incluso Standard i due smartphone sono disponibili alle seguenti condizioni economiche: Xiaomi Redmi 8 con anticipo di 49,99 euro e rate mensili di 0,99 euro (addebito su carta di credito o conto corrente) e Huawei Nova 5T mediante contributo iniziale e rata mensile variabile in base al tipo di addebito dei costi.

Infatti, se si opterà per addebito su carta di credito l’anticipo previsto ammonterà a 79,99 euro e le rate mensile a 5,99 euro (in abbinamento a Wind Family) e a 8,99 euro (con All Inclusive); con addebito su conto corrente invece, il contributo iniziale aumenterà a 229,99 euro e la rata sarà pari a 0,99 euro (in abbinamento a Wind Family) e a 3,99 euro (con All Inclusive).

Con il brand arancione è anche possibile attivare il servizio denominato Smartphone Reload, che permette di sostituire il proprio smartphone in un solo giorno, qualsiasi cosa accada.

In caso di recesso anticipato da ciascuna delle offerte smartphone sopraelencate, sarà previsto il versamento delle restanti rate residue in un’unica soluzione oltre all’eventuale contributo di recesso anticipato contrattualmente previsto che, per Wind, coincide con l’eventuale rata finale.

Tutte le altre offerte standard, sia voce che dati, di entrambi i brand sono confermate e dunque prorogate fino al 17 Novembre 2019.

Quindi, volendo citare ad esempio le offerte voce di 3, si tratta di quelle con addebito su credito residuo Play Power (con minuti illimitati, 100 SMS e 30 Giga a 11,99 euro al mese), Play Special 360 e Play Tourist e di quelle con metodo di pagamento automatico All-in Power e All-in Super Power. Ulteriori dettagli sui costi di attivazione sono disponibili all’interno dell’apposito approfondimento dedicato,

Per Wind invece le offerte confermate (sia in modalità standard che easy pay) sono: All Inclusive Start, All Inclusive Smart, All Inclusive, All Inclusive Go, All Inclusive Junior, All Inclusive Senior e All Inclusive Young, Wind Family con fibra 1000 e Family Member, cosi come le opzioni tariffarie dedicate ai clienti stranieri Call Your Country.

Per quel che concerne la sicurezza, si ricordano Wind Security Pro e 3 Security Pro (dal 28 Ottobre disponibile anche per i nuovi cliente). Trattasi di opzioni finalizzate a garantire una navigazione più sicura da device mobili iOS e Android, che richiedono un costo di 0,99 euro, con rinnovo automatico e primo mese gratuito in promozione.

Security Pro si rinnova automaticamente ogni mese a partire dalla data di attivazione, al costo appena citato addebitato sul metodo di pagamento già in uso (Carta di Credito o Conto Corrente, incluse Carte Conto), su credito residuo o direttamente in fattura per i clienti in abbonamento.

L’opzione è attivabile recandosi nei rivenditori autorizzati, online tramite Area Clienti Tre.it e App My3, o chiamando il 133 o 155 a seconda del brand del quale si è clienti. Si specifica inoltre, che in caso di addebito su credito residuo, qualora il credito fosse insufficiente, l’opzione verrà sospesa fino a che non verrà effettuata la prima ricarica utile.

Per sfruttare le opzioni è necessario scaricare gratuitamente le omonime app 3 Security Pro per i clienti 3 e Wind Security Pro per i clienti dell’operatore arancione.

Dal 28 Ottobre 2019 saranno disponibili per i clienti Wind ricaricabili i nuovi tagli di ricarica denominati “Ricarica Special” di 5 euro e 10 euro, come già anticipato da MondoMobileWeb. Nessuna modifica per i clienti 3 ricaricabili.

Wind Ricarica Special 5 costerà 5 euro e il cliente avrà 4 euro di credito e Giga di traffico internet e Minuti illimitati verso tutti i numeri nazionali per 24 ore.

Wind Ricarica Special 10 costerà 10 euro e il cliente avrà 9 euro di credito, Giga di traffico internet e Minuti illimitati verso tutti i numeri nazionali per 24 ore.

I tagli standard da 5 euro e 10 euro non saranno più disponibili. Nei Negozi Wind non sarà più disponibile il taglio di ricarica di 2 euro.

Le scratch card fisiche saranno disponibili sia nei tagli di 5 euro e 10 euro standard che special, salvo esaurimento scorte. Per le ricariche tramite Virtuale Scratch Card sarà disponibile un nuovo taglio di ricarica da 11 euro standard, che eroga un credito pari all’importo pagato. I tagli disponibili per il servizio di ricarica automatica non subiranno variazioni.

Non verranno indrodotti i tagli Special nè modificati i tagli standard ad oggi disponibili. Ricarica Special sarà disponibile su tutti i canali: sito wind.it, app, canali diffusivi, Negozi Wind e Scrath Card.

Si rammenta infine che per i nuovi clienti 3 l’opzione 4G LTE, che consente di accedere alla rete dati ad alta velocità 4G LTE di 3, è inclusa in tutte le offerte consumer e partita IVA attivate dal 1° Aprile 2019. Per i già clienti l’opzione LTE è al costo di 1 euro al mese. Nessun costo aggiuntivo per i clienti Wind.

Si ringrazia D. ed S. per la segnalazione. Senza ufficializzazioni da parte dell’operatore, quelle pubblicate in questa pagina sono da ritenersi indiscrezioni senza alcun valore informativo e commerciale.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.