Wind Security PRO: l’opzione per navigare in sicurezza a meno di 1 euro al mese


Da qualche settimana il brand Wind dell’operatore telefonico congiunto Wind Tre, propone ad alcuni già clienti ricaricabili selezionati l’attivazione dell’opzione Wind Security PRO che permette di navigare con lo smartphone in sicurezza.

L’iniziativa prevede che i clienti del gestore arancione che si recano presso un punto vendita per richiedere la disattivazione dei servizi a sovrapprezzo non richiesti, vengano invitati a procedere con la sottoscrizione di Wind Security PRO.

L’opzione in questione è pensata per tutte le tipologie di clienti Wind, ricaricabili, in abbonamento e professionisti, ed è attivabile chiamando il 155, visitando uno dei negozi Wind sparsi sul territorio, o online tramite l’Area Clienti Wind.

   

Wind Security PRO prevede l’utilizzo dell’omonima App ed ha un costo mensile di 0,99 centesimi di euro, con rinnovo automatico, salvo disdetta. Il primo mese è gratuito in promozione per tutti i Clienti che si attivano entro il 31 Agosto 2019. Il cliente viene informato dell’attivazione dell’opzione attraverso la ricezione di un SMS, al quale seguirà un messaggio contenente il link per scaricare l’apposita applicazione.

Una volta installata, l’app powered by Avast ha lo scopo di garantire la protezione dello smartphone del cliente da virus e malware durante il browsing, di tutelare i propri dati personali evitando sorprese, di bloccare le chiamate indesiderate e di permettere la navigazione in sicurezza anche quando ci si connette a Wi-Fi pubblici.

Al momento del primo utilizzo dell’App Wind Security PRO, si deve effettuare il login e sarà richiesto il numero Wind su cui si è precedentemente attivata l’Opzione.

E’ anche importante evidenziare che con l’opzione Wind Security PRO si attiva automaticamente il blocco dei servizi a sovrapprezzo e delle numerazioni speciali.

L’Opzione Wind Security PRO permette di proteggere un dispositivo, a scelta tra smartphone e tablet, fornendo quindi una licenza per utilizzare l’App Wind Security PRO, disponibile dal momento del lancio soltanto per i già clienti Wind possessori di un dispositivo Android (con versione 4.1 o successive). A partire dal 30 Giugno 2019 dovrebbe esserlo anche per tutti coloro che utilizzano un’iPhone Apple.

Su Android gode delle funzionalità: “Antivirus e antimalware” che serve per la salvaguardia da tentativi di phishing, a scansionare il dispositivo, ma anche le app, i file ed i siti web, cosi da rilevare virus, malware, spyware e trojan; “VPN Secure Browsing” per la navigazione privata e sicura, senza blocchi geografici; “Photo Vault” per la protezione delle foto attraverso PIN, sequenza o impronta digitale; “Wi-Fi Security” per navigare in sicurezza utilizzando gli spot wi-fi pubblici; “Ottimizzazione delle prestazioni” per rimuovere file temporanei, liberare spazio, migliorare la durata batteria e potenziare la RAM del dispositivo; infine è presente anche “Call Blocker” per bloccare le chiamate indesiderate mettendo i numeri che disturbano in black list.

L’Applicazione per iOS dovrebbe invece implementare le funzioni “VPN Secure Browsing“, “Photo Vault“, “Wi-Fi Security” e “Identity Protection” per tutelare le proprie password.

L’opzione oggetto di approfondimento, come detto, si rinnova automaticamente ogni mese a partire dalla data di attivazione. Qualora il credito dovesse essere insufficiente, al cliente vengono concessi 15 giorni di tempo per effettuare la ricarica della SIM e regolarizzare il pagamento del servizio. Superato tale termine senza aver ricaricato, Wind Security PRO smetterà di funzionare. Il gestore telefonico non si ritiene responsabile del mancato funzionamento dell’applicazione in caso di mancato pagamento del canone mensile.

Wind Security PRO può essere disattivata chiamando il 155, tramite l’Area Clienti del sito wind.it o recandosi presso un negozio Wind. Tutti gli importi sopra riportati sono da intendersi IVA inclusa, salvo che per i clienti con Partita IVA.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale Telegram di MondoMobileWeb. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.