Wind: nuovi smartphone a rate Samsung, LG e Xiaomi disponibili dal 17 Giugno 2019


Dal 17 Giugno 2019, il brand Wind dell’operatore congiunto Wind Tre aggiornerà il proprio listino smartphone con l’introduzione di nuovi dispositivi sia top di gamma che entry level. 

Tutti i nuovi e già clienti Wind con determinate offerte attive, come All Inclusive o Call Your Country per i clienti ricaricabili, possono rateizzare un nuovo smartphone sottoscrivendo il servizio Telefono Incluso che prevede un contributo iniziale, 30 rate addebitate mensilmente sul metodo di pagamento scelto ed una eventuale rata finale che variano in base al prodotto acquistato.

In particolare, per i clienti ricaricabili, dal 17 Giugno 2019, sarà possibile acquistare lo Xiaomi Redmi Note 7 in 30 rate mensili da 1,99 euro con un anticipo di 99,99 euro ed una eventuale rata finale di 40,21 euro, ma anche il top di gamma Xiaomi Mi 9 in 30 rate mensili da 12,99 euro con un anticipo di 139,99 euro ed una eventuale rata finale di 0,21 euro.

Per quanto riguarda il mondo Samsung, il listino verrà arricchito dall’introduzione del Galaxy A10 acquistabile in 30 rate mensili da 0,99 euro con un anticipo di 79,99 euro ed una eventuale rata finale di 50,21 euro insieme al Galaxy A80, acquistabile in 30 rate mensili da 19,99 euro con un anticipo di 79,99 euro ed una eventuale rata finale di 0,21 euro.

   

Novità anche per il marchio LG, con l’esordio, nel listino Wind, dell’LG G8s ThinQ acquistabile in 30 rate mensili da 19,99 euro con un anticipo di 129,99 euro ed una eventuale rata finale di 40,21 euro, ma anche dell’LG Q60 rateizzabile a 2,99 euro al mese per 30 mesi con un anticipo di 99,99 euro, in caso di addebito su carta di credito, oppure a 1,99 euro per 30 mesi con un anticipo di 129,99 euro, se si sceglie l’addebito su conto corrente bancario. Indipendentemente dal metodo di pagamento selezionato, l’eventuale rata finale sarà pari a 60,21 euro.

Tutti gli smartphone elencati fino ad ora potranno essere rateizzati scegliendo di pagare le rate su carta di credito o conto corrente bancario, ad esclusione dei dispositivi più preformanti, nonché Samsung Galaxy A80, Xiaomi Mi 9 ed LG G8s ThinQ, per i quali sarà previsto solo l’addebito su carta di credito.  

Tutti gli smartphone elencati, ad esclusione del Samsung Galaxy A10 e Xiaomi Redmi Note 7, potranno essere acquistati anche con il servizio Telefono Incluso Findomestic che, al contrario del servizio standard, consente di rateizzare un prodotto a tasso zero ed anticipo zero con metodo di pagamento a Findomestic tramite addebito in conto corrente o bollettino postale.

Con Findomestic, sempre per i clienti ricaricabili con una delle offerte propedeutiche attiva, lo Xiaomi Mi 9 potrà essere acquistato ad anticipo zero ed in 29 rate mensili da 14,99 euro insieme ad una eventuale rata finale di 95,19 euro così come il Samsung Galaxy A80 o l’LG G8s ThinQ, sempre ad anticipo zero, ma in 29 rate mensili da 19,99 euro con una eventuale rata finale di 190,19 euro per l’LG o di 100,19 euro per il Galaxy. Per finire l’LG Q60 potrà essere rateizzato a 5,99 euro al mese per 29 mesi con una eventuale rata finale di 76,19 euro.

Il servizio Telefono Incluso Standard e Findomestic continuerà ad essere disponibile anche per i clienti abbonamento Wind Family e Wind Family Member, ma a prezzi diversi rispetto ai clienti ricaricabili.

Con il servizio Telefono Inclusoil cliente si impegna a mantenere attiva un’offerta compatibile con lo stesso, a non variare la modalità di pagamento verso tipologie differenti, a mantenere la titolarità della Carta SIM e a non eseguire passaggi da ricaricabile a abbonamento e viceversa fino alla data di pagamento dell’ultima rata.

Se il cliente non dovesse rispettare uno di questi vincoli dovrà sborsare, in un’unica soluzione, tutte le rate residue oltre la rata finale contrattualmente prevista. Il cliente adempiente, invece, avrà diritto allo sconto del 100% sulla rata finale.

Anteprima MondoMobileWeb. Senza ufficializzazioni da parte dell’operatore, quelle pubblicate in questa pagina sono da ritenersi indiscrezioni senza alcun valore informativo e commerciale.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale Telegram di MondoMobileWeb. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.