Vodafone TV: fino a 15 euro di sconto sui pacchetti e altre promo fino al 28 Ottobre 2019


Vodafone sta continuando a proporre, fino al 28 Ottobre 2019, salvo eventuali cambiamenti, le promozioni disponibili per la sua piattaforma di TV via internet denominata Vodafone TV, anche con sconti sul canone mensile.

Si ricorda che Vodafone TV è la piattaforma di streaming di proprietà dell’operatore pensata per i clienti di rete fissa che, oltre alla tradizionale TV, possono fruire anche di contenuti on demand e di Internet TV.

Dall’8 Luglio 2019, in base ai contenuti inclusi, i pacchetti acquistabili con Vodafone TV sono così denominati: Vodafone TV SportVodafone TV Sport PlusVodafone TV IntrattenimentoVodafone TV Sport e Intrattenimento.

Vodafone TV promo

Una delle promozioni che continuerà fino al 28 Ottobre 2019 sarà il periodo di prova di 90 giorni, durante i quali si continueranno a pagare tutti i costi dovuti per il servizio TV, ma che permette di recedere senza penali e senza pagare le rate residue del contributo di attivazione semplicemente restituendo il Vodafone TV Box.

   

Infatti, attivando una delle opzioni Vodafone TV si riceve sempre il Vodafone TV Box, che permette di vedere tutti i canali del digitale terrestre (DVB-T2) di cui 14 canali con funzionalità avanzate (Pausa, Restart, Registra, Registra Serie).

Il periodo di prova di 90 giorni è valido solo per la prima attivazione di uno dei pacchetti e disponibile solo se si sceglie di rateizzare il contributo di attivazione in 2 euro al mese per 48 mesi.

Tutte le offerte Vodafone TV prevedono infatti un contributo di attivazione, di base a 2 euro al mese per 48 mesi, ma disponibile anche a 2 euro al mese per 24 mesi con anticipo di 48 euro, a 2 euro al mese per 12 mesi con anticipo di di 72 euro oppure pagando 96 euro in un’unica soluzione.

In questo caso, dunque, la promozione dei 90 giorni di prova è disponibile solo se si sceglie di pagare il contributo di attivazione in 48 mesi a 2 euro al mese.

In dettaglio, durante il periodo di prova di 90 giorni, il cliente potrà recedere in qualsiasi momento dall’offerta TV, ma dovrà necessariamente spedire il TV Box entro 30 giorni dalla comunicazione del recesso, scaricando un’etichetta di reso precompilata dal sito dell’operatore. In caso contrario, verrà addebitato un contributo pari a 90 euro.

Invece, superati i 90 giorni di prova, l’offerta prevederà un vincolo di permanenza di 21 mesi. Se si recede prima dei 21 mesi rimanenti, verrà addebitato un contributo di 90 euro e si dovranno pagare le rate residue del contributo di attivazione.

Vodafone TV pacchetti

Continuerà fino al 28 Ottobre 2019, salvo cambiamenti, anche la promozione che permette di ottenere uno sconto sul canone mensile di Vodafone TV Sport, Vodafone TV Sport Plus e Vodafone TV Sport e Intrattenimento.

Lo sconto è valido sia per la prima attivazione in abbinata ad un’offerta di rete fissa, che per il cambio pacchetto di Vodafone TV. Lo sconto è a tempo indeterminato e viene riportato nella sezione Entertainment della copia della fattura relativa alle offerte Vodafone.

Grazie a questi sconti, Vodafone TV Sport ha un costo di 5 euro al mese anziché 10 euro, e comprende il canale dedicato Sky Sport Mix HD, con una selezione di partite dalla UEFA Champions League, UEFA Europa League e la Premier League, i Gran Premi di Formula 1 e Moto GP e i tornei di Tennis ATP Masters 1000 e le fasi finali di Wimbledon.

Vodafone TV Sport Plus ha invece un costo di 15 euro al mese anziché 30 euro, e comprende, oltre al canale Sky Sport Mix HD previsto dal pacchetto base Vodafone TV Sport, l’accesso al Ticket Sport mensile di NOW TV (che da solo avrebbe un costo di 29,90 euro al mese), con cui è possibile fruire dei 23 canali sportivi di Sky, anche in Super HD, direttamente dal TV Box di Vodafone e dalle applicazioni per smartphone e tablet di NOW TV.

Con il Ticket Sport di NOW TV è possibile vedere in diretta la Serie A TIM con 7 partite su 10 ogni giornata, tutta la UEFA Champions League e la UEFA Europa League in esclusiva, la Premier League, la Bundesliga, la MotoGP, la Formula 1 e i principali tornei di Tennis, Golf e Rugby e molto altro.

Infine, Vodafone TV Sport e Intrattenimento ha un costo di 14,90 euro al mese anziché 19,90 euro, e permette di combinare i pacchetti Vodafone TV Sport e Vodafone TV Intrattenimento.

Vodafone TV Intrattenimento

A proposito di quest’ultimo pacchetto, si ricorda che Vodafone TV Intrattenimento, il quale solitamente ha un costo di 11,90 euro al mese, dal 26 Agosto 2019 si è arricchito dei canali del Ticket Serie TV di NOW TV.

Dunque, oltre al Ticket Intrattenimento di NOW TV, già incluso con Vodafone TV Intrattenimento, è ora disponibile anche il Ticket Serie TV, che aggiungerà di fatto 3 nuovi canali in streaming, ossia Sky Atlantic, Fox e Fox Crime (Fox Life è già compreso nel Ticket Intrattenimento), che permetteranno di seguire tutte le principali serie TV di Sky, anche on demand. Dal 1° Ottobre 2019 all’interno del Ticket Intrattenimento è stato inserito il nuovo canale Comedy Central, al posto di Fox Animation.

Vodafone TV Intrattenimento beneficia di una promozione, prorogata anch’essa fino al 28 Ottobre 2019, valida se si attiva in abbinata all’offerta di rete fissa Internet Unlimited solo in tecnologia Fibra FTTH, sia nei negozi che online (ecco il link diretto).

La promozione consente di ottenere uno sconto di 11,90 euro al mese, pari al costo che avrebbe normalmente il pacchetto, mentre si dovrà comunque pagare il costo di attivazione di 96 euro se si attiva in negozio, mentre online questo viene scontato del 100%.

Sembrerebbero inoltre ancora disponibili, salvo cambiamenti, (al momento viene indicata la data del 30 Settembre 2019, che non è stata però aggiornata), delle promozioni che permettono di ottenere 30 film al mese con Chili (di cui 4 prime visioni) e 6 mesi di abbonamento ad Infinity gratis, poi 4,99 euro al mese fino al dodicesimo mese anziché 7,99 euro.

Vodafone TV prevede una permanenza contrattuale minima di 24 mesi e si può attivare solo con addebito su carta di credito o su conto corrente. In caso di recesso anticipato si dovranno pagare le rate residue del contributo di attivazione in un’unica soluzione (quando previsto).

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.